Colloqui di lavoro

Discussione iniziata da Low100 il 09-04-2022 - 12 messaggi - 1612 Visite

Like Tree4Likes
  1. Low100 Low100 è offline PrincipianteMessaggi 18 Membro dal Oct 2018 #1

    Predefinito Colloqui di lavoro

    Salve a tutti,
    Qualche giorno fa ho sostenuto dei colloqui di lavoro per una catena di negozi, nell'ultimo mio colloquio mi avevano esplicitamente detto che l'esito del colloquio era positivo.
    Oggi dopo vari giorni di silenzio mi decido a contattare l'agenzia del lavoro che faceva da intermediario, con mia grande sorpresa loro non sapevano nulla della loro decisione e dopo poco mi hanno richiamato dicendomi che l'esito dei vari colloqui sostenuti avevano riscontrato un esito negativo e quindi non si sarebbe proseguito ulteriormente.
    Io sinceramente mi sono sentita leggermente presa in giro da queste persone, perché non solo mi dite che per voi l'esito è positivo ma poi risulta tutt'altro, in più ho fatto 3 colloqui con loro (sono stati fatti in videochiamata) e mi hanno fatto aspetta più di mezz'ora per ricevere la chiamata e mi avvisate dieci minuti prima che non si sarebbe sostenuto quel giorno il colloqui.
    Secondo voi è una cosa normale? non so magari sono io che sto avendo un pensiero errato di questa vicenda...

    Grazie mille a chi risponderà


     
  2. L'avatar di Lionheart87

    Lionheart87 Lionheart87 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 135 Membro dal Jan 2022 #2

    Predefinito

    a me è capitato di far le visite mediche, risultato idoneo e mi dissero: "ti chiameranno lunedì" per le poste...sto ancora aspettando quella chiamata che tranvata ripensandoci, col periodo covid venivo da 5 mesi senza lavoro dopo aver fatto 6 mesi di stage per un conad lombardo a 500 euro per 40 ore settimanali...
     
  3. L'avatar di Maskerade

    Maskerade Maskerade è offline Super ApprendistaMessaggi 701 Membro dal Oct 2021 #3

    Predefinito

    Esito positivo, le faremo sapere, valuteremo... Sono frasi di circostanza. Il vero esito si ha quando arriva la famosa "chiamata". E se non arriva, anche quello è un esito silenzioso, ma che parla abbastanza chiaro.
    MAI e SEMPRE sono le parole più improbabili al mondo.
     
  4. Fraxo Fraxo è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,926 Membro dal Nov 2021 #4

    Predefinito

    A me è capitato di fare molti colloqui da giovane, in tutti i lavori che non mi sarebbe piaciuto andare e con i quali ho effettuato colloqui superficiali dove mi si vedeva veramente disinteressato, tutti mi hanno chiamato che mi volevano a lavorare con loro, quelli invece dove ero super preso e interessato, mi comportavo seriamente e mostravo grande energia... tutti negativi.

    Non lo so se è un caso, ma credo che i datori di lavoro riescano a capire quando ha interesse per qualcosa, ma non riescono a capire cosa, del tipo, non pensano cose del tipo: "A questo piace il lavoro." Ma pensano cose tipo: "Questo mi vuole fregare vuole solo lo stipendio".

    Quindi penso io, che il disinteresse mostrato nei colloqui delle volte, mostra al datore che non si hanno grandi mire, che non si sta nascondendo nulla e che lui non ha sorprese da aspettarsi riguardo le nostre volontà, in quanto, ci ha conosciuto senza maschera li, al colloquio, di un lavoro, di cui non ce ne poteva fregar di meno di avere; ma che quasi per dispetto, lui ci darà.
     
  5. trale trale è offline SeniorMessaggi 14,966 Membro dal Feb 2015 #5

    Predefinito

    Esito positivo non l'ho mai sentito ed effettivamente può trarre in inganno. Prendi questi colloqui con leggerezza, soprattutto se sono diversi e ci sono molti aspiranti e considera che passano circa 2 settimane prima che ti chiamino. Vai parla in leggerezza e saluta come se non fosse nemmeno un colloquio, se ti chiamano bene, sennò pazienza. Andrai a quello dopo. Ricorda anche che l'esito deve essere positivo anche per te. Condizioni pessime non accettarle a meno di avere qualcosa in cambio veramente. Se in cambio di scarsa retribuzione ottieni di imparare un mestiere o nozioni che altrimenti non imareresti mai, allora ha senso guadagnare molto poco con tutele particolari e con attestati eventualmente di ciò che hai appreso. Diversamente i lavori al supermercato a 500 euro al mese non andrebbero accettati. Non sono lavori e se il mercato è quello vuol dire che ci sono troppi aspiranti per quel tipo di lavoro.
     
  6. L'avatar di Lionheart87

    Lionheart87 Lionheart87 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 135 Membro dal Jan 2022 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Diversamente i lavori al supermercato a 500 euro al mese non andrebbero accettati. Non sono lavori e se il mercato è quello vuol dire che ci sono troppi aspiranti per quel tipo di lavoro.
    Verissimo e oggi non accetterei sicuramente però ero un pugliese in Lombardia a casa della sua compagna da un anno senza aver lavorato un po' per il covid, un po' perché sul curriculum negli ultimi 10 anni non c'era nulla avendo trovato in Puglia solo cose a nero perché qui è così ed è veramente un altro mondo rispetto alla lombardia, in più con suoceri che (giustamente) lanciavano frecciatine e pur di poter aiutare quella persona splendida che credeva in me e che mi stava mantenendo perché anche i risparmi erano finiti dopo 1 anno, decisi di farlo. Non volevo passare per sfaticato e approfittatore e se in un futuro prossimo dovessi aver un bel gruzzolo, dovessero passare anche 10 anni, andrò da lei per ridarle quello che economicamente meritava in quel periodo.

    Sul fatto del mercato non sono pienamente d'accordo perché qui al sud come al nord mi è capitato di vedere assunte persone perché al colloquio son più spigliati e poi dopo aver ricevuto l'incarico ti buttano lì quei belli certificati medici che ti buttano in vacca una quotidianità di lavoro. A volte vanno di m... le cose perché sono i selezionatori ad avere gusti e parametri di m...
    Un vecchio collega di quel supermercato mi racconta che in questo nuovo dove lavora da 6 mesi si trova colleghe che fanno storie perché 2 notti a settimana non le possono fare perché hanno i figli e cercano ogni volta di cambiare il turno, è sicuramente una questione di fortuna e magari al colloquio queste signore son state furbe a non menzionare un eventuale disturbo nel lavorare la notte, però non mi si venga a far la morale magari a quello scartato perché si è presentato un po' timido o emozionato perché quando si lavora la maggior parte delle persone la timidezza e l'emozione la supera, c'è chi deve carburare col tempo e chi carbura subito...il discorso è che chi ti sembra possa carburare subito perché è deciso in un colloquio non è detto che è affidabile al 100% come chi al colloquio può presentarsi emozionato o impacciato è sicuramente uno che quando lavora va nel panico.
     
  7. trale trale è offline SeniorMessaggi 14,966 Membro dal Feb 2015 #7

    Predefinito

    Quando c'è bisogno di determinate figure che sul mercato mancano, puoi andare anche al colloquio con le ascelle che puzzano che ti prendono. Ovvio che se c'è tanta offerta, prendi quello che si presenta meglio. In un colloquio si capisce molto poco, alla fine l'aspetto estetico e la spigliatezza fanno tutto.
     
  8. Fraxo Fraxo è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,926 Membro dal Nov 2021 #8

    Predefinito

    Dipende dal posto trale. Comunque si, in alcuni è l'aspetto estetico e la spigliatezza a contare, ovvero, può capitare che cerchino brutti e stupidi come può capitare che cerchino belli e intelligenti, belli e stupidi, brutti ma intelligenti... insomma, dipende da chi ti trovi davanti alla fine e quanto è capace a trovare in te quello che cerca e te a farglielo trovare ^_-
     
  9. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 2,456 Membro dal Mar 2020 #9

    Predefinito

    Non credo che trale intendesse brutti o belli con l'aspetto estetico, quanto invece il presentarsi bene, vestiti decentemente, con un minimo di decoro. Sembra solo una questione di forma, in realtà è anche di sostanza.
     
  10. L'avatar di syncorn

    syncorn syncorn è offline SeniorMessaggi 9,549 Membro dal May 2013 #10

    Predefinito

    Al di là della famosa chiamata , devi essere tu a capire come ti sei sentita e come eri quando stavi sostenendo il colloquio e dalle loro reazioni. Già da li riesci a capire se è andato bene oppure male. Cmq di solito una settimana o 3 giorni e arriva la chiamata. E meglio se lo dicono che non ti hanno presa sono più sinceri e ti fanno perdere meno tempo.