Come faccio a credere in me stesso?

Discussione iniziata da maxpayne il 09-11-2018 - 25 messaggi - 2066 Visite

Like Tree12Likes
  1. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline JuniorMessaggi 2,426 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #1

    Predefinito Come faccio a credere in me stesso?

    Davvero non capisco. Nonostante riesca a provare a me stesso, che magari sono in grado di ottenere un certo risultato o di poter fare una cosa, non riesco proprio a convincermi e a credere, in me stesso

    Il problema è che a me la testa proprio non aiuta. Se solo riuscissi a farla funzionare sempre. Se solo mi aiutasse

    Non dico che potrei fare chissà che, però potrei se non altro cominciare ad ottenere qualche risultato

    Ma come faccio?


    ​MA CHE PALLE PERÒ
     
  2. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super FriendMessaggi 7,499 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #2

    Predefinito

    Un maestro di arti marziali tra i più notevoli che abbia visto diceva che in natura gli animali nascono e vengono educati ad essere se stessi: un lupo cresce con i lupi e sa di essere un lupo, un cavallo cresce con i cavalli e sa di essere un cavallo, ... l'uomo non viene più educato nell'essere un uomo e non sa di essere un uomo. Questo perché il progresso, la civiltà ha offuscato i riferimenti certi: da un lato ha migliorato enormemente la qualità della vita, dall'altro ha complicato e sfogato le certezze di identità delle persone.
    Questo maestro diceva che siamo chiamati a imparare tutto, esempi diretti da imitare non ci sono, è tutto delegato a terzi, i genitori si preoccupano di tutto, meno che di essere genitori, educatori.
    Questo, banalmente, può indirizzarti verso una soluzione del tuo problema di fiducia che quasi sempre è un problema di identità: che cosa è un uomo?
    La risposta è fluida e come tutti i fluidi non ha forma, devi costruire il contenitore tu!
    jonesthecat likes this.

    It's my life, it's now or never


     
  3. L'avatar di jonesthecat

    jonesthecat jonesthecat è offline FriendMessaggi 2,536 Membro dal Apr 2016 #3

    Predefinito

    @maxpayne
    tu ed io non sempre andiamo d'accordo, ma provo a chiedertelo lo stesso: cosa fa, o non fa, la tua testa per metterti in difficolta'? quali sono i pensieri che non vorresti che arrivassero? cosa li provoca?
    Simpas and Quindici like this.
    « ...un passaggio così melodioso che se inciso avrebbe permesso a Paul McCartney di insediