Chi non ha relazioni è per forza un caso umano? - Pagina 9

Discussione iniziata da JayEnne il 07-07-2014 - 86 messaggi - 13191 Visite

Like Tree45Likes
  1. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,583 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #81

    Predefinito

    Alberich,

    beato te. Non so quanto anni hai, però.....ho trovato anche in questa community quelle che si lamentano che "gli uomini non amano impegnarsi". Talune dicevano che, col ragazzo con cui stavano da meno di un anno (otto o dieci mesi, per intenderci), "non riuscivano a dare inizio a una storia impegnata". Erano donne che dicevano di avere 27 anni o 28.
    Se sei giovane, chiaro che questo ancora non avvenga, diciamo pure augurabile. A me è accaduto di trovare donne del tipo a cui ho accennato, dopo i 30 anni, ancora di più verso i 40 e oltre. "Ma non hai più vent'anni" era il loro concetto. Non so che senso abbia; è normale che si desideri di innamorarsi veramente ad ogni età, se ci si condiziona subito in qualche modo, ciò, di certo, non avviene. "Vedrai che troverai quella che ti piace, in sei mesi vi sposerete", è malaugurante e basta. Niente di peggio dei fidanzamenti brevi. Innamorarsi è altra cosa.

    Non so se ho fatto questo esempio già, in tal caso abbiate pazienza.

    C'è la coppia in cui lei e lui stanno assieme solo da pochi mesi. "C'è molta affinità
    di caratteri tra loro, il comune desiderio di una famiglia, si sposeranno presto".
    Questo tipo di coppia, per quel che mi riguarda, l'ho sempre visto come ipotesi
    da suicidio.
    C'è pure la coppia, anche di persone non giovanissime, persone che stanno assieme
    da tre anni, supponiamo, che vivono il grande amore appassionato, baci e vera
    attrazione. Si piacciono davvero. Se qualcuno, un loro conoscente, chiede ad entrambi se hanno voglia di sposarsi, se si sposeranno, si guardano tra loro imbarazzati, per un momento. Dopo di ciò, lei o lui risponderà che non ci hanno pensato fino ad ora, ci penseranno eventualmente, stanno bene così.
    L'esempio vero di due persone innamorate, è questo.

    Si è casi umani, perché si vorrebbe innamorarsi davvero, non accontentarsi di quella con cui "ci sia un'affinità di carattere e un desiderio comune di formare una famiglia"?
    Si è casi sfortunati, eventualmente, si è persone che non ripiegano in soluzioni inutili.
    Non si è portati al "tutto fa brodo".

    Anche in questa comunità, inoltre, ho avuto molte schermaglie e polemiche, con persone - di entrambi i sessi - che ritenevano che il mio modo di vedere sia solo da ragazzo farfallone, da uomo che insegue i suoi anni giovanili. Molte donne sostenevano che se ci si ama, "si desidera presto vivere assieme". Continuo a non essere d'accordo con ciò, è chiaro.


    Unbestimmte Seeort in Sardinien
     
  2. L'avatar di Alberich

    Alberich Alberich è offline SeniorMessaggi 11,217 Membro dal Jul 2009 #82

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    beato te. Non so quanto anni hai, però.....
    33 anni. L'età media della donne single che ho conosciuto varia dai 20 ai 40 anni. La media non si poneva più di tanto al questione matrimonio.

    ho trovato anche in questa community quelle che si lamentano che "gli uomini non amano impegnarsi".
    Affermazione del genere fanno il paio con quelle tipo "le italiane non la danno".
    Tipica sentenza di quella che trova tizi che vogliono farsela ma non oltre.

    Talune dicevano che, col ragazzo con cui stavano da meno di un anno (otto o dieci mesi, per intenderci), "non riuscivano a dare inizio a una storia impegnata". Erano donne che dicevano di avere 27 anni o 28.
    Bisognerebbe capire cosa intendevano con "storia impegnata".

    Se sei giovane, chiaro che questo ancora non avvenga, diciamo pure augurabile. A me è accaduto di trovare donne del tipo a cui ho accennato, dopo i 30 anni, ancora di più verso i 40 e oltre.
    Ecco a me è capitato di incontrare donne sui 45/50 che invece ragionavano al contrario: niente convivenza e ognuno a casa sua. Però non so quanto facciano media.

    "Ma non hai più vent'anni" era il loro concetto. Non so che senso abbia; è normale che si desideri di innamorarsi veramente ad ogni età, se ci si condiziona subito in qualche modo, ciò, di certo, non avviene. "Vedrai che troverai quella che ti piace, in sei mesi vi sposerete", è malaugurante e basta. Niente di peggio dei fidanzamenti brevi. Innamorarsi è altra cosa.
    Mi sembri un po' manicheo. Trovo perfettamente possibile innamorarsi di una persona e in poco tempo desiderare di passare la vita con lei. Con o senza quell'inutile rituale burocratico-superstizioso che è il matrimonio. Ovviamente non è una cosa su cui scommetterei.

