Chiodo scaccia chiodo o...?

Discussione iniziata da GinTonic99 il 10-01-2022 - 8 messaggi - 741 Visite

Like Tree10Likes
  • 3 Post By Avatar64
  • 2 Post By Lovecroft789
  • 2 Post By sakura985
  • 2 Post By Fraxo
  • 1 Post By Fraxo
  1. GinTonic99 GinTonic99 è offline PrincipianteMessaggi 5 Membro dal Sep 2021 #1

    Predefinito Chiodo scaccia chiodo o...?

    Salve a tutti, sono un ragazzo di 22 anniSono stato in una relazione (l'unica mia seria) con una ragazza per 5 anni fino a quest estate dove un po' per la situazione che c'era di contorno, un po' per un senso di "frustrazione" accumulato nel tempo, ho deciso di punto in bianco di staccarci.. mi sentivo di amarla non quanto lei amasse me e mi sentivo spesso "in difetto", non adatto, sono arrivato a mettere in discussione i miei sentimenti...ahimé la cosa è stata lunga e dolorosa perché siamo andati avanti mesi dove lei ha tentato di convincermi a riprovarci, a viverci e basta e ripartire da lì.Ce stato questo tira e molla e intanto io ho conosciuto una ragazza all'università che mi ha sostenuto molto durante questo periodo, anche lei uscita da una relazione di 5 anni da poco, abbiamo iniziato a mesaggiarci e dopo un po' a vederci.Entrambi ci siamo trovati molto bene insime grazie al fatto che siamo anche molto simili e fin da subito è scattata anche una forte complicità sessuale.Nell'arco di un paio di mesi ci siamo dati davvero tanto e abbiamo condiviso tanto sulla nostra storia/vita.In tutto questo però (eheh) la mia ex ha sempre tentato di convincermi a riprovarci come ho detto prima.Tutta questo insistere in realtà è dovuto ad un fortissimo amore che lei prova per me, quindi seppur a tratti era pesante io lho sempre capito.Alla fine uno degli ultimi giorni dell'anno ci siamo visti e ci siamo salutati definitivamente.Negli ultimi giorni però nonostante l'altra ragazza con cui ho questa storia, mi è iniziata a mancare tanto la mia ex, tantochè è diventata quasi un ossessione e sono quasi spinto a riprovarci... Sono comunque molto combattuto.. con la ragazza nuova mi trovo davvero bene e ho fatto un sacco di cose che in 5 anni non avevo mai fatto, anche la comunicazione per ora è sempre stato un punto a favore.Eppure mi manca tanto la mia ex.. sento di amarla ancora e so che se mi impegnassi davvero (ammesso che mi voglia anora dopo tutto questo) riuscirei a riconquistarla... Tuttavia vorrebbe dire tornare in una relazione dove c'erano differenze (e per carità, benvenga essere diversi) di pensiero per alcune cose e anche passatempo/svago diversi.In poche parole, amo la mia ex perché la sento ancora nel mio cuore.. ma per tanti aspetti mi sento più me stesso con la ragazza nuova! Che mi succede???Ciao e grazie a tutti!


     
  2. GinTonic99 GinTonic99 è offline PrincipianteMessaggi 5 Membro dal Sep 2021 #2

    Predefinito

    Qualsiasi consiglio ben accetto! Please sono disperato ☹️
     
  3. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline FriendMessaggi 2,907 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Gin,
    Gli opposti si attraggono solo in fisica, perciò se sei simile alla nuova ragazza rimani e costruisci qualcosa con lei …
    Poi, vedi Tu…
    In bocca al lupo 🍀.
    sakura985, toshio27 and GinTonic99 like this.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  4. L'avatar di Lovecroft789

    Lovecroft789 Lovecroft789 è offline ApprendistaMessaggi 376 Membro dal Oct 2021 #4

    Predefinito

    Io direi la nuova ragazza, con tua ex si è finita, se tornate insieme, i problemi tornano pure loro.
    Onestamente per esperienza di vita, non ti consiglio di tornare con lei.

    Dici che stai benissimo con la nuova ragazza, forse dovresti usare la ragione e non lasciarti influenzato dall'ex che ha tanto insistito.
    La sua insistenza ti ha convinto, avresti dovuto chiudere ogni ponte e dedicarti alla nuova relazione, questo gioco delle 2 scarpe torna contro di te, mi sa.
    GinTonic99 and toshio27 like this.
     
