Che ne pensate di Salvini? - Pagina 36

Discussione iniziata da Spettrale il 05-05-2019 - 1379 messaggi - 100368 Visite

Like Tree326Likes
  1. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #351

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Quante volte è successo questo deplorevole incidente? Mai.
    Ne deriva che il tuo discorso è aria fritta. Con tutto il rispetto per l'aria fritta, ovviamente.
    niente, proprio non ce la fai
    non è successo perché è illegale, negli USA succede almeno 1 volta al giorno
    se viene sdoganata anche qua la cultura dello sparare a caso a chiunque, accadrà come in USA, semplice.

    Mi sembri uno di quelli che fa una cosa stupida dove rischia la vita e dice "eh per ora non sono mai morto", poi quando ci lasci le penne "poverino, chi se lo aspettava". Fantastico.

    Augurio per augurio, io invece spero che nella civilissima e pacificissima nazione in cui vivi (qualunque essa sia) l'unico delinquente presente penetri in casa tua, ti rubi fino all'ultimo centesimo, ti gonfi di botte, ti leghi mani e piedi, e se ne vada indisturbato col bottino. Scenario questo verificatosi più di una volta, a differenza dei tuoi esempi fantascientifici.
    Forse allora anche a te verrà voglia di farti giustizia da solo...
    Dove vivo io, posso uscire di casa lasciando la porta aperta, lo fanno praticamente tutti. Mi guardano sempre male perché sono l'unico a non farlo, causa origini italiane. La criminalità è praticamente 0. Semplicemente lo stato funziona. Non fa propaganda ruttando e scorreggiando in piazza.


     
  2. L'avatar di crimar

    crimar crimar è offline Super FriendMessaggi 7,444 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #352

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DarkSaga Visualizza Messaggio
    non è successo perché è illegale, negli USA succede almeno 1 volta al giorno
    "Qui siamo in Europa". Se non sbaglio, appena qualche pagina fa, eri tu a farcelo notare. O ricordo male?
    Comunque sia, benché finora la legittima difesa così intesa fosse illegale, di episodi in cui l'aggredito ha sparato al malvivente di turno ce ne sono stati eccome (uno anche nel mio quartiere, che ha visto protagonista un gioielliere ammazzare un rapinatore in fuga, venendo ovviamente processato e poi fortunatamente assolto... o forse sono scaduti i termini, ora non ricordo, fatto sta che in galera non ci è andato), ma"guarda caso" nessun innocente ci ha mai rimesso la pelle.
    Oh, si vede che qui in Italia abbiamo una mira migliore
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     
  3. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #353

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Oh, si vede che qui in Italia abbiamo una mira migliore
    Oppure i casi sono di meno perché ancora, per fortuna, non fa parte della nostra cultura? Proprio non ci arrivi eh...
    Ma ovviamente la Lega continuando a fare propaganda becera di questo tipo, foraggiata dalle lobby delle armi, esattamente come succede in USA, sta cercando di creare la stessa cultura anche qua.

    In Italia in quasi tutti i processi per legittima difesa chi si è difeso viene assolto, praticamente sempre. Ed è giusto così.

    Ma che venga processato è sacrosanto, perché prima di sparare deve essere consapevole di cosa rischia.

    Ma poi ripeto, io dubito fortemente che tu sia il più forte in uno stato dove regni la legge della giungla, quindi attento a desiderare ardentemente certe cose. Poi potresti trovare quello che spara meglio di te.
     
  4. L'avatar di crimar

    crimar crimar è offline Super FriendMessaggi 7,444 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #354

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DarkSaga Visualizza Messaggio
    Oppure i casi sono di meno perché ancora, per fortuna, non fa parte della nostra cultura?
    Sia come sia, al momento ci troviamo di fronte allo 0% di vittime innocenti. Direi pertanto che possiamo rimandare il processo alle intenzioni a quando ce ne sarà almeno una.

    Citazione Originariamente Scritto da DarkSaga Visualizza Messaggio
    Ma ovviamente la Lega continuando a fare propaganda becera di questo tipo, foraggiata dalle lobby delle armi, esattamente come succede in USA, sta cercando di creare la stessa cultura anche qua.
    Non diciamo caz*ate, per favore.
    Intanto Salvini non fa che ripetere a pappagallo "Non ci renderemo complici di chi, sulla pelle dei migranti, fa soldi per comprare droga e armi", quindi tutto potrai pensare di lui fuorché abbia interessi economici in tale campo. Quand'anche fosse (chiaramente per assurdo), tra l'altro, non saranno certo qualche migliaio di pistole eventualmente vendute agli italiani a determinare un boom del mercato.

    Citazione Originariamente Scritto da DarkSaga Visualizza Messaggio
    In Italia in quasi tutti i processi per legittima difesa chi si è difeso viene assolto, praticamente sempre. Ed è giusto così.

    Ma che venga processato è sacrosanto, perché prima di sparare deve essere consapevole di cosa rischia.
    Su questo sono perfettamente d'accordo. In presenza di un cadavere, a chiunque appartenga e per quanto la dinamica possa apparire evidente, è assolutamente doveroso accertare con la massima accuratezza come si siano svolti i fatti.
    Sul fatto che la vittima sia sempre stata assolta, invece, purtroppo ti devo contraddire. Sono anzi assai frequenti i casi in cui, oltre a doversi pagare le spese processuali di tasca propria, gli aggrediti al termine della causa hanno dovuto addirittura risarcire i parenti del ladro!

