Come cambia il concetto di bellezza col tempo

Discussione iniziata da ameliadespel il 09-03-2016 - 140 messaggi - 6716 Visite

Like Tree48Likes
  1. ameliadespel ameliadespel è offline BannedMessaggi 8,015 Membro dal Nov 2015
    Località italia
    #1

    Predefinito Come cambia il concetto di bellezza col tempo

    mi sono resa conto, facendo un'attenta indagine tra le mie conoscenze (scherzo, ovviamente) che i gusti delle donne cambiano con l'età.

    insomma diciamo che quando si è più ragazzine piacciono i bellocci, curati, magri tenebrosi, insomma quelli col viso angelico e il carattere diabolico, jim morrison i axl rose per chi ama il rock, e le icone del passato, i vari james dean, luke perry justin biber oggi (per prendere tutte le fasce d'età), quelli che ti fanno sentire speciale per l'attimo di un bacio, poi tornano ad ignorarti.

    sui trenta lo vogliamo più definito, un po' più intellettuale, sempre belloccio e piuttosto longilineo... ora il modello è l'hipster, prima erano gli universitari intellettuali di sinistra (o pseudotali, ma l'appartenenza politica non era così importante, l'importante era l'abbigliamento), possibilmente fuori corso e intorno alle 30ina o i giovani assistenti neolaureati.

    poi si pasa al 50enne, chge sa stare al mondo, che ha molte cose da raccontare, che se ne sbatte delle apparenze perchè non ha nulla da dimostrare, harrison ford ai tempi di indiana jones e robert downey jr per intenderci.

    insomma, i modelli di riferimento, cambiano in base alle fascie d'età, complice anche la televisione, fino a quando non arrivi a disinteressartidi quello che va di moda e ti interessa un uomo vero, che abbia qualcosa da dire e da proporre, piuttosto che quello che segue le mode e le tendenze (ovvio che uno "scarrafone" non piace a nessuno, che poi non è neppure del tutto vero).

    ora mi domando, al di là di questa analisi sociologica semiseria (che però mi corrisponde abbastanza), come sono cambiati i vostri gusti negli anni giovani fanciulle?

    e voi maschietti, vi siete mai adeguati al modello imperante per la vostra fascia d'età?


     
  2. Zedef Zedef è offline BannedMessaggi 1,486 Membro dal Dec 2015
    Località Itaglia
    #2

    Predefinito

    Io ho notato che più o meno alle ragazze piacevano sempre i soliti e alcuni di quelli che non piacevano a 18 anni nemmeno ora piacciono. Chi piaceva a 18 anni ha continuato a piacere.

    Concordo in generale che l'hipster e il radical chic vanno abbastanza tra le ragazze. Tipo i radical chic ingiustamente considerati "intelligenti", "profondi" pieni di interessi e di cultura ecc. O meglio. Spesso sopravvalutati più di gente che non ha l'abito ma è monaco. Si capisce dopo qualche ora di chiacchiere quando i nodi vengono al pettine...

    Da maschio.
    Fino a un annetto fa ci tenevo di piu. Tipo la barba capelli lineamenti volevo essere come loro. Cercare di diventare "come piace alle ragazze" mi rendeva solo molto nervoso. Ho capito che non potevo e tutto sommato nemmeno volevo. Ho conservato una personalità abbastanza eclettica, perché posso presentarmi da ignorante, da palestrato-di-*****, più 'polite' o di classe o casual senza identificarmi in una categoria specifica.

    A parte ciò ho sempre mal sopportato queste classificazioni superficiali che guardano molto poco la sostanza della persona. Ma... così fan tutte
    ameliadespel likes this.
    Ultima modifica di Zedef; 09-03-2016 alle 19:38
     
  3. L'avatar di syncorn

    syncorn syncorn è online Super FriendMessaggi 6,948 Membro dal May 2013 #3

    Predefinito

    Io in generale non piaccio a nessuna , ne fisicamente ne caratterialmente.....
    Ma forse forse sta per accadere il miracolo
    cmq non rispecchio i canoni che ha descritto amelia
    Ultima modifica di syncorn; 09-03-2016 alle 19:50
     
  4. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 12,528 Membro dal Feb 2015 #4

    Predefinito

    Esteticamente i miei gusti non sono mai cambiati: mi piacciono gli uomini belli e i miei modelli di beltà maschile sono da sempre Rock Hudson, Alain Delon, Clint Eastwood, Cary Grant, Gary Cooper, Gregory Peck, ed altri che ora non mi vengono in mente.
    Scusate ... ho un debole per i vecchi film.
     
