Che ne pensate di Salvini? - Pagina 22

Discussione iniziata da Spettrale il 05-05-2019 - 1379 messaggi - 100368 Visite

Like Tree326Likes
  1. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,263 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #211

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Per quanto contrario a tutte le più elementari leggi economiche, mi pare che il giochino funzionasse piuttosto bene. Nonostante il progressivo aumento dell'inflazione non ricordo gente che si lamentasse di faticare ad arrivare a fine mese.
    ... quindi come mai al mondo ci sono 200 paesi con 190 monete (numeri buttati li, ma non molto distanti dalla realtà) eppure in Africa stanno molto peggio di noi, in Venezuela non ne parliamo, in Argentina hanno l'inflazione al 40% con la gente che cerca continuamente di trovare dollari, lo stato blocca lo scambio e si sviluppa un mercato nero in dollari in cui il dollaro vale ancora di più ? Se bastasse stampare denaro per diventare ricchi e risolvere i problemi, a questo mondo starebbero tutti bene.


     
  2. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,740 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #212

    Predefinito

    E' sempre strana la domanda - provocatoria - agli avversari, se siano stupidi coloro che votano Lega. Per quel che mi riguarda, non posso conoscere in fondo i loro criteri.
    I loro criteri e se la scelta sia stata, intelligente, e' un giudizio loro.
    Per quanto mi riguarda, sono sempre libero di dire cio' che penso e di esserne critico. Un forte sostegno elettorale e' un fatto giuridico-istituzionale che pero' non mi obbliga a cambiare opinione. Chiunque sia eletto, non e' al di la' del bene e del male e non ha sempre ragione come tale.
    E' strano che questo non sia chiaro a tutti.
    Se qualcuno si sente un mona per questo..mi rincresce assai, el xe messo proprio mal .
    Scogli e mare presso le Eolie
     
  3. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,263 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #213

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    E' sempre strana la domanda - provocatoria - agli avversari, se siano stupidi coloro che votano Lega. Per quel che mi riguarda, non posso conoscere in fondo i loro criteri.
    il radical chic auto eletto del forum a quanto pare non lesina offese agli "italioti", per definizione chiunque non voti PD.

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    Per quanto mi riguarda, sono sempre libero di dire cio' che penso e di esserne critico.
    ovviamente, il problema è che argomenti poco, per non dire mai, e non lo fai mai sulle idee ma sulla persona.

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    Un forte sostegno elettorale e' un fatto giuridico-istituzionale che pero' non mi obbliga a cambiare opinione. Chiunque sia eletto, non e' al di la' del bene e del male e non ha sempre ragione come tale.
    ovviamente, infatti il radical chic non attacca mai sulle idee, è idealista e si limita a dire che è colpa degli italioti.

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    E' strano che questo non sia chiaro a tutti. Se qualcuno si sente un mona per questo..mi rincresce assai, el xe messo proprio mal.
    non essere auto referenziale
     
  4. L'avatar di crimar

    crimar crimar è offline Super FriendMessaggi 7,444 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #214

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    Se bastasse stampare denaro per diventare ricchi e risolvere i problemi, a questo mondo starebbero tutti bene.
    Sono io il primo a stupirmene, fatto sta che negli Anni Ottanta in Italia accadeva esattamente questo.
    Azzardo, sapendo di potermi anche sbagliare: forse, non essendoci soggetti terzi incaricati di monitorare i bilanci eseguendo controlli incrociati, chi stava "al di fuori" non sapeva quale fosse la situazione e agiva come se i soldi in circolazione non fossero "carta straccia" ma avessero un reale valore.
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     
  5. L'avatar di crimar

    crimar crimar è offline Super FriendMessaggi 7,444 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #215

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    Un forte sostegno elettorale e' un fatto giuridico-istituzionale che pero' non mi obbliga a cambiare opinione. Chiunque sia eletto, non e' al di la' del bene e del male e non ha sempre ragione come tale.
    Proprio questo è il motivo principale per cui nel nostro Paese tutti i potenziali miglioramenti restano perennemente imprigionati tra un cavillo e un rimbalzo di responsabilità tra maggioranza e opposizione. Se chi ha i numeri a proprio favore potesse fare di testa sua ci metteremmo un quarto del tempo per attuare il quadruplo delle decisioni!
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     
  6. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,740 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #216