    Citazione Originariamente Scritto da DarkSaga Visualizza Messaggio
    Ma poi ripeto, io dubito fortemente che tu sia il più forte in uno stato dove regni la legge della giungla
    Hai ragione, infatti il mio non è un discorso personale bensì generale, anche perché purtroppo, se mi trovassi in pericolo di vita (o anche solo "grave turbamento", secondo la dizione recentemente introdotta) dubito che avrei la freddezza necessaria a impugnare fulmineamente la pistola, prendere la mira, e premere il grilletto. Uno che però riuscisse a mantenere la lucidità in tale situazione ritengo abbia tutto il diritto di difendersi senza minimamente preoccuparsi della sorte dell'intruso.
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     
  5. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #355

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Hai ragione, infatti il mio non è un discorso personale bensì generale, anche perché purtroppo, se mi trovassi in pericolo di vita (o anche solo "grave turbamento", secondo la dizione recentemente introdotta) dubito che avrei la freddezza necessaria a impugnare fulmineamente la pistola, prendere la mira, e premere il grilletto.
    Ecco, vedi che piano piano ci arrivi pure te. Allora non dovrebbe essere qualcun altro a difenderti? Tipo qualcuno a cui paghi lo stipendio? Tipo ad esempio le forze dell'ordine? E se le forze dell'ordine non riescono a fare il proprio lavoro, probabilmente va risolto questo problema e non mettere armi in mano ad un branco di imbecilli?
     
  6. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,769 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #356

    Predefinito

    La gravità di questi casi è nel costringere una persona tranquilla a subire due esperienze estremamente pesanti: doversi convincere che si è soli contro dei malviventi professionisti internazionali ed armarsi per la disperazione e subire il peso di un omicidio. In realtà anche se qui è Caino che è stato ucciso, Abele subisce due volte.
    Ancora più assurdo è il fatto che spesso sono persone anziane a doversi fare giustizia da soli.
    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  7. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #357

    Predefinito

    "Malviventi professionisti internazionali", ma come cazz. state...
    io mi domando se ci credete per davvero alle assurdità che dite, oppure è solo propaganda.
    In ogni caso una fonte inesauribile di ilarità a buon mercato.
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,769 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #358

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Hai ragione, infatti il mio non è un discorso personale bensì generale, anche perché purtroppo, se mi trovassi in pericolo di vita (o anche solo "grave turbamento", secondo la dizione recentemente introdotta) dubito che avrei la freddezza necessaria a impugnare fulmineamente la pistola, prendere la mira, e premere il grilletto. Uno che però riuscisse a mantenere la lucidità in tale situazione ritengo abbia tutto il diritto di difendersi senza minimamente preoccuparsi della sorte dell'intruso.
    Le cose possono guardarsi anche da un'altra prospettiva. Siamo abituati a pensare che questo tipo di ladri, professionisti, colpiscano random. Invece studiano con attenzione e per molto tempo la vittima. Questo tabaccaio aveva subito diversi furti, non uno o due. Erano "clienti" abituali.
    Invece di armarsi avrebbe potuto modificare o cambiare attività. Quando subisci diversi furti devi trasformarti in modo da non essere più appetibile e non dare più informazioni. Ci puoi perdere dei soldi, ma ti togli anche dai guai. A volte è sufficiente cambiare sede o modificare le posizioni delle macchinette automatiche.
    I problemi diventano grandi quando ci si intestardisce a continuare a fare quello che si è sempre fatto o farne una questione di principio.
    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  9. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,769 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #359

    Predefinito

    E' sempre più evidente che i comunisti si arrogano capacità che poi sono solo deformazioni di pensiero antidemocratico. Il dire continuamente che solo loro capiscono le cose e che i leghisti non ci arrivano non vuol dire che sia vero.
    Come ho già detto ho delle conoscenze nella Polizia di Stato e le mie informazione sono precise e sicure.
    Sono bande di ladri professionisti internazionali. Da noi non rischiano la galera, rischiano da qualche anno qualche pallottola, ma non la galera e sfruttano la situazione. Non fanno singoli piccoli colpi, studiano le zone dove è più facile fare colpi in serie e fanno queste trasferte di qualche settimana per poi cambiare stato.
    Questi erano moldavi, lungo l'Adriatico fino in Puglia "lavorano" bande di georgiani e via dicendo.
    Gli zingari hanno il privilegio di essere "stanziali" ma spediscono la refurtiva nei paesi balcanici appena commessi i furti.
    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  10. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #360

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    E' sempre più evidente che i comunisti si arrogano capacità che poi sono solo deformazioni di pensiero antidemocratico. Il dire continuamente che solo loro capiscono le cose e che i leghisti non ci arrivano non vuol dire che sia vero.
    Ma io non sono comunista, al massimo liberal-capitalista con un occhio all'ambiente. Ma comunista proprio no, per carità.

    Come ho già detto ho delle conoscenze nella Polizia di Stato e le mie informazione sono precise e sicure.
    Mihadettomiocugginocheunavoltaèmorto! mio cuggino mio cuggino!

    Sono bande di ladri professionisti internazionali.
    Professionisti che non sanno tenere testa ad un vecchietto con un fucile. Te caro mio i ladri professionisti non li hai mai visti, per tua fortuna eh, non te lo auguro.

    Da noi non rischiano la galera, rischiano da qualche anno qualche pallottola, ma non la galera e sfruttano la situazione. Non fanno singoli piccoli colpi, studiano le zone dove è più facile fare colpi in serie e fanno queste trasferte di qualche settimana per poi cambiare stato.
    Questi erano moldavi, lungo l'Adriatico fino in Puglia "lavorano" bande di georgiani e via dicendo.
    Gli zingari hanno il privilegio di essere "stanziali" ma spediscono la refurtiva nei paesi balcanici appena commessi i furti.
    Capisco, sei uno dei 50enni che su facebook condivide i post "il linguaggio segreto degli zingari".