Chiedo un supporto morale...

Discussione iniziata da ivano21 il 29-06-2020 - 43 messaggi - 2585 Visite

Like Tree31Likes
  1. ivano21 ivano21 è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jun 2020 #1

    Predefinito Chiedo un supporto morale...

    Ciao a tutti.
    Vi racconto la mia ultima storia sperando di non annoiarvi e di non essere prolisso.
    Dopo quasi 2 anni di relazione (quasi 3 se includo l’anno di frequentazione) la mia ex mi ha lasciato a dicembre, definitivamente a fine maggio.
    Motivazioni: “non mi dai attenzioni sufficienti, mi fai sentire trascurata. “
    Ci tengo a fare una doverosa premessa: non ho scelto di essere così. Quando ci siamo fidanzati andava tutto a gonfie vele (primo anno) ma un anno fa ho perso mio nonno... per me come un padre. A questo dolore si sono unite le responsabilità del mio lavoro notturno (come intrattenitore in discoteca)e Quelle del mio quotidiano lavoro giornaliero, aggiungendo poi il difficile conseguimento della laurea triennale (studiare nei pochi spazi liberi era difficilissimo) e alle responsabilità che ho in famiglia, soprattutto economiche (famiglia separata con strascichi bruttissimi).
    Come dicevo, non ho scelto di essere così: a ottobre ho avuto bisogno di un periodo di psicoterapia con uno psichiatra, avendo sviluppato uno stato di ansia che stava per sfociare in depressione. Vivo col telefono modalità non disturbare per le troppe notifiche che mi recano malumore. Premetto che non le ho mai dato preoccupazioni, a lavoro in discoteca veniva con me quasi sempre. Solo che sono esploso. Mi lascia a dicembre.. nei mesi successivi ci sentiamo ogni tanto, quando discutevamo ci allontanavamo. Una volta finita la triennale, il dottore ha detto che potevo smettere di prendere farmaci per ansia e che ero decisamente sulla via della guarigione. Ero migliorato, non mi mettevo più a piangere se il troppo casino per strada mi disturbava il cervello, non vedevo più tutto nero. Mi ero calmato, mi sono calmato. Lei mi dice, un mese e mezzo fa, che ero il suo più grande punto debole, ma che non era disposta neanche a una frequentazione con me (in lacrime e su whatsapp) perché mi avrebbe dato nuovamente modo di farla sentire trascurata. Ci tengo a dimostrare il mio cambiamento, ma come ben sapete, quando provi a rimediare... non serve a niente se non a te stesso. Risultato: mi dice che non cambia idea nonostante i miei cambiamenti e che per lei le persone non cambiano. Mi dice che i motivi sono sempre quelli. Incasso il rifiuto, le dico e prendo atto che la sua felicità è palesemente lontana da me e mi faccio da parte (spero da signore) augurandole il meglio. Lei mi dice che non è detto che sia felice così (cosa di circostanza) e che mi augura il meglio con i miei cambiamenti. Era il 28/5. Quattro giorni dopo un mio amico mi dice di averla vista con un altro baciarsi in macchina, presumo quel tizio da cui andava sempre a studiare e diceva che sono amici da 3 anni (tipo ricco, per bene e collega universitario suo).. ma tanto, lui o altri, poco cambia. Non ho ovviamente fatto niente, se lei è felice... mi fa piacere, aldilà di tutto Però vi confesso mi sono sentito deluso enormemente... mi ha abbandonato proprio quando la luce del tunnel era arrivata. Agli inizi di tutto faceva la scema col mio migliore amico su whatsapp. Mi ha spesso squalificato, anche in occasione della laurea (conseguita a casa in fase 1 del covid, non ho neanche potuto abbracciare mia nonna... e per un po’ di euforia sui social mi ha detto che non avevo raggiunto alcun traguardo importante per cui essere così euforico, quando vi giuro che laurearsi durante due lavori e tanti bocconi amari mi ha fatto stare bene, perché ci ho lottato tanto, studiavo durante le serate mentre aspettavo i soldi, prendevo i treni, tornavo e facevo gli esami In after). Non mi ha mai presentato ai suoi. Voglio solo chiedervi come fare per riprendermi dalla delusione e dalla rabbia per alcune meschinità che terrò sempre per
    me, non le rinfaccerò niente ( ha 22 anni e non avrà avuto la giusta maturità)... ho imparato a togliere il disturbo quando la mia presenza non è apprezzata. Inoltre, dopo che dal 28/5 abbiamo chiuso, domenica scorsa ha visto tutte le mie storie Instagram e la cosa
    mi ha infastidito molto(secondo voi per curiosità o per comunicarmi la sua ormai indifferenza verso i bei ricordi che spero di averle lasciato?) Non voglio bloccarla perché ha fatto parte della mia vita, ma vi confesso, dopo un mese, di essere francamente deluso da lei e dal non avermi mai detto la verità sui sentimenti o su altro. Però pazienza, non siamo tutti uguali.
    Quando E come passerà la delusione/rabbia?
    grazie mille a chi leggerà... ve ne sono grato a priori. Scusate la lunghezza, perdonatemi.


     
  2. L'avatar di rakosi89

    rakosi89 rakosi89 è offline FriendMessaggi 3,021 Membro dal Jan 2016 #2

    Predefinito

    In questo momento hai solo bisogno di finire il tuo percorso senza minare la tua tranquillità... capisco che faccia male ma devi buttarti questa storia alle spalle e andare avanti pensando a te stesso... presto ti sentirai meglio e ci sarà sicuramente un'altra con cui potrai avere un rapporto più soddisfacente...
    norge likes this.
     