  5. L'avatar di sakura985

    sakura985 sakura985 è offline Super FriendMessaggi 6,612 Membro dal Mar 2017 #5

    Predefinito

    Secondo me è stato troppo veloce il passaggio da una relazione all'altra, quindi tu non hai avuto tempo di metabolizzare la fine della precedente relazione che già ti sei catapultato in un'altra.
    Sono del parere che ci vuole un attimo di tempo in più per fermarsi, metabolizzare, riflettere, capire...
    Non posso dirti se ti manca quella che era la certezza (e abitudine) che avevi con quella persona o proprio senti che con la tua nuova ragazza non non c'è quel trasporto, quei sentimenti, che sarebbero dovuti già comparire. Però posso dirti che la complicità, insieme al dialogo, sono già due perni fondamentali in una relazione, quindi cerca di riflettere bene e capire se tornando indietro non ricadresti nuovamente in quelle sensazione, in quel senso di inadeguatezza, che avevi sentito e che ti hanno portato a staccarti da lei.
    Come ti è stato ben detto, la teoria degli opposti non è così idilliaca e "perfetta" come spesso si vuol far credere, è invece necessario avere più complicità e modo di trovarsi, di andare d'accordo senza stravolgere la propria persona per stare con l'altro/a.

    Se non riesci a venirne a capo, la soluzione migliore è starsene soli e schiarirsi le idee.

    Buona fortuna.
    GinTonic99 and Pitonessa like this.
    Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi. (Antoine de Saint-Exupéry)
     
  6. L'avatar di Fraxo

    Fraxo Fraxo è offline JuniorMessaggi 1,253 Membro dal Nov 2021 #6

    Predefinito

    Ti succede che non riesci a distinguere tra dare amore e ricevere amore. Quando te sei innamorato, vuoi dare il tuo amore a quella persona, quando invece qualcuno è innamorato è lei che lo da a te. Ti sei praticamente accorto che, a livello di divertimento e spensieratezza stai meglio con questa nuova, la quale più di tanto non ti si attacca emotivamente e con lei condividi di più il materiale che c'è nella vita, invece che la tua ex, avendo coscienza che è stra innamorata di te, che è una persona che sai di poterci contare che non ti lascerà mai e che con lei puoi ricevere molto più amore che da chiunque altro ai intorno ora, è normale che ti manchi, perché raro non è innamorarsi, ma trovare qualcuno che s'innamori di noi.

    Come essere umani abbiamo la presunzione di poter scegliere chi s'innamorerà di noi, ma effettivamente abbiamo solo e solamente la possibilità di scegliere di chi innamorarci ed è questo il motivo perché perdiamo molto più spesso nei rapporti invece di vincere.

    Cosa ti è successo? Se è l'amore che cerchi, l'hai lasciato indietro, se è d'innamorarti che cerchi, ora ce l'hai, ma non aspettarti che la tua attuale s'innamori come la tua ex, anche se potrebbe succedere è raro, ma questa è una cosa di cui si accorgerà solamente il tuo subconscio che attualmente ti sta dicendo, "ma che ca22o hai combinato?".
    toshio27 and GinTonic99 like this.
    L'amore è un sogno e chi lo possiede non potrà mai riceverlo, perché è solamente suo, quindi lo può solamente donare, tutto il resto sono solamente chiacchiere. (B y mE!)
     
  7. L'avatar di Fraxo

    Fraxo Fraxo è offline JuniorMessaggi 1,253 Membro dal Nov 2021 #7

    Predefinito

    Hai senza H ERESIA!!!!!!!!!!!!!!!!! Porca miseria, mi sa che ho qualche problema.
    GinTonic99 likes this.
    L'amore è un sogno e chi lo possiede non potrà mai riceverlo, perché è solamente suo, quindi lo può solamente donare, tutto il resto sono solamente chiacchiere. (B y mE!)
     
  8. GinTonic99 GinTonic99 è offline PrincipianteMessaggi 5 Membro dal Sep 2021 #8

    Predefinito

    Grazie a tutti delle risposte!
    Alla fine ho rivisto la mia ex e parlando molto apertamente di quello che ho fatto con altre persone e di come mi sono sentito mi sono reso conto che quello che davvero cercavo era la libertà è la spensieratezza che nel rapporto con la persona che amo negli ultimi tempi erano venute a mancare.. questo mio senso di inadeguatezza che in realtà era legato più a me e al non sentirmi me stesso piuttosto che a lei..
    Quindi parlando con lei molto sinceramente ci siamo dati entrambi questo obiettivo di provare a ricostruire qualcosa di diverso, io in primis di togliermi questo stereotipo di lei come quella che mi vieta e che mi limita e di condividere invece tutta la mia vita anche le cose più brutte
    Perché quello che ho fatto e come mi sono sentito con la ragazza nuova con cui stavo adesso è stato bello, ma sono cose che mi mancavano nel mio rapporto con la persona che amo e che voglio con la persona che amo entrambi riproveremo a ricostruire dando una svolta alla relazione impegnandosi al massimo e se poi alla fine non andrà saremo onesti entrambi parlando.. e comunque entrambi ce l'avremo messa tutta!