Chiodo fisso - Pagina 7

Discussione iniziata da Aenima84 il 18-02-2021 - 91 messaggi - 4350 Visite

Like Tree47Likes
  1. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 8,075 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #61

    Predefinito

    Adanyy non è teoria. L'amore e la coppia non è sempre rose e fiori, ci saranno sempre ostacoli o difficoltà che si possono superare insieme se lo si vuole. Il dialogo è uno dei modi per farlo, se non c'è un confronto e non si discute non si può andare avanti insieme, capisci? in questo caso però lei ha detto che hanno parlato ma lui ha creato un muro e fatto finta di niente quindi non ha senso rimanere insieme ma fosse stato al contrario, ovvero che discutevano ma la coppia diventava più coesa, solo col dialogo. Se si ignora il dialogo e le esigenze e le cose che non vanno e si pensa solo al sesso e/o i momenti belli allora si arriva al punto di non ritorno


    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  2. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline PrincipianteMessaggi 82 Membro dal Feb 2021 #62

    Predefinito

    @Aenima84, mi sembra di ripercorrere tanto della mia vita leggendoti. Io ero lo struzzo (forse anche un po' lo ***...zo). Non lo facciamo apposta, non sappiamo come si fa a comunicare, forse anche noi sappiamo che dentro c'è qualcosa che non va in noi e non va nel rapporto, ma non lo vediamo, non lo viviamo col cuore perché siamo alessitimici e questo ci permette (in modo malsano) di stare apparentemente meglio e non ci rendiamo minimamente conto di quanto male facciamo all'altra persona che prova in ogni modo, con le buone, con i litigi, col silenzio a chiedere, a parlare, a capire. Non ne verrete fuori così facilmente, provate con una terapia di coppia, se non è troppo tardi, e se la dovesse rifiutare (cosa possibile) distaccati, prenditi una pausa, sarà inutile insistere. Magari lui ti ama, probabilmente tu lo ami, ma vi siete incancreniti in una situazione in cui è quasi impossibile venirne fuori in due. Da soli o in tre (e non intendo un figlio o un amante ma lo psicoterapeuta).
    rob221 likes this.
     
  3. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline PrincipianteMessaggi 82 Membro dal Feb 2021 #63

    Predefinito

    @Minsc, ti ho letto in diversi argomenti e ti appoggio spesso, diciamo che sei il manuale del comportamento corretto, non prenderlo come un'offesa, sono stato e sarò così anch'io, credo, ma ti rinnovo che la vita, i caratteri, le persone, non sono così facili, così semplici.
    rob221 and Aenima84 like this.
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 8,075 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #64

    Predefinito

    Ancora con questo manuale. Ma avete tutti la stessa battuta? ma chi ha mai detto che è semplice? scusate eh ma gli ostacoli e momenti che vanno dall'alto in basso esistono in tutte le coppie, in questi casi il dialogo è sacrosanto, se manca è finita. La coppia non è ripeto solo baci e amore, possono capitare queste situazioni. Tenersi tutto dentro non ha senso a meno che non vi importa davvero. Poi che in questo caso il dialogo non è servito è sintomo che siete arrivati al capolinea e il tuo ragazzo non sembra voler risolvere la cosa, sempre secondo la tua versione
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  5. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline PrincipianteMessaggi 82 Membro dal Feb 2021 #65

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Ancora con questo manuale. Ma avete tutti la stessa battuta?
    Ti assicuro che l'ho scritto di getto senza pensare, quindi se ti è già stato detto da altri, beh, direi che ci puoi fare un pensierino 😉
     