  3. ivano21 ivano21 è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jun 2020 #3

    Predefinito

    Grazie mille...sai quanto tempo ci vorrà? Mi sento proprio deluso, all'inizio volevo anche la vendetta...ma poi mi sono calmato un pò...
     
  4. L'avatar di rakosi89

    rakosi89 rakosi89 è offline FriendMessaggi 3,021 Membro dal Jan 2016 #4

    Predefinito

    Beh purtroppo nessuno potrebbe dirti quanto tempo ci vorrà esattamente... sicuramente cercare di andare avanti il prima possibile ed essere più spensierato ti aiuterà molto sia per trovare un'altra persona che per te stesso....
    Avere sensazioni forti ( come vendetta, rabbia o tristezza ) in questi casi è normale e potrebbe succedere a chiunque ritenesse una storia importante... la tua delusione prova a vederla diversamente però, cioè come uno stimolo a rialzarti e stare bene senza permettere più alle cose negative che ti sono capitate di danneggiarti...
    ivano21 likes this.
     
  5. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,091 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Poteva andarti peggio, la storia poteva continuare
    fantasticonov likes this.
     
  6. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline Super FriendMessaggi 7,633 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #6

    Predefinito

    Ciao Ivano,benvenuto nel forum.
    Visto che sei una persona sensibile,ci vorra del tempo,forse qualche mese per trovare un tuo equilibrio,sai le guarigioni non succedono da un giorno ad altro ma devi farti forza e coraggio e dirti che nella vita ci sono cose peggiori:una malattia,una morte.
    Sarà peccato suo se non è stata sincera con te,nella vita tutto il male o i gesti errati si pagano,te lo dico perché ho visto molti che si credevano infailibili e poi hanno ricevuto 3 volte peggio di quello che hanno dato.
    Non devi vendicarti mai, ti vendichera la vita.
    Tenta rompere ogni contatto con lei e occuparti di te,essere orgoglioso e felice dei tuoi successi,amarti ed accettarti cosi con i tuoi sbsgli o cose non perfette.
    Tutto si impara nella vita,tenta di essere grato alla vita ed essere positivo per le belle cose che hai.
    Sai come puoi celebrare la memoria del tuo nonno?trovando un echilibrio ed essendo felice!
    rakosi89 and fantasticonov like this.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  7. ivano21 ivano21 è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jun 2020 #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    Poteva andarti peggio, la storia poteva continuare
    Dici se avessimo continuato sarebbe stato ancora più velenoso per me?
     
  8. ivano21 ivano21 è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jun 2020 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    Ciao Ivano,benvenuto nel forum.
    Visto che sei una persona sensibile,ci vorra del tempo,forse qualche mese per trovare un tuo equilibrio,sai le guarigioni non succedono da un giorno ad altro ma devi farti forza e coraggio e dirti che nella vita ci sono cose peggiori:una malattia,una morte.
    Sarà peccato suo se non è stata sincera con te,nella vita tutto il male o i gesti errati si pagano,te lo dico perché ho visto molti che si credevano infailibili e poi hanno ricevuto 3 volte peggio di quello che hanno dato.
    Non devi vendicarti mai, ti vendichera la vita.
    Tenta rompere ogni contatto con lei e occuparti di te,essere orgoglioso e felice dei tuoi successi,amarti ed accettarti cosi con i tuoi sbsgli o cose non perfette.
    Tutto si impara nella vita,tenta di essere grato alla vita ed essere positivo per le belle cose che hai.
    Sai come puoi celebrare la memoria del tuo nonno?trovando un echilibrio ed essendo felice!
    Grazie infinite! Sono sincero, i primi giorni mi turbavo sul perchè non si sentisse in colpa, sul perchè non si facesse sentire...poi ho capito che era la risposta di una persona del genere a una situazione difficile da gestire. Grazie anche per il pensiero su mio nonno...ho chiuso con lei il 28/5, il giorno in cui lui avrebbe compiuto 90 anni... forse è un segno... lui forse vuole io mi riprenda e veda la vita con meno ansia e più positività e gratitudine. Trovare la positività non è per me facile ma...con questa risposta e con le altre...sto già meglio rispetto a oggi grazie! Spero la vita mi vendicherà...
     
  9. L'avatar di rakosi89

    rakosi89 rakosi89 è offline FriendMessaggi 3,021 Membro dal Jan 2016 #9

    Predefinito

    Trova la tua serenità e tutto verrà da sé fidati... da quello che ho capito leggendo le qualità non ti mancano, per cui tranquillo... in futuro neanche ci penserai più, al massimo sarà un'esperienza che ti avrà arricchito nonostante tu ci abbia sofferto
     
  10. ivano21 ivano21 è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jun 2020 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rakosi89 Visualizza Messaggio
    Trova la tua serenità e tutto verrà da sé fidati... da quello che ho capito leggendo le qualità non ti mancano, per cui tranquillo... in futuro neanche ci penserai più, al massimo sarà un'esperienza che ti avrà arricchito nonostante tu ci abbia sofferto
    Non so perchè ma ultimamente sto avendo parecchie soddisfazioni e gratitudini nel lavoro in radio da parte degli editori...però ci son rimasto molto male, fortunatamente non è una che torna sui suoi passi e quindi questo mi condurrà alla serenità...speriamo...grazie, anche se dopo finita non sentivo di avere molte qualità...devo solo crederci. Grazie rakosi, tanta tanta serenità anche a te!!
    rakosi89 and flair like this.