Colpa della Cocaina

Discussione iniziata da Amore76 il 18-02-2019 - 9 messaggi - 625 Visite

Like Tree4Likes
  • 1 Post By norge
  • 1 Post By Aliprando
  • 1 Post By Amore76
  • 1 Post By norge
  1. Amore76 Amore76 è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Feb 2019 #1

    Predefinito Colpa della Cocaina

    Non so dove iniziare. Conosco un ragazzo da 21 mesi. Io mi sono subito innamorata di lui. Lui da me cercava sesso, comunque mi diceva che non si voleva impegnare.

    In quei mesi, oltre chat chilometriche, ci vedevamo qualche volta a casa mia, non regolarmentema di tanto in tanto, a volte dopo un mese a volte dopo 2 o tre. Certe volte mi cercava lui, altre l'ho cercato io.

    Per periodi non mi rispondeva, poi mi aveva bloccato, poi dopo mesi, improvvisamente mi aveva sbloccato. Insomma, mi ignorava quando gli faceva comodo e mi cercava quando aveva voglia.

    Io, essendo innamorata, non riuscivo a rinunciare a lui. Lui ha sempre bevuto, aveva sempre bisogno di bere quando veniva a trovarmi. Poi parlando di droga, mi aveva detto che usa solo canne e cocaina.

    Io purtroppo lo avevo accettato. Comunque, per quello che riguarda me, non faccio uso di droghe. Soffrivo in questa storia perché ero innamorata, gli avevo detto che lo amavo, ma lui non si era voluto impegnare. Quindi faceva quello che gli pareva.

    Per periodi lunghi avevo dovuto farmi una ragione, visto che non mi rispondeva.
    Niente, è successo a Novembre che io lo avevo cercato e lui mi aveva risposto. Ci siamo visti ed è stato bellissimo. Dopo tanto tempo, che ci conoscevamo abbiamo dormiti abbracciati, stretti, stretti per la prima volta. Eravamo come incollati e lui aveva continuato a volermi quella mattina come mai prima. Il giorno dopo mi aveva detto che è stato bellissimo.

    Niente, dopo qualche giorno mi scrive e mi chiede se può chiedermi un favore.
    In pratica mi chiedeva 200 euro. Infatti i giorni prima del nostro bellissimo incontro, mi aveva detto che era incazzatissimo perché gli hanno bloccato il conto.

    Poi mi ha tempestato per giorni per ottenere quel prestito. Alla fine gli avevo detto che non me lo sentivo. Io volevo, che gli chiedesse ai suoi famigliari, abbastanza benestanti. Ma lui non voleva, dicendo che non voleva che si preoccupano.

    Ad un certo punto avevo detto: "dovrò parlare con i tuoi" e lui: "Se lo fai mi arrabbio."

    Poi, anche se gli avevo detto no, continuavo a scrivergli. Solo che ad un certo punto si era ********* con me. Prima in chat scrivendo, poi mi ha mandato un audio "super cattivo", dicendo che non gli dovevo rompere, e si ripeteva. Mi aveva scritto:" Sei una *****,hai capito che sei una *****.." Ed io: "Non mi offendi..."Poi su mio suggerimento mi ha bloccato, solo che continuava a scrivermi messaggi normali.
    E la discussione continuava.

    Il giorno dopo non c'è la facevo più, e gli ho scritto che gli davo i soldi. Dopo 3-4 giorni mi dice di nuovo se gli potevo prestare altre 200. Di nuovo gli dico di no, dopo che mi aveva perseguitato in chat per giorni. Poi, dopo una notte di silenzio, di tregua, di nuovo crollo, tormentata dai sensi di colpa. Gli scrivo, chiedendo se aveva intenzione di chiedermi altri soldi, se gli avrei dato questi ulteriori 200. Mi assicura di no. Cosi gli credo, e gli dico che avrebbe potuto passare, perché ero andata a prelevare.

    Niente, poi non si fa sentire per 2 settimane, e poi riappare in chat, ed io pronta a rispondergli. Quella sera poi ha continuato a perseguitarmi in chat. Poi senza che glielo avevo chiesto, si è presentato davanti casa mia, dove ero a chiacchierare con una amica. Cosi quando è arrivato poi ho salutato la mia amica, dicendo che la lasciavo andare per non farle fare ancora più tardi, e che mi sarei arrangiata con lui.

    Cosi, la prima cosa che mi ha chiesto era, se avevo 5 euro per le sigarette. Alla fine non gli ho saputo dire di no, e siamo andati acomprarli, per poi tornare a casa mia.

    Io non avrei dovuto incontrarlo, perché ero ancora molto arrabbiata con lui. Quella notte non è andata bene con lui. Ad un certo punto, mentre facevamo sesso, gli chiedevo perché mi aveva bloccato in chat. Lui si è *********, dicendo che non glielo dovevo chiedere in quel momento, ma se mai potevamo parlare prima.

    Prima non me lo sono sentita di iniziare a fare domande. Forse il sesso mi aiutava a trovare il coraggio a parlare. In effetti io avevo un gran bisogno di parlare con lui. Poi gli ho fatto un altra domanda scomoda: "Quante volte ti fai la Cocaina?" E lui a ********** ancora di più. Per fortuna lui non urla, ma provoca tantissimo. Sopratutto parte sempre al contro attaco, accusandomi, dicendo: "Ma che domanda di ***** è questa?" E la discussione continua.....

    Poi, un grosso errore, che ho fatto è, che gli ho offerto pure da bere. Si è bevuto quasi un litro di vino. Magari quella sera non avrebbe bevuto a casa mia, visto che lui non si era portato niente, e nemmeno mi aveva chiesto se avevo da bere, prima di salire.

    Quella notte, lui, mentre dormiva, all'improvviso urlava durante il sonno profondo: "Maaa, Maaaa....." Io, choccata, ho accesso subito la luce, e lui: "Ho fatto un incubo" ed è ricaduto nel sonno. Qualche ora più tardi mi ero alzata per andare in bagno, mentre lui russava, tanto io non riuscivo a dormire. Inpratica, anche se non avevo acceso la luce, e ho fatto piano, lui ad un certo punto nel sonno si era spaventato dalla mia ombra che passava nel buio.

    È stata una notte di incubo.....peggio della psichiatria. Poi verso mezzogiorno si è alzato, si è messo nel letto con me e ha iniziato a fare sesso. Era più tosto aggressivo, tenendomi bloccata, ho percepito che era arrabbiato, e si è sfogato. Io ero cosi stanca, visto che non avevo dormito, cosi depressa ed addolorata per tutta la storia, che non mi sono minimamente opposta a lui. Avrei voluto averlo vicino, ma in maniera amorevole e dolce, ma non lo è stato. Poi se ne andato da casa mia.

    Da quel giorno di meta dicembre non l'ho più visto. L'ultimo contatto in chat abbiamo avuto inizio gennaio. Dopo che è sempre stato lui a prendere iniziativa a scrivermi, per farmi auguri di buon anno, gli ho risposto un ultima volta, dopo più di un giorno, tanto ero stata combattuta, se rispondere o meno. Da quel giorno ho iniziato il no contact. Non gli ho più risposto, ne scritto. Lui invece mi ha cercato in 7 giornate diverse a gennaio. Poi ha smesso.

    Ora praticamente mi da quella famosa tregua, che di solito mi fa crollare. Ormai lo riconosco, è uno schema. Infatti, sto malissimo. Vorrei sapere come sta. Sono preoccupata sempre per lui. È un ossessione.....

    L'altro giorno mi sono visto i video di suo fratello, oggi ho visto uno di sua sorella, tanto mi manca. Oggi pensavo, che non c'è la faccio più, che devo contattare sua sorella e dirli che gli devo parlare. Io e i suoi parenti non ci conosciamo, conosco dei suoi amici, ma veramente non sono miei amici, e non mi fido di loro.

