Che ne pensate delle ...sardine? - Pagina 6

Discussione iniziata da Spettrale il 21-11-2019 - 150 messaggi - 9471 Visite

Like Tree46Likes
  1. L'avatar di SalvoM.

    SalvoM. SalvoM. è offline JuniorMessaggi 2,190 Membro dal Oct 2019 #51

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    La responsabilita', e' vero, non e' soli dire no a Salvini. A fare il paio con Salvini c'e' pure Renzi....
    A forza di volerli accomunare ad ogni costo, finirà che si alleano sul serio, unendo destra e moderati... Ed allora per la sinistra, storicamente ultraminoritaria senza l'apporto del centro, saranno ca2Zi senza zucchero.


     
  2. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,279 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #52

    Predefinito

    @SalvoM.:

    Sapete soli dire che il male e' la sinistra, credendo di demonizzare come di sinistra tutto cio' che ve mette a disagio, non sapete o non capite?
    Inoltre...questo vostro punto e' cosa che si sapeva gia'...
    Spettrale likes this.
    Uno degli angoli piu' antichi dell'Urbe. Qui, agli albori, anche le Oche si resero fondamentali per la cosa pubblica. La storia si ripete, non di meno nella Citta' Eterna.
     
  3. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 17,611 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #53

    Predefinito

    "A proposito di memoria corta ed Europa, giusto pochi mesi alle Europee di maggio, i partiti sovranisti che dovevano rivoluzionare l'Europa, hanno preso una sprangata sui denti e sono ritornati a cuccia come botoli ringhiosi dopo essere stati presi a calci..."

    Ma che mi dici, ero convinto che l'Italia e la UE fossero governate dai sovranisti ... invece dici che alle scorse europee i sovranisti hanno perso e che, magari, in Italia c'è un governo di centrosinistra?
    Ma se è così a che servono ste sardine? Vogliono perseguitare i perdenti fino ad arrivare all'eliminazione fisica?

    Cioè, il sardino capo dice:
    “IL MESSAGGIO POTENTE È STATO PROPRIO QUESTO. CON UNA SEMPLICE SARDINA SIAMO DIVENTATI IL NEMICO NUMERO UNO DEL POPULISMO DI DESTRA, NON SOLO IN ITALIA MA ANCHE IN EUROPA”.

    Ma se la destra populista ha già perso, a che serve un nuovo nemico n° 1 del populismo di destra? Abbastano i partiti tradizionali che governano sia l'Europa che l'Italia. Ma ste sardine a che servono? Solo a far tenere la regione Emilia Romagna al già governatore di sinistra? Accipicchia, e che ce vo' visto che sarebbe una ri-ri-ri-ri-ri ... conferma?

    MA A CHE SERVONO STE SARDINE? SOLO A DIRCI CHE AI GIOVANI DEL 2019 I PARTITI POLITICI NON PIACCIONO? CE NE FAREMO UNA RAGIONE DI QUESTO ULTERIORE NON SENSO POLITICO ...
    passerosolitario84 likes this.
    ... another perspective ...
     
  4. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 17,611 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #54

    Predefinito

    Salvo,
    fai dei ragionamenti complessi e lui ti scambia subito per leghista ... a mo ce devi adastà!
    ... another perspective ...
     
  5. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,279 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #55

    Predefinito

    Mi e' sembrato che Fausto volesse considerare la rilevanza delle sardine cosiddette, in rapporto alla popolazione di Milano. Ma non so cosa c'entri. Milano non e' l'unica citta' italiana. Quando fosse veramente importante, non e' neppure stata fatta - inoltre - una statistica di quanta gente, a Milano, sia in sintonia con questa nuova espressione collettiva, ne sia contraria, ne sia incerta o indifferente.

    Per parte mia, a titolo di paragone, penso all'imponenza che possono avere i leghisti a Ponte di Legno...quanto non sarebbero notati da nessuno...'dispersi nello spazio' se quegli assembramenti avvenissero...in Prato della Valle, qui a Padova...con o senza la presenza di turisti o padovani che camminino per il Prato.
    Uno degli angoli piu' antichi dell'Urbe. Qui, agli albori, anche le Oche si resero fondamentali per la cosa pubblica. La storia si ripete, non di meno nella Citta' Eterna.
     
  6. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,279 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #56

    Predefinito

    @ Dedelind.

    Non so che eta' tu abbia ora. In che anno sono nato io, il mio nickname te lo fa capire. Giovane tra i venti e i trent'anni lo sono stato negli anni 80; per darti il senso della cronologia ma anche delle proporzioni temporali. Mi rintronano ancora, fastidiosamente nelle orecchie tutti i luoghi comuni, le ironie...e le frasi dette per dire, che ho sentito a lungo su "noi" giovani..e fino a 40 anni circa (verso il 2000 par essar ciari).
    Sbalordisco, quando sento o leggo commenti come i tuoi.
    Cambiando di eta' e generazione...ci si da' il turno anche in questi atteggiamenti? Detto cosi'...Dime, che non lo savevo miga !
    Uno degli angoli piu' antichi dell'Urbe. Qui, agli albori, anche le Oche si resero fondamentali per la cosa pubblica. La storia si ripete, non di meno nella Citta' Eterna.
     