    Predefinito

    Berlin,
    non penso di essere autoreferenziale, quanto di dire il mio punto di vista, pur soggettivo.
    Per autoreferenziale, penso che tu voglia intendere coloro che fanno riferimento a se' stessi, gli egocentrici o simili. Se e' per questo, il personaggio stesso di cui si parla e' fortissimamente tale. Prima di lui, di tali autoreferenziali, oltre all'ometto con pochi capelli di Arcore, anche un compare di lui (testimone di nozze e padrino dei figli), che era l'omone senza capelli quasi del tutto, quel tale che fini' i propri giorni in Tunisia e qualcuno ora vorrebbe perfino glorificare.
    Io non giudico male soltanto idee dette in modo incongruente, incoerente e, per quel che vedo, anche in maniera molto ipocrita.
    Non sto a giudicare le persone, quanto questi loro ridicoli atteggiamenti.
    Mi spiace dire di non essere lontano dal modo di pensare di Spettrale, riguardo agli italioti. Craxi, Berlusconi, ora anche Salvini, erani degli smargiassi. Sembra che la gente si lasci sempre trascinare dalla demagogia, semplicemente resa da queste pose, da tangheri, senza usare il minimo senso critico.
    In pratica, come un giovanissimo si ispirerebbe al suo cantante o atleta preferito, come certa gente di provincia, una volta si entusiasmava davanti alle stupidaggini di qualcun altro: "Cio', lu si' che 'l gh'ha corajo !". Piu' o meno.
    Scogli e mare presso le Eolie
     
  7. L'avatar di xochimilco89

    xochimilco89 xochimilco89 è offline JuniorMessaggi 1,769 Membro dal May 2011 #217

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Se e quanto i problemi dell'Italia sono gravi e "cronici" lo sapremo solo quando potremo gestirli all'italiana senza sottostare a regolamenti emanati da gentaglia completamente all'oscuro della nostra realtà e della nostra mentalità.
    La gestione all'italiana quale sarebbe? Spesa a deficit e svalutazione in allegria?
    Com'è che questo risolverebbe problemi come:
    Decenni in cui la ricerca è sempre stata scarsa (anche ne settore privato);
    Una P.A lenta ed inefficiente.
    Una burocrazia elefantiaca;
    Una giustizia kafkiana, con tempi misurabili in ere geologiche;
    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Per quanto contrario a tutte le più elementari leggi economiche, mi pare che il giochino funzionasse piuttosto bene. Nonostante il progressivo aumento dell'inflazione non ricordo gente che si lamentasse di faticare ad arrivare a fine mese.
    Back to this.
    Citazione Originariamente Scritto da xochimilco89 Visualizza Messaggio
    Certo con la piccola differenza che negli anni 80 l'Italia non aveva ancora un debito pubblico gargantuesco sopra il 100% del P.I.L, era cresciuta del 20% in quel decennio, possedeva ancora una classe politica che per quanto corrotta era quantomeno capace (che, ironia della sorte, furono gli stessi che firmarono i trattati di Maastricht e che tolto l'occidente e il Giappone il resto del globo era praticamente tutto terzo mondo.
    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    Di solito apprezzo sempre i tuoi pochi interventi ...
    Grazie, posso dire lo stesso dei tuoi post.
    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    ad ogni modo è facile fare i giganti generando soldi a raffica perchè hai la Banca d'Italia, oggi non è più possibile. E non voglio arrivare a dire che "i treni arrivavano in orario", per me tengentopoli cancella tutto ciò che di buono potrebbero anche avere fatto.
    ... dimenticavo. Tra le "grandi opere" da annoverare tra quelle del beneamato statista Bettino, c'è quella della pensioni dopo 14 anni 6 mesi e 1 giorno agli statali. Chissà perchè solo a loro. Perchè il problema di dare "sovranità monetaria" al parlamento, è che rimanere in sella è difficile. Chi ci arriva, più che dei soldi è malato di potere, quando ci arrivi è facile essere in balia dei mercati e dell'economia oggi, per quello si "salta". Invece a quei tempi stampando moneta e regalando soldi a tutti, stavi sempre a galla. Certo avevi qualche problemino con l'inflazione, la scala mobile (un rimedio che tende ad amplificare il problema). Ed hai un occhio di riguardo naturalmente per gli statali, per definizione vanno aiutati dallo stato, quindi per loro pensione dopo 14,5 anni. Mi pare siano costate 10miliardi di euro l'anno negli ultimi 30 anni, 300miliardi in totale, forse avremmo il debito/pil al 110% e non al 134, bisognerebbe fare bene i conti.
    Certo il capitalismo ha le sue storture grosse, difficili da sistemare, dinamiche che tendono a far esplodere i problemi e non a riequilibrarli. Se i mercati non credono in te, paghi più interessi, il che tende ad aggravare ulteriormente la situazione. Come le borse, se qualcuno vende e si diffonde il panico, tutti vendono. E non si può crescrere all'infinito, per farlo ti hanno convinto di avere bisogni che non hai, hanno creato il femminismo, la finanza del vendi e compra il nulla, i future e i derivati. Tra un po' faranno lavorare anche i bambini, da qualche parte già succede per poi rivendere le scarpe a marchio Nike a felici adolescenti che per essere alla moda e poter scop_are, dissanguano i genitori.
    Ma poichè l'alternativa e le dinamiche sono quelle descritte sopra, non credo tornerei indietro. L'arma di stampare denaro in mano ai politici è troppo potente, e non saprebbero usarla con responsabilità. Non in Italia almeno.
    Il mio era un paragone relativo a chi arrivò dopo, non voglio santificare il PSI. La situazione in cui si ritrovarono a governare era sicuramente più favorevole dell'attuale (migliori condizioni di contorno, diverse problematiche italiane non ancora metastatizzate etc etc).
    Però nonostante questo per me rimangono molto migliori di chi li ha succeduti, gli esempi che avevo citato erano piuttosto slegati dal non avere vincoli economici.
    Comunque alcune precisazioni:
    -Le baby-pensioni erano state create molto prima, nei primi anni 70 quando ancora governava la DC, però sì non averle eliminate il più presto possibile è comunque inscusabile pure secondo me. La loro insostenibilità è indubbia.
    -Anche la scala mobile era di più antica date, ed era stata parzialmente abolita durante il governo del PSI
    -Durante gli anni 80 era il debito pubblico ad essere cresciuto considerevolmente, l'inflazione a due cifre (circa il 20%) ereditata dagli anni 70 era invece decresciuta costantemente fino a raggiungere il 4%.
    I'm doing it for the lulz!
     
