Chi ama perdona il tradimento 🤔 - Pagina 7

Discussione iniziata da Spettrale il 20-12-2021 - 201 messaggi - 23304 Visite

Like Tree100Likes
  1. L'avatar di Milkyway

    Milkyway Milkyway è offline Super ApprendistaMessaggi 905 Membro dal Jan 2021 #61

    Predefinito

    Francamente quando tradivo ho sempre pensato che se avessi scoperto un tradimento del mio ex marito lo avrei compreso e capito ma soprattutto per coerenza non mi sarei mai permessa di pretendere da lui qualcosa che nemmeno io davo. E quando poi alla fine è veramente successo mi sono comportata esattamente così.
    Con quale faccia tosta si può pensare di recitare anche la parte della moglie fedele ferita dal tradimento. E su dai un po' di coerenza nella vita ci vuole, poi può dar fastidio, ci può essere gelosia, ma finisce li.
    E una volta il mio ex amante mi disse la stessa cosa, se avesse scoperto il tradimento della moglie avrebbe chiuso un occhio visto che di certo lui non era un santo...
    C'è un limite a tutto, ma far sentire in colpa un marito/moglie "cornuto" (scusate il termine, che detesto oltretutto) è veramente deplorevole.


     
  2. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 14,073 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #62

    Predefinito

    Non è che sia una novità l'incoerenza che si legge spesso qui, anzi probabilmente sono sempre gli stessi con account diversi
    You could lose your wealth but if you keep the knowledge to rebuild it, in reality is never lost
     
  3. ROSSY8627 ROSSY8627 è offline JuniorMessaggi 1,026 Membro dal Sep 2021 #63

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Maurice78 Visualizza Messaggio
    Ciao Morganauna curiosità: se tuo marito ti confessasse un tradimento e per assurdo ti raccontasse una storia esattamente uguale a quella che hai vissuto tu, diciamo la stessa situazione che ti ha portato a tradire, le stesse emozioni vissute, gli stessi stati d'animo verso il vostro matrimonio o verso l'extra, le stesse decisioni, insomma ti raccontasse qualcosa in cui ti ci ritrovi al 100%, la tua rabbia sarebbe la stessa?O avendolo vissuto in prima persona, lo capiresti e lo accetteresti?Chiaramente è una domanda aperta anche ad altri, ognuno per la sua tipologia di storia
    Maurice....io credo che la rabbia non sarebbe la stessa,La coscienza non è completamente pulita per pretendere fedeltà!Ma è quello che mi aspetto, quindi sicuramente ci rimarrei male, ma credo perdonerei. Questo nel caso in cui immaginassi una situazione come la mia invertita.
    Maurice78 likes this.
     
  4. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline FriendMessaggi 4,276 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #64

    Predefinito

    Rossy,
    Meno male che almeno Tu rimani obiettiva nel valutare un eventuale tradimento da parte di tuo marito😂, anche se rimango perplesso sia del fatto che, comunque, ti aspetti la fedeltà da parte sua, sia che Ti augureresti che Lui avesse con l’amante una relazione come la tua.

    Mah…forse mi sono sbagliato, ma ho avuto la sensazione che tu, almeno nella fase iniziale fossi molto presa dal tuo amante.
    Certo, poi lui con l’allontanamento che ti ha imposto e soprattutto con il rifiuto del bacio, di cui hai raccontato, ti ha sicuramente un po’ delusa e raffreddata, riportandoti con i piedi per terra…
    Perciò, qualora anche tuo marito provasse qualcosa di simile a te nei confronti di un’altra, non so quanto potresti rimanere ancora sicura della durata e continuazione del vostro matrimonio…

    Infine, il malessere nel rapporto ufficiale, che imputi solo alla lontananza, è più profondo di quello che credi.
    Oggi molte coppie rimangono separate per ragioni lavorative anche per lunghi periodi, ma non per questo tradiscono il patner.
    Del resto come si dice: la lontananza è come il vento spegne i piccoli fuochi, ma accende quelli grandi!
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”
    (Ezra Pound)
     
  5. L'avatar di aristea1963

    aristea1963 aristea1963 è offline ApprendistaMessaggi 234 Membro dal Jun 2012 #65

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Spaturno999 Visualizza Messaggio
    Non credo che il perdono abbia a che fare con l'amore.
    Ha a che fare con la disillusione.
    vero! e aggiungo che non si perdona il tradimento, che di per sè è imperdonabile, si perdona la stupidità della persona. E poi, siamo tutti sotto lo stesso cielo, può capitare
    Capireleemozioni likes this.
     