  7. L'avatar di Dedelind

    Dedelind Dedelind è offline JuniorMessaggi 1,373 Membro dal Apr 2017
    Località Come fu che Masuccio Salernitano fuggendo con le brache in mano riuscì a conservarlo sano
    #57

    Predefinito

    Esattamente Tony. Sono più giovane di te ma - per come la vedo io - "ci si da' il turno anche in questi atteggiamenti". All'epoca ci volevano anni prima di arrivare al cosiddetto "riflusso" ; oggi ci si arriva tra un fine settimana e l'altro.

    Tu avevi 18 nel '77 ed hai vissuto, come altri di questo forum, quella stagione di proteste che fanno apparire queste "sardine" un ritrovo di giovani lupetti....il femminismo del '77, la lotta politica extraparlamentare...eppure siamo nel 2019 e nel frattempo non mi pare che l'Italia abbia fatto passi avanti.

    Tu credi in loro, nel cambiamento ? Buon per te. Io no. Chi vivrà, vedrà (non ho la verità in tasca come mr. wow)

    Ci tenete all'ambiente ? Eppure la plastica mi pare in aumento : https://www.ilfattoquotidiano.it/201...norme/5569014/

    Pensate di risolvere il problema ambientale (che per inciso, non nasce oggi ; se ne parla minimo minimo dagli anni '70 del secolo scorso) con il venerdì ecologico mentre giocate al black friday di amazon ? Auguri.
    flair likes this.
    Wandi, Maslow, Spettrale...servirono il forum, celebravano il Bene. Declamiamo i loro nomi con orgoglio, e ricordiamoli, gonfi di cordoglio.


     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 17,611 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #58

    Predefinito

    VI STANNO SULLE PALLE LE SARDINE? ALLORA CUCINATELE! - SONO RICCHE DI VITAMINE E SALI MINERALI, CONTENGONO OMEGA 3 E AIUTANO A PREVENIRE ALCUNE MALATTIE - INSIEME AD ALICI, SGOMBRO E ARINGA, SONO PESCI A CICLO VITALE BREVE IL CUI CONSUMO È SUGGERITO DAGLI ESPERTI SIA PER UN DISCORSO DI SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE, SIA DI SALUTE - IL RISCHIO DI CONTAMINANTI NELLE SARDINE È PRATICAMENTE INESISTENTE…

    il segreto delle sardine: contaminanti a zero% ...
    ... another perspective ...
     
  9. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,279 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #59

    Predefinito

    Dedelind
    visto che accenni a quegli anni li' - quella - voglia di cambiamento non la apprezzavo allora e non la apprezzo ora. Non li considero affatto dei bei ricordi. Sono stato anche varie volte di destra, in contrapposizione a quella sinistra li'...che pero' fa parte di quel tempo. Gli anni 70 non sono ora. Detesto chi vorrebbe cambiamenti radicali..pero' alla cieca, cosi' come chi si riempie la bocca...con la sola voglia di agitare il suo popolino, per farsi sedere da esso sulla sedia del potere...per farsi consegnare da quel volgo quella sedia stessa. Volgo che e' destinato a rendersene conto..un istante dopo aver compiuto cio', pero' troppo tardi.
    Ho cominciato presto a farmi l'idea che la realta' si puo', molte volte si deve, cambiare. E' importante prendere atto di come essa e', procedere un po' alla volta; quel passo alla volta, dal quale non si torna piu' indietro.
    Chi propone..propugna cambiamenti rivoluzionari, pretende di affrettare la storia. Il rischio e' quelli di vedersi scaraventare ancora piu' all'indietro. A tutte le rivoluzioni sono seguite delle prosecuzioni...oppressive e reazionarie.
    All'opposto, non apprezzo neppure chi si giustifica col realismo, per un fatalismo di comodo.

    Tra quei giovani - per ora, si tratta di fare a tutti un "memento", il che non mi sembra che guasti. Volendola dire nello stesso modo chiaro, anche se...un po' all'antica..."Repetita iuvant".
    Uno degli angoli piu' antichi dell'Urbe. Qui, agli albori, anche le Oche si resero fondamentali per la cosa pubblica. La storia si ripete, non di meno nella Citta' Eterna.
     
  10. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 17,611 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #60

    Predefinito

    Buone notizie per il PD:

    LA TENTAZIONE DELLE “SARDINE”: “FORSE FACCIAMO UN PARTITO” - DOPO I 25MILA DI PIAZZA DUOMO A MILANO, E LE MIGLIAIA DI PERSONE RICHIAMATE A PADOVA E TARANTO, IL MOVIMENTO FONDATO DA MATTIA SANTORI GIÀ PENSA A INCASSARE VISIBILITÀ E CONSENSI: “SIAMO COME IL M5S DELLE ORIGINI? NO, NOI SIAMO NATI CON IL MOTTO 'STIAMO VICINO AI NOSTRI POLITICI', NON PUNTIAMO IL DITO CONTRO LA POLITICA…”

    ... chissà se Carletto Calenda è contento ...
    ... another perspective ...