Chiarimento su ozi di capua

Discussione iniziata da pipitone il 12-02-2021 - 4 messaggi - 471 Visite

Like Tree3Likes
  • 2 Post By ilgiocatoreocculto
  • 1 Post By Minsc
  1. pipitone pipitone è offline PrincipianteMessaggi 184 Membro dal Jun 2019 #1

    Predefinito Chiarimento su ozi di capua

    ciao, ci sarebbe un modo di dire che parla degli " ozi di capua" riferito, ad una battaglia dei romani ,sarebbe un modo di dire come la vittoria di pirro, potreste gentilmente darmi una spiegazione, grazie, scusatemi l'ignoranza. potreste dirmi in quale libri sono citate? grazie ancora perdonatemi se disturbo, buon san valentino a voi innamorati ed amanti.


     
  2. ilgiocatoreocculto ilgiocatoreocculto è offline ApprendistaMessaggi 322 Membro dal Dec 2020 #2

    Predefinito

    Gli ozi di Capua sono quelli a cui si abbandonarono i soldati di Annibale durante la seconda guerra punica. Dopo aver sbaragliato l'esercito romano a Canne, sul Ticino, sul Trebbia, invece di puntare decisamente su Roma e farla finita...si fermarono a Capua per goderne gli ozi, perdendo così tempo prezioso e dando modo ai romani di riorganizzarsi.
    norge and Minsc like this.
     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 7,990 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Appassionato di storia mi dicono, anche io 😁
    ilgiocatoreocculto likes this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  4. pipitone pipitone è offline PrincipianteMessaggi 184 Membro dal Jun 2019 #4

    Predefinito

    grazie per il chiarimento scusate l'ignoranza, riferito ad una persona come similitudine, vorrebbe significare una persona accidiosa, inerte indolente e pigra credo, giusto come trasposizione.