  8. L'avatar di crimar

    crimar crimar è offline Super FriendMessaggi 7,444 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #218

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xochimilco89 Visualizza Messaggio
    La gestione all'italiana quale sarebbe? Spesa a deficit e svalutazione in allegria?
    Anche. Perché no?
    Magari i problemi da te citati non si risolverebbero, ma quanto meno si sopporterebbero senza farne casi mondiali e spendendo tonnellate di parole inutili. Ci abbiamo sempre convissuto, e bene o male mi pare non abbiano mai intralciato più di tanto il nostro sviluppo né economico né sociale.
    passerosolitario84 likes this.
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     
  9. L'avatar di crimar

    crimar crimar è offline Super FriendMessaggi 7,444 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #219

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xochimilco89 Visualizza Messaggio
    Certo con la piccola differenza che negli anni 80 l'Italia non aveva ancora un debito pubblico gargantuesco sopra il 100% del P.I.L
    E' da quando sono nato che sento parlare di debito pubblico, governo ladro, politici corrotti, ecc... E siccome per me sono ormai scoccate le 43 primavere deduco che tale situazione sia ìnsita nel nostro modo di vivere la politica. C'è anche da dire che siamo in buona compagnia, visto che praticamente tutto il mondo (chi più, chi meno) è indebitato per cifre impossibili da rimborsare. Va da sé che sforzarsi di limare qualche decimo di punto percentuale sia un semplice esercizio matematico che non avrà mai alcun impatto pratico sulla vita dei cittadini. Tempo perso e parole al vento, quando ci sono aspetti ben più pratici sui quali lavorare.
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     
  10. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 26,703 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #220

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    E' da quando sono nato che sento parlare di debito pubblico, governo ladro, politici corrotti, ecc... E siccome per me sono ormai scoccate le 43 primavere deduco che tale situazione sia ìnsita nel nostro modo di vivere la politica. C'è anche da dire che siamo in buona compagnia, visto che praticamente tutto il mondo (chi più, chi meno) è indebitato per cifre impossibili da rimborsare. Va da sé che sforzarsi di limare qualche decimo di punto percentuale sia un semplice esercizio matematico che non avrà mai alcun impatto pratico sulla vita dei cittadini. Tempo perso e parole al vento, quando ci sono aspetti ben più pratici sui quali lavorare.
    La fai troppo semplicistica....
    Per come la vedo io ....sei più preparato nel calcio 😊
    Tony59 likes this.