Cinefili cercasi ! - Pagina 2

Discussione iniziata da Romagnola il 21-05-2017 - 55 messaggi - 8993 Visite

Like Tree19Likes
  1. L'avatar di Dedelind

    Dedelind Dedelind è offline JuniorMessaggi 1,280 Membro dal Apr 2017
    Località Come fu che Masuccio Salernitano fuggendo con le brache in mano riuscì a conservarlo sano
    #11

    Predefinito

    @Flair : detesti pure "i misteri del giardino di compton house" ? Ok, forse è un po' lento come ritmo ma io lo trovo un esordio da bacio in bocca. Che film di Pasolini hai visto ?

    @Romagnola : neanche "blow up" sopporti ?


    Spazio in allestimento
     
  2. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 3,156 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #12

    Predefinito

    Grazie per il consiglio, li guardo sicuramente.
    Per quanto riguarda Greenaway ciò che non mi piace è il modo raccapricciante in cui usa le sue citazioni intellettualistiche, gli unici film che ho guardato volentieri ... se possiamo usare questo termine, sono I misteri del giardino di Compton House e Il ventre dell'architetto.
    Lo Zoo di Venere mi ha proprio schifata ed anche The pillow book mi ha urtata un pochino.

    Beh ... I misteri del giardino di Compton House è stato considerato il Blow Up del 1600.
    Ultima modifica di flair; 01-06-2017 alle 21:06
     
  3. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 3,156 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #13

    Predefinito

    @Dedelind

    di Pasolini avevo visto Uccellacci e uccellini, quello con Totò e con la scena del funerale di De Gasperi se non ricordo male ... o comunque un nostro statista.
    Bakko likes this.
     
  4. L'avatar di Dedelind

    Dedelind Dedelind è offline JuniorMessaggi 1,280 Membro dal Apr 2017
    Località Come fu che Masuccio Salernitano fuggendo con le brache in mano riuscì a conservarlo sano
    #14

    Predefinito

    Ah si, i funerali di Togliatti. Beh guarda, io più che altro quando lo vidi lo apprezzai per l'accoppiata Totò-Davoli perché Ninetto mi fa allegria come attore.

    Di recente mi son rivisto "amore tossico" dello scomparso Caligari. Lo conoscete ?
    Io a differenza vostra non riesco a farmi piacere Hitchcock, per dirne uno.
    Ultima modifica di Dedelind; 01-06-2017 alle 21:20
     
  5. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 3,156 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #15

    Predefinito

    No, Amore tossico non l'ho mai sentito.
    Cosa non ti piace Hitchcock?

    Per riprendere il cenno che faceva Bakko su Metropolis, qualcuno di voi ha mai visto la riedizione con la colonna sonore di Giorgio Moroder?
     
  6. Romagnola Romagnola è offline PrincipianteMessaggi 30 Membro dal May 2017 #16

    Predefinito

    @Dedelind:
    Quando penso ad Antonioni mi vengono in mente Deserto rosso, La notte, L'eclisse e L'avventura, tutti film che mi hanno fatto lo stesso effetto...........Effettivamente Blow up è tutta un'altra storia.
    Di Caligari ne ho sempre sentito parlare ma non ho mai visto Amore tossico quindi provvederò sicuramente :-)
     
  7. L'avatar di Dedelind

    Dedelind Dedelind è offline JuniorMessaggi 1,280 Membro dal Apr 2017
    Località Come fu che Masuccio Salernitano fuggendo con le brache in mano riuscì a conservarlo sano
    #17

    Predefinito

    "amore tossico" ha un suo cult underground. È una sorta di istant-movie sulla piaga della dipendenza da eroina nella Roma anni '80 ed inoltre perlomeno gli attori principali erano tutti veri tossicodipendenti e quindi il film ha in sé una certa dose (sic!) di realismo. Negli anni '80 ci furono una sequela di film incentranti sulla dipendenza da eroina.

    @Flair
    "Metropolis" lo conosco ma non l'ho mai visto e credo proprio che dovrei rimediare quanto prima. So solo che i Queen lo utilizzarono per il video della canzone "radio ga ga" !
    Su Hitchcock forse ho gettato la spugna troppo presto. Ricordo di aver visto "rebecca, la prima moglie", "psycho", "gli uccelli" ed "il sipario strappato" ma boh, mi trasmettevano un senso di "datato"....non li riguarderei, per ora ; in futuro magari mi verrà voglia di riscoprire questo regista. Dieci anni fa guardavo film horror a tutto spiano mentre adesso non mi piacciono praticamente più : mi annoiano.

    Stanotte ad es. hanno trasmesso "la classe operaia va in paradiso" di Petri ed ecco : Petri + Volonté è un'accoppiata che guarderei di continuo....per ora.
    Spazio in allestimento
     
  8. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 3,156 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #18

    Predefinito

    Giorgio Moroder creò una colonna sonora ad hoc per Metropolis e una canzone era di Freddy Mercury, la canzone è Love Kills. Radio Gaga non fa parte della colonna sonora, forse l'utilizzo di parte del film è stata concessa loro proprio per via del fatto che hanno partecipato alla colonna sonora.
    Comunque l'impatto di Metropolis rieditato è molto diverso dall'originale ... è molto più dinamico, nonostante il film sia lo stesso.

    Per quanto riguarda Hitchcock, prova a guardare Complotto di famiglia, io l'ho trovato molto divertente.

    PS. Credo che non guarderò mai amore tossico ... non è il mio genere XD
     
  9. L'avatar di M.Hobart

    M.Hobart M.Hobart è offline Super ApprendistaMessaggi 886 Membro dal Jan 2014 #19

    Predefinito

    Di Hitchcock mi piace moltissimo Vertigo =). I miei preferiti però sono i fratelli Marx. Poi mi piacciono tutti gli horror un po' vecchiotti. Di certo non è il genere di cinema che intendi tu ma sono fissatissimo con Woody Allen (alcuni li ho visti una decina di volte) e i Coen
    Susanna Agnelli illuminaci tutti
     
  10. L'avatar di Dedelind

    Dedelind Dedelind è offline JuniorMessaggi 1,280 Membro dal Apr 2017
    Località Come fu che Masuccio Salernitano fuggendo con le brache in mano riuscì a conservarlo sano
    #20

    Predefinito

    Cinefili !! Ce soir su raimovie alle ore 2:40 c'è il bellissimo " Lacombe Lucien" !!

    @M. Hobart : poco tempo fa ho visto "il grande lebowsky" e non ho ancora capito perché abbia tutta questa fama di culto.
    Ultima modifica di Dedelind; 05-06-2017 alle 22:13