Ciclo in ritardo e irregolare consigli??

Discussione iniziata da BrunetteGirl il 22-10-2021 - 3 messaggi - 575 Visite

Like Tree4Likes
  • 1 Post By BrunetteGirl
  • 2 Post By Mielezenzero
  • 1 Post By BrunetteGirl
  1. BrunetteGirl BrunetteGirl è offline PrincipianteMessaggi 20 Membro dal Sep 2021 #1

    Predefinito Ciclo in ritardo e irregolare consigli??

    Ciao a tutte, vi scrivo per spiegarvi un mio problema e ricevere (secondo voi) un parere: ho 30 anni, un ciclo che sempre si è presentato all'incirca ogni 26/28 giorni. Lo scorso luglio vado in vacanza al mare, un caldo assurdo tanto che ho dovuto prendere 2 giorni medicinali per gli affanni e il malessere che mi ha causato (45 gradi con 99% di umidità). Aspettavo il ciclo il giorno del rientro dalle vacanze....ma niente...così ricorro ai rimedi che ho a casa: qualche goccetta di agnocasto ogni giorno. Dopo un po' di giorni noto perdite marroni per una settimana così contatto la mia ginecologa la quale (dopo averle spiegato tutto) mi dice di eseguire un test per sicurezza e se fosse stato negativo prendere un appuntamento senza alcuna fretta. Il test risulta negativo e, dopo le perdite marroni, inizia il ciclo vero e proprio (normale come sempre nei giorni di durata e di flusso). Finisce ed ora lo attendevo per il 4 Ottobre ma ad oggi ancora niente...ho notato qualche giorno fa delle perdite biancastre dense, qualche doloretto di ovaie (ma poca roba) per il resto sto bene, faccio esercizio fisico e non ho alcun disturbo ma sono lo stesso preoccupata perchè mi chiedo (e chiedo a voi): può essere che sia tutto normale e che ci voglia un po' di mesi affinchè torni a regolarizzarsi? Purtroppo ho sempre la tendenza a pensare al peggio e che ci sia chissà che problema...ma poi mi dico: forse avrei anche disturbi o dolori se ci fosse qualcosa di grave no?
    E poi do anche la colpa a questo momento storico che mi sta portando ansia, tensione e dormire poco.....voi avete avuto ritardi in questo autunno e clima pazzo? Cosa ne pensate? Grazie in anticipo a tutte!


     
  2. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 9,640 Membro dal May 2017 #2

    Predefinito

    Penso che sia ssolutamente fisiologico avere il ciclo un po' in ritardo a volte.
    Diversi fattori possono influire come assunzione di farmaci, stress, cambiamenti climatici..
    Ad ogni modo prenota una visita dal ginecologo per un controllo generale che male non fa e così ti metti del tutto tranquilla.
     
  3. BrunetteGirl BrunetteGirl è offline PrincipianteMessaggi 20 Membro dal Sep 2021 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mielezenzero Visualizza Messaggio
    Penso che sia ssolutamente fisiologico avere il ciclo un po' in ritardo a volte.
    Diversi fattori possono influire come assunzione di farmaci, stress, cambiamenti climatici..
    Ad ogni modo prenota una visita dal ginecologo per un controllo generale che male non fa e così ti metti del tutto tranquilla.
    Grazie mille, è arrivato in ritardo ma tutto bene. Vediamo nei prossimi mesi come procede grazie infinite