    C'è la coppia in cui lei e lui stanno assieme solo da pochi mesi. "C'è molta affinità
    di caratteri tra loro, il comune desiderio di una famiglia, si sposeranno presto".
    Vabbè alle donne piace chiacchierare. Non stare a dare peso a queste affermazioni.

    Questo tipo di coppia, per quel che mi riguarda, l'ho sempre visto come ipotesi
    da suicidio.
    Non più di tutte quelle che si sposano . Conosco coppie che sono state insieme per 15/20 anni e che si sono mollate poco prima delle nozze. Non esistono formule valide per tutti e per sempre.

    C'è pure la coppia, anche di persone non giovanissime, persone che stanno assieme
    da tre anni, supponiamo, che vivono il grande amore appassionato, baci e vera
    attrazione. Si piacciono davvero. Se qualcuno, un loro conoscente, chiede ad entrambi se hanno voglia di sposarsi, se si sposeranno, si guardano tra loro imbarazzati, per un momento. Dopo di ciò, lei o lui risponderà che non ci hanno pensato fino ad ora, ci penseranno eventualmente, stanno bene così.
    L'esempio vero di due persone innamorate, è questo.
    Ora non fare gli identikit della coppia innamorata dai. Ognuno reagisce a suo modo.

    Si è casi umani, perché si vorrebbe innamorarsi davvero, non accontentarsi di quella con cui "ci sia un'affinità di carattere e un desiderio comune di formare una famiglia"?
    No, se uno ha avuto tot possibilità e non ha voluto coglierle è stata una sua scelta.
    Ma se una donna è interessata non cerca garanzie. Semmai queste spuntano fuori in un secondo momento. Mi permetto inoltre di affermare, pur senza una statistica in merito, che il 90% e passa dei single da sempre avrebbero più che volentieri colto una simile occasione se si fosse presentata.

    Si è casi sfortunati, eventualmente, si è persone che non ripiegano in soluzioni inutili. Non si è portati al "tutto fa brodo".
    Come ho scritto poc'anzi, il selezionare è legittimo, per quanto se non si batte mai chiodo qualcosina che non funziona nel meccanismo evidentemente c'è. Preciso che è un discorso unisex, che vale anche per le donne.

    Anche in questa comunità, inoltre, ho avuto molte schermaglie e polemiche, con persone - di entrambi i sessi - che ritenevano che il mio modo di vedere sia solo da ragazzo farfallone, da uomo che insegue i suoi anni giovanili. Molte donne sostenevano che se ci si ama, "si desidera presto vivere assieme". Continuo a non essere d'accordo con ciò, è chiaro.
    Ok, ma non so quanto centri realmente con il discorso. alla fine tra i "single da sempre"
    quanti sono quelli che sono tali perchè hanno scartato tutte le donne che si sono presentate? Lo 0,05%?
    "L'inverno del nostro scontento si è mutato in una calda estate di gloria grazie
    a questo sole di York"

    "Un cavallo! Un cavallo! Il mio regno per un cavallo!"
     
  3. L'avatar di Martino_Massimo

    Martino_Massimo Martino_Massimo è offline JuniorMessaggi 1,197 Membro dal Jun 2013
    Località Italia
    #83

    Predefinito

    non penso di essere un caso umano.
    ho 37 anni e un anno fà ho chiuso una storia lunga 9 anni di cui 7 di convivenza.
    ora stò bene da solo.
    non mi interessa uscire con altre anche perchè quando le conosco non abbiamo interessi in comune e non mi smuovono nulla(se non alcune volte il vomito).
    leggo, scrivo, lavoro, faccio ginnastica, cucino, ho molti hobbies ma non credo avrò mai più qualcuno nella mia vita.
    non penso che questo faccia di me un caso umano.
    sono solo abbastanza amaturo da ammettere sinceramente come stanno le cose.
    tutto qui.
     
  4. BenButt BenButt è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,248 Membro dal Apr 2014 #84

    Predefinito

    Beh la tua esperienza l'hai avuta ciò ti esclude in automatico dal giro dei casi umani. L'intento del topic in effetti era un altro una sorta di difesa ai single da sempre
     
  5. L'avatar di Martino_Massimo

    Martino_Massimo Martino_Massimo è offline JuniorMessaggi 1,197 Membro dal Jun 2013
    Località Italia
    #85

    Predefinito

    se ho capito male mi scuso.
    spero cmq che la mia esperienza possa servire a far capire che anche da soli si stà benissimo.
     
  6. BenButt BenButt è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,248 Membro dal Apr 2014 #86

    Predefinito

    Indubbiamente

    Il problema è che volenti o nolenti tutti abbiamo bisogno di una conferma da una certa età e per quanto uno possa avere quello si cui tu parli se non è mai interessato a nessuna contraccambiando è normale un certo disagio. È un po' come se esplicitamente ti so dicesse che 'così non vai bene'
    passerosolitario84 likes this.