    Sto male perché non gli ho più risposto. Oggi sono passati 21 giorni dal suo ultimo messaggio. Non so cosa mi sento. Forse che lo amo, allora se amo, gli devo rispondere. Ma con quello che mi ha fatto, come mi ha fatto sentire, credo che faccio bene a non rispondergli più.

    La verità è che ho paura di lui. Sopratutto ho paura della Cocaina. Ma se lui consuma Cocaina, è chiaro che mi fa ancora più paura. Diciamo che con l'alcool non lo avevo mai visto violento, e credo chelui beve anche per farsi passare la rabbia. Consigli????

    Probabilmente il migliore consiglio è di non crollare sta volta sotto sensi di colpa a causa di un sentimento di amore che non ha diritto di esistere. Non è possibile che amo una persona che mi distrugge insieme a lui. Tanto è quello che succede quando è in gioco la droga.


     
  2. Amore76 Amore76 è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Feb 2019 #2

    Predefinito

    A questo punto mi chiedo, come dovrebbe fare un famigliare che lo ama. Tanto, non è molto diverso da me, perché purtroppo io quel sentimento lo provo. Non so perché, ma è come se mi sentissi responsabile per lui. Non ho ancora capito se il mio sentimento è un sentimento materno o cosa?Già qualcuno mi diceva, che non devo fare la mamma a questi miei uomini.

    Ecco, ci risiamo. Riconosco un altro schema ancora. Mia madre è una narcisista. Sono stata forse più io a farle da mamma che lei a me? So che lei da me ha sempre cercato di ricevere, non mi ha dato. Io, in fatti non provo sentimenti per lei. Non mi sono mai sentita amata da lei. La mia infanzia con lei non è stata serena anzi, ho sofferto a causa della sua costante rabbia nei miei confronti. Credo che lei era arrabbiata con il mondo.

    Anche lui è arrabbiato con il mondo. Ma le responsabilità??? Non era colpa mia se, mia madre era arrabbiata con me, lei era arrabbiata per quello, che era capitato a lei, per le scelte che aveva fatto lei. Era insoddisfatta con se stessa e la sua vita, e puniva me. Era soltanto uno specchio, la rabbia che proiettava verso di me era soltanto lo specchio della rabbia che provava verso se.

    Forse io ero soltanto un’estensione di lei. Non faceva differenza tra se e me. Non riusciva a riconoscere chi ero io, un essere fuori di lei, diverso, originale, separato e non fuso a lei. Non so a livello psicologico che mi ha fatto!!!!

    Mi sapeva amare solo in quel modo, non provando amore per se. Io la volevo salvare da se stessa, ma non ci sono riuscita. È stato più forte la sua rabbia, che ha distrutto lei e me. Oggi mia madre si sente molto sola e depressa, e la stessa cosa sta succedendo a me.

    Lui….uno che beve e si droga, immagino che prova abbastanza odio per se, e la esprime verso chi ama, già che non è in grado di amare. Questo lo avevo già capito moolti mesi fa. Lui può esprimere verso gli altri soltanto il suo mondo interiore fatto di tanto odio, altrimenti non userebbe a bere così e farsi di Coca. 6 anni fa è morto suo padre, lui lo amava e non lo ha accettato. Si punisce per la morte del padre.

    Storia triste…Bisogna imparare ad amarsi….Ma io come devo fare….Ho fatto questo lungo sfogo, perché mi sento crollare da un momento all’ altro.

    Lui l’ho conosciuto in un momento molto critico della mia vita, quando mi aveva lasciato mio ex per un altra, e ho dovuto abbandonare l’appartamento che avevamo condiviso per 11 anni.

    Quindi in qualche maniera mi ha aiutato molto a dimenticare il mio ex. Ma ora non so dimenticare lui. Aspetto un qualche segnale suo a dimostrazione del suo amore per me, anche se lui non ama.

    Probabilmente sta meglio con la Cocaina e l’alcool che con me. Quindi, avrà più bisogno di alcool e Cocaina. Queste lo fanno andare avanti. Vorrei tanto che smettesse per non continuare a distruggersi. Queste sostanze fanno male fisicamente e mentalmente. Però comunque il sesso è un altra sua dipendenza, solo che avrà altre donne che gliela danno. Immagino che sa benissimo rinunciare a me….. E cosi aspetto e aspetto.