  6. Aenima84 Aenima84 è offline PrincipianteMessaggi 38 Membro dal Dec 2019 #66

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    @Aenima84, mi sembra di ripercorrere tanto della mia vita leggendoti. Io ero lo struzzo (forse anche un po' lo ***...zo). Non lo facciamo apposta, non sappiamo come si fa a comunicare, forse anche noi sappiamo che dentro c'è qualcosa che non va in noi e non va nel rapporto, ma non lo vediamo, non lo viviamo col cuore perché siamo alessitimici e questo ci permette (in modo malsano) di stare apparentemente meglio e non ci rendiamo minimamente conto di quanto male facciamo all'altra persona che prova in ogni modo, con le buone, con i litigi, col silenzio a chiedere, a parlare, a capire. Non ne verrete fuori così facilmente, provate con una terapia di coppia, se non è troppo tardi, e se la dovesse rifiutare (cosa possibile) distaccati, prenditi una pausa, sarà inutile insistere. Magari lui ti ama, probabilmente tu lo ami, ma vi siete incancreniti in una situazione in cui è quasi impossibile venirne fuori in due. Da soli o in tre (e non intendo un figlio o un amante ma lo psicoterapeuta).
    Non so tu, ma struzzaggini e ***...aggine secondo me non sono collegati, anche se per rabbia l'ho pensato. Ho capito che lui, come te, non riesce ad esternare (non sapevo cosa volesse dire alessitimico, wiki aiuta ed effettivamente è proprio così, somatizza tanto tra l'altro) ne ad andare in profondità eppure è un ragazzo molto sensibile. Io sono totalmente l'opposto, alle volte scavo e penso anche troppo! Forse due modi così diversi di affrontare il mondo, i problemi non sono compatibili? Fa rabbia però che questa differenze, nonostante ci sia amore, separino così tanto! Credevo ci potessimo compensare ma non è stato così, il muro per me è troppo alto.
    Lui la terapia di coppia la farebbe solo per me, non ritiene e non sente che sia necessaria, per lui i problemi sono soprattutto miei. Quindi dovrei pagargliela io perché economicamente non siamo messi bene e una spesa del genere non vuole farla.. Visto che nemmeno io ho tutti questi soldi e visto che dovrebbe essere voluta da entrambi e non per fare un piacere all'altro...vado solo io. Questo mi sta portando ad affrontare meglio il problema ma anche ad allontanarmi, è come se si viaggiasse su due binari diversi.
    Sono sicura che lui mi ama, rifiuta il dialogo perché non riesce ad andare oltre, perché in fondo per lui va tutto bene, per lui la tristezza è negativa e quindi va messa tacere...e quindi tutto ciò che può portarla. Secondo lui basterebbe che io fossi tranquilla e mettessi dei bei prosciuttoni sugli occhi So che quando mi vede triste ed infelice sta male, lo dimostra arrabbiandosi alle volte, altre invece mi sta vicino a modo suo, ma di parlare davvero non se ne parla...mi ascolta (fino ad un certo punto) ma non dice quasi nulla. L'ultima volta mi ha detto che ci avrebbe provato ma è passato più di un mese e non è cambiato nulla.

    Eppure anche tu da quello che scrivi non sembri una persona che non riesce a "vedere" forse è solo una vostra arma di difesa il non far affiorare le emozioni e mettere la testa sotto la sabbia?!

    Se poi ripenso all'altro ragazzo (ragazzo poi...ormai non siamo più ragazzi ma vabbeh :°D) .. mi sono sentita vista ma allo stesso tempo anche io l'ho visto, gli ho letto negli occhi qualcosa di riconoscibile e famigliare...mentre negli occhi del mio compagno questa cosa non la vedo. Ci siamo innamorati perché abbiamo un sacco di interessi in comune, perché quando va tutto bene stiamo benissimo insieme. Tutt'ora, alle volte e nonostante tutto sto davvero bene con lui ma poi sento che mi manca qualcosa...e probabilmente è proprio il capirsi. Io timida, lui più estroverso...queste differenze sono servite soprattutto all'inizio ma ora mi sembra di un altro mondo.

    Sarà dura venirsi in contro in una cosa del genere! Però credo che il distacco servirà anche a lui per rendersi conto almeno della portata della cosa e, spero, a smuoversi per parlare.
     
