Ci sono dei momenti in cui vi sentite inutili? - Pagina 3

Discussione iniziata da PINASO il 22-11-2020 - 28 messaggi - 1502 Visite

Like Tree13Likes
  1. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,156 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #21

    Predefinito

    Cio' che dice PuzzledGuy e' significativo:
    non e' per niente bello sentirsi utili, davanti
    ad altri che, con cio', si approfittano.


    LA MIA PROSSIMA VACANZA DI CURA E RIPOSO "Antonio, vedo che le piace dipingere. Sta meglio, ora? Si ricordi di prendere queste medicine tra poco, a pranzo. L'ha prescritto il medico, si ricorda?"."Certo, lo so. Molte grazie, infermiere".
     
  2. white74 white74 è online JuniorMessaggi 2,124 Membro dal Aug 2019 #22

    Predefinito

    No, però a volte sento inutili, per me, gli altri.
     
  3. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,156 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #23

    Predefinito

    Io desidero quella vita libera ed esuberante che non ho avuto come avrei voluto. Sono stato e forse sarei ancora un carattere disponibile. Ho visto pero' molta gente (a cominciare dall'ambiente familiare) portata solo ad approfittarsi. Non mi voglio preoccupare troppo dei problemi degli altri, se ad altri non interessano i miei; di problemi me ne hanno causati a loro volta.

    In questo ambito, spero a breve di vivere lontano da parenti e connazionali.
    Gia' da tempo, non mi riconosco in nessuna nazionalita'.
    LA MIA PROSSIMA VACANZA DI CURA E RIPOSO "Antonio, vedo che le piace dipingere. Sta meglio, ora? Si ricordi di prendere queste medicine tra poco, a pranzo. L'ha prescritto il medico, si ricorda?"."Certo, lo so. Molte grazie, infermiere".
     
  4. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 3,153 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #24

    Predefinito

    Siamo arrivati nel 2021,mi sto avvicinando sempre di piu hai 50 anni,e questo mi pesa ogni giorno di piu,cosa ho avuto nella vita? sono stato inutile e basta
     
  5. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 6,558 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #25

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    Nel nuovo anno compiro 47 anni e mi sento inutile,quando vedi quelli della tua eta con una famiglia ed io a zero
    In realtà con la problematica di tua madre dovrebbe prima importarti altro.
    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me
     
  6. Asleep Asleep è offline PrincipianteMessaggi 29 Membro dal Jan 2021 #26

    Predefinito

    Ma Certo!
    Oggi avverto esattamente questa sensazione.
     
  7. L'avatar di stellafalc

    stellafalc stellafalc è offline Super SeniorMessaggi 20,524 Membro dal Jan 2009
    Località Salento....ma vivo in un mondo tutto mio...di follia! Altrove...! Sono felice qui!
    #27

    Predefinito

    Ciao, da quando ho iniziato ad affrontare il periodo della mia vita che sto superando, un mio pensiero, prima ossessivo, è che ogni attività nella quale ci impegniamo sia inutile.
    Di conseguenza, mi sono sentita, ed a volte mi sento ancora, inutile anch'io. Come, per certi versi, è inutile la vita, se non si ha la forza di trovare un motivo per viverla e per agire.
    è .....
    amore. nient'altro (h. hesse);
    gioia più grande, non attesa (sòfocle);
    nascosta dappertutto...(anonimo);
    qualunque viaggio intraprendiamo (q. o. flocco);
    esercitare liberamente il proprio ingegno (aristotele);
    l'uomo saggio non lo cerca, cerca l'assenza del dolore(aristotele);
    fatto di un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto...
    poi non te lo togli più: lo scopri dopo, quando è troppo tardi" (a. baricco)


    indovinello pazzo!
     
  8. L'avatar di LaSeguaceDiCratete

    LaSeguaceDiCratete LaSeguaceDiCratete è offline ApprendistaMessaggi 302 Membro dal Jan 2016 #28

    Predefinito

    Ogni tanto sul lavoro, quando in rari casi (per fortuna)ho ricevuto lamentele dai clienti e mi è stato dimezzato il compenso.
    Fortunatamente, la depressione è un male lontanissimo piccino piccino, che non c'è più.
    Io vivo per me stessa.