    Dovrei cancellare il suo profilo ma non ci riesco, ogni tanto vado a vedere se lo trovo online….
     
  3. L'avatar di norge

    norge norge è offline FriendMessaggi 2,573 Membro dal Jan 2019 #3

    Predefinito

    Secondo me vi siete trovati in un momento delicato per entrambi, per questioni diverse, le sofferenze vi hanno in qualche modo unito.
    A mio modesto parere devi ripartire da te stessa, mi pare di aver capito che con tua mamma non hai un gran rapporto.( se non ho capito male ripeto, nel caso chiedo scusa )
    Un po' di pausa ad entrambi potrebbe far bene.
    Forse tu devi ancora assimilare il colpo del tuo ex, ritrovare pace con te stessa.
    Lui forse fare un po' d'ordine ....
    Sono cose difficili da gestire, ma a volte fermarsi un attimo è utile e necessario. Troppi picchi emozionionali fanno male all'animo e forse tolgono lucidità.
    Io fossi in te mi darei del tempo.... tempo per te stessa.
    Non so se sono stato di aiuto, ma in ogni caso ti auguro ogni bene.
    Amore76 likes this.
     
  4. steal steal è offline ApprendistaMessaggi 235 Membro dal Oct 2011 #4

    Predefinito

    Mi vien da chiederti, perchè stai a sprecare tempo con un uomo del genere? Aspetti che ti faccia del male, serio, a livello fisico? In questo caso, non lamentarti, perchè te la saresti solamente che cercata.
    Lascia perdere un personaggio del genere ed usa quel tempo per "curare" te stessa!
     
  5. Aliprando Aliprando è offline BannedMessaggi 302 Membro dal Feb 2019 #5

    Predefinito

    fallo smettere
    Amore76 likes this.
     
  6. Amore76 Amore76 è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Feb 2019 #6

    Predefinito

    Aliprando...... Magari!!!! Ma.... Io mi sono allontanata da lui, nel senso che non gli ho più risposto ne alle chiamate né ai messaggi, ma soprattutto perché ha iniziato a farmi paura continuare con lui. Qualcuno diceva, se lo lascio forse potrà più rendersi conto del suo problema e avere una possibilità di uscita in più. Io non ho avuto il polso di tenergli testa. Me lo devo perdonare, non ho un carattere così forte. Spero che ritrova la strada verso Dio.... Se avessi la sicurezza che con la mia lontananza guarisce, sacrificherei il mio amore standogli lontana. Intanto vado avanti così con il no contact, non ho avuto nemmeno le palle per dirgli che non dobbiamo più vederci ne sentirci. Mi fa troppo male, non sono sicura di farcela, ma provo. Grazie Aliprando per il tuo bel pensiero, ripeto magari fossi capace!!!!😔
     
  7. Amore76 Amore76 è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Feb 2019 #7

    Predefinito

    @Norge, grazie anche a te per il messaggio sensibile. Hai capito bene, con mia mamma non c'è un gran rapporto, come del resto con i miei familiari, che tra l'altro vivono a 600km di distanza. So che devo partire da me, hai detto cose carine, veramente, si.... tempo per me stessa... Infatti devo fare pace con me, ma è dura da matti. Piano piano vado. Grazie per il tuo augurio, ogni bene anche a te, hai una bella anima.
    norge likes this.
     
  8. Amore76 Amore76 è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Feb 2019 #8

    Predefinito

    Ok Steal, si lo so che devo curare me stessa... Comunque se è successo tutto questo è perché sono innamorata. Tu ti sei mai innamorato??? Temo di no....
     
  9. L'avatar di norge

    norge norge è offline FriendMessaggi 2,573 Membro dal Jan 2019 #9

    Predefinito

    Grazie mille amore76 !
    Aliprando likes this.
    Ultima modifica di norge; 21-02-2019 alle 20:36
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]