  7. Aenima84 Aenima84 è offline PrincipianteMessaggi 38 Membro dal Dec 2019 #67

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Ancora con questo manuale. Ma avete tutti la stessa battuta? ma chi ha mai detto che è semplice? scusate eh ma gli ostacoli e momenti che vanno dall'alto in basso esistono in tutte le coppie, in questi casi il dialogo è sacrosanto, se manca è finita. La coppia non è ripeto solo baci e amore, possono capitare queste situazioni. Tenersi tutto dentro non ha senso a meno che non vi importa davvero. Poi che in questo caso il dialogo non è servito è sintomo che siete arrivati al capolinea e il tuo ragazzo non sembra voler risolvere la cosa, sempre secondo la tua versione
    Forse siamo al capolinea ma ormai tento anche questa!
    Tu dici cose giuste ma molto lineari e le persone e le emozioni non sono lineari...o almeno io non lo sono e quindi non riesco ad essere così decisa e ferma quando si tratta di amore. Non so se mi sono spiegata
     
  8. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è online FriendMessaggi 3,977 Membro dal Aug 2020 #68

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Aenima84 Visualizza Messaggio
    Tu dici cose giuste ma molto lineari e le persone e le emozioni non sono lineari...
    Intervengo senza aver letto tutta la discussione tra te e lui (me ne scuso), ma solo, in un certo senso, "in difesa" di Minsc, ragazzo con cui anche io ho polemizzato in passato ma che ho imparato ad apprezzare col tempo.
    Vero che lui dice "cose giuste ma molto lineari", è vero pure che "le emozioni non sono lineari", ma quando si chiede un parere a qualcuno, in particolare a degli sconosciuti su Internet, solo quello ci si può aspettare: pareri "molto lineari" nel senso di astrattamente corretti, di buon senso generico.
    Poi sta a chi riceve il parere decidere di prendere o meno qualcosa da quel consiglio, rigettarlo in toto, sceglierne un altro, o lasciar perdere la ricerca di consigli e capire che, alla fine, è sempre lui/lei che deve decidere cosa è meglio fare.
    L'unica cosa che non si può fare e criticare i consigli ricevuti perché non collimano con le uniche cose che, forse, uno voleva sentirsi dire.
    Melite and Minsc like this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  9. Aenima84 Aenima84 è offline PrincipianteMessaggi 38 Membro dal Dec 2019 #69

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hannibal__Lecter Visualizza Messaggio
    Intervengo senza aver letto tutta la discussione tra te e lui (me ne scuso), ma solo, in un certo senso, "in difesa" di Minsc, ragazzo con cui anche io ho polemizzato in passato ma che ho imparato ad apprezzare col tempo.
    Vero che lui dice "cose giuste ma molto lineari", è vero pure che "le emozioni non sono lineari", ma quando si chiede un parere a qualcuno, in particolare a degli sconosciuti su Internet, solo quello ci si può aspettare: pareri "molto lineari" nel senso di astrattamente corretti, di buon senso generico.
    Poi sta a chi riceve il parere decidere di prendere o meno qualcosa da quel consiglio, rigettarlo in toto, sceglierne un altro, o lasciar perdere la ricerca di consigli e capire che, alla fine, è sempre lui/lei che deve decidere cosa è meglio fare.
    L'unica cosa che non si può fare e criticare i consigli ricevuti perché non collimano con le uniche cose che, forse, uno voleva sentirsi dire.
    Non era mia intenzione criticare i suoi consigli, per lineari intendevo molto sicuri e decisi, non era in senso negativo...ed era per me un modo di confrontarsi, anche se si vede le cose in modo un po' diverso, fa sempre bene. Se sembra polemica mi dispiace non volevo...e sono la prima a ringraziare tutti voi sconosciuti (Minsc compreso)
     
  10. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline PrincipianteMessaggi 82 Membro dal Feb 2021 #70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Aenima84 Visualizza Messaggio
    ...eppure è un ragazzo molto sensibile. Io sono totalmente l'opposto, alle volte scavo e penso anche troppo! Forse due modi così diversi di affrontare il mondo, i problemi non sono compatibili? Fa rabbia però che questa differenze, nonostante ci sia amore, separino così tanto! Credevo ci potessimo compensare ma non è stato così, il muro per me è troppo alto.
    E' sicuramente un ragazzo sensibile e che ti ama, ma è fo77u7amente spaventato. Forse siete voi due a non esser pronti o forse è lui a non esser pronto emotivamente in questo momento. Dentro probabilmente anche lui prova le stesse paure che qualcosa non vada, o magari ti ama ma le emozioni sono sopite, mentre tu col tuo continuo e perseverante analizzare, vivisezionare, stai cercando di trovare una soluzione dove non c'è.

    Citazione Originariamente Scritto da Aenima84 Visualizza Messaggio
    Lui la terapia di coppia la farebbe solo per me, non ritiene e non sente che sia necessaria, per lui i problemi sono soprattutto miei. Quindi dovrei pagargliela io perché economicamente non siamo messi bene e una spesa del genere non vuole farla.. Visto che nemmeno io ho tutti questi soldi e visto che dovrebbe essere voluta da entrambi e non per fare un piacere all'altro...vado solo io. Questo mi sta portando ad affrontare meglio il problema ma anche ad allontanarmi, è come se si viaggiasse su due binari diversi.
    Non andare a fare una terapia di coppia se non c'è disponibilità da parte dell'altro. Saggia idea invece di andare da uno psicoterapeuta da sola, potrebbe aiutarti a stare meglio in questa relazione o aiutarti a capire che è ora di lasciar andare. Lo vedrai purtroppo col tempo, tempo nel quale ti servirà distacco da lui, nel bene e nel male e se sarà ritornerete una coppia più forte che mai.

    Citazione Originariamente Scritto da Aenima84 Visualizza Messaggio
    Eppure anche tu da quello che scrivi non sembri una persona che non riesce a "vedere" forse è solo una vostra arma di difesa il non far affiorare le emozioni e mettere la testa sotto la sabbia?!
    Oh, non hai idea di che prezzo ho dovuto pagare per esser ciò e chi sono ora, un'anno, non molto, ma ho dovuto lasciare la persona che amo, mi sono innamorato di una persona innamorata di me ma che nonostante l'avessi scelta, lei non mi ha scelto. La mia testa era sotto la sabbia e le mie emozioni ancor più sotto, ora sono instabile, in balia delle emozioni ed a volte rimpiango la pace precedente.

    Citazione Originariamente Scritto da Aenima84 Visualizza Messaggio
    Sono sicura che lui mi ama, rifiuta il dialogo perché non riesce ad andare oltre, perché in fondo per lui va tutto bene, per lui la tristezza è negativa e quindi va messa tacere...e quindi tutto ciò che può portarla. Secondo lui basterebbe che io fossi tranquilla e mettessi dei bei prosciuttoni sugli occhi So che quando mi vede triste ed infelice sta male, lo dimostra arrabbiandosi alle volte, altre invece mi sta vicino a modo suo, ma di parlare davvero non se ne parla...mi ascolta (fino ad un certo punto) ma non dice quasi nulla. L'ultima volta mi ha detto che ci avrebbe provato ma è passato più di un mese e non è cambiato nulla.
    Non sarai tu, purtroppo, a farlo cambiare per potersi aprire. Quando c'è il rifiuto della tristezza o il voler ignorare i problemi, l'altra persona davvero purtroppo non ci è di aiuto. Spera che qualche scossone, anche una pausa seria tra voi due possano svegliarlo, altrimenti come dici tu, semplicemente ti dirà che ci "proverà" ma non sa nemmeno come si possa fare e quindi tu non troverai le risposte che cerchi.

    In ultima, credo che tu non abbia assolutamente criticato i consigli di Minsc, anzi, forse son stato più critico io. Quindi davvero non capisco l'intervento di Lecter.
    Aenima84 likes this.