  6. ilgiocatoreocculto ilgiocatoreocculto è offline Super ApprendistaMessaggi 565 Membro dal Dec 2020 #66

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Avatar64 Visualizza Messaggio
    ...Infine, il malessere nel rapporto ufficiale, che imputi solo alla lontananza, è più profondo di quello che credi.
    Oggi molte coppie rimangono separate per ragioni lavorative anche per lunghi periodi, ma non per questo tradiscono il patner....
    Mah...forse na vorta, con le mogli che non guidavano, non lavoravano e uscivano solo per la spesa, tra l'altro tenute spesso sotto stretto controllo - in alcune zone - dai parenti del marito. Aristocrazia e alta borghesia a parte ovviamente: là il corno bipartisan è sempre esistito.
    Oggigiorno una lontananza continua per lavoro di uno dei due molto spesso conduce entrambi a provare altri materassi.
    Ricordiamoci il film di Clooney Tra le nuvole, con lui , scapolo giramondo per lavoro, che s'innamora della collega (Vera Farmiga) e una sera si presenta a casa di lei con un mazzo di fiori.... :-)
     
  7. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline FriendMessaggi 4,276 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #67

    Predefinito

    Ilgiocatore,
    Ciascuno scrive e racconta ciò, di cui ha esperienza e conoscenza, senza perdersi nei classici luoghi comuni.
    Una volta si tradiva come oggi, ma non se ne parlava e soprattutto faceva tanta pubblicità, come oggi, con rubriche, social e forum.
    Poiché, se una persona vuole tradire, tradisce ovunque anche in convento, non serve a nulla limitarne le occasioni 😉.

    Nondimeno, per quel che mi concerne e per le storie di amici e conoscenti, di cui sono a conoscenza, il tradimento fatto o subito è sempre emerso prima o dopo.
    Non lo so, forse sarà stato perché nel mio ambiente siamo stati abituati a guardarci sempre intorno e vigilare, nonché a controllare anche i più piccoli indizi insignificanti …che sempre, in determinati luoghi, ci hanno aiutato a salvare la pelle e riportarla a casa!
    Poi, se vuoi il mio parere, riferito alla storia, dal quale hai preso il commento, ritengo che il marito sia a conoscenza del tradimento, in quanto gli amanti felici hanno fatto ben poco per occultarlo, ma credo che, nel luogo ove lavora, si sia organizzato pure lui…😂.
    Perciò, come predicava il guru del corno: “e vissero tutti felici e cornuti”😉.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”
    (Ezra Pound)
     
  8. Liz78 Liz78 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4 Membro dal May 2022 #68

    Predefinito

    Mi sono iscritta da poco, vi racconterò di più sulla mia esperienza con calma. Secondo me dipende dal tipo di tradimento (singolo o reiterato) e dalla cause-problemi della coppia e se ci si sente in parte responsabili. Mai dire mai finché non capita
     
  9. Teeo Teeo è offline PrincipianteMessaggi 52 Membro dal Feb 2022 #69

    Predefinito

    mi dispiace un tradimento non si perdona devi solo cercare se riesci ad ingoiare la mer... da per quello che a fatto è avere la forza per andare avanti. un tradimento non si dimentica sta in un angolo dentro la nostra testa che quando meno te l'aspetti viene fuori è un segno che ti porti sempre con te. Se hai la forza ognuno è libero di scegliere
     
  10. Primavera40 Primavera40 è offline Super ApprendistaMessaggi 639 Membro dal Feb 2022 #70

    Predefinito

    Io non ho tradito, ma per un certo periodo non sono stata perfettamente dentro il mio rapporto con mio marito. In un certo senso sento di aver tradito l'idea che ho di coppia e poi la sua fiducia. L'idea che ho di coppia perché credo che al di là dell'innamoramento, l'amore sia costruzione di sé anche attraverso l'altro, sia progettazione, sia attenzione. Ecco, in un dato momento ho costruito me attraverso le sensazioni che provavo per un altro e ho mancato di attenzione verso l'uomo che ho scelto.
    In un certo senso è stata comunque una scoperta di me stessa.
    Non ho tradito fisicamente perché so che non sarei sopravvissuta come componente della mia coppia nello scoprirmi diversa da come ho sempre pensato di essere.
    Se scoprissi di essere tradita non so come reagirei sul momento. Stimo molto mio marito e so che se mi tradisse senza lasciarmi probabilmente lo farebbe perché qualcosa tra di noi non andava. Non butterei tutto a mare a cuore leggero. 17 anni felici non possono essere buttati via così facilmente solo per un incidente di percorso e se decidessi di perdonare lo farei veramente. Altrimenti non avrebbe senso.
    Se lui scoprisse me in un ipotetico tradimento credo che ne soffrirebbe moltissimo, ma credo che tenterebbe di perdonarmi.
    In definitiva credo che un tradimento cambi una persona e di conseguenza anche una coppia, non sempre in peggio.
    Il dolore del resto ci fa scoprire lati di noi sconosciuti, ma ci mette pure nella condizione di doverci interrogare e di far uscire strumenti mentali sconosciuti fino a quel momento.
    Stelin likes this.