  5. L'avatar di syncorn

    syncorn syncorn è online Super FriendMessaggi 6,948 Membro dal May 2013 #5

    Predefinito

    Mai adeguato a quello che le mode propongono a seconda del età
     
  6. L'avatar di petitenoir

    petitenoir petitenoir è offline Super FriendMessaggi 6,289 Membro dal Sep 2015
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Quando ero ragazzina (15/16 anni) mi piaceva il tipo dark, tenebroso. Ovviamente sono finita con il classico nerd.
    Intorno ai 19 mi piaceva il tipo intellettuale, raffinato. Sono finita con uno su quel genere, ma molto stronzolo e bugiardo.
    Però ho sempre avuto come ideale di bellezza l'uomo alto almeno 1.80, muscoloso, capelli e barba lunga. Per non smentirmi, il mio ultimo compagno era mingherlino, alto 1.70 scarsi, senza barba e pelato XD
    Dr.jena and ameliadespel like this.
     
  7. Alex85Sa Alex85Sa è offline BannedMessaggi 11,994 Membro dal Jul 2011
    Località Salerno
    #7

    Predefinito

    io negli ultimi 6 mesi sono cambiato di tanto, sopratutto di look. ma non tanto per adeguamento alla moda, semplice scelte.
    Son passato dall'essere magrolino, barba rasata, capelli corti e vestito molto semplice ad avere un fisico più scolpito, barba lunga, capelli lunghi legati e abiti decisamente più casual o di una sottile eleganza.
     
  8. L'avatar di romantico_deluso

    romantico_deluso romantico_deluso è offline JuniorMessaggi 1,291 Membro dal Jun 2014
    Località Bletchley Park
    #8

    Predefinito

    Non ho cambiato molto i miei gusti negli anni.
    Fisicamente quello che mi deve piacere di più sono gli occhi. Poi un corpo che abbia femminilità, non secca, mediterranea direi.
    Ma soprattutto non deve essere una psicopatica.... ho già dato più volte....
    Non pretendo molto in fondo....
     
  9. L'avatar di syncorn

    syncorn syncorn è online Super FriendMessaggi 6,948 Membro dal May 2013 #9

    Predefinito

    Le ragazze che ho avuto io non gli è ne mai fregato nulla dei modelli che la società impone , sempre piaciuto per la semplicità....
    a me continuano a piacere quelle un po bassine e tozze non so perché
    Ultima modifica di syncorn; 09-03-2016 alle 20:24
     
  10. L'avatar di LittleMilk

    LittleMilk LittleMilk è offline PrincipianteMessaggi 197 Membro dal Jul 2015
    Località Italia
    #10

    Predefinito

    @Trale
    Personalmente io aggiungerei Mastroianni

    Comunque, in età adolescenziale preferivo i nerd "sfigatelli" (per gli altri), tanto che la mia prima uscita la ebbi con un ragazzo così, ma voluto proprio per quello.

    Verso i 20 anni, avuto il mio primo vero ragazzo, ho "virato" i miei gusti verso un suo facsimile molto a lungo: molto magro, intellettualoide ed alto, possibilmente con sembianze arabo/ ispaniche (occhi neri, una zazzera di capelli sempre scuri, carnagione "abbronzata"...ero fissatissima), sognatore e sfaccendato.

    Attualmente, continuo a preferire i mori arabo/ispanici, caratterialmente "tranquilli" e non troppo saccenti, anche se l'ultima persona da me frequentata era proprio inserita nel tuo elenco: intellettualoide di sinistra, sulla trentina, fuoricorso, finto malinconico/depresso.

    Considero ancora l'aspetto fondamentale, ma ho imparato a scartare ed ad avere altre priorità, ovvero che almeno x persona si impegni ad essere positiva e non deprimente, prima di tutto.
    ameliadespel likes this.
    Ultima modifica di Miao85; 13-03-2016 alle 18:32 Motivo: quote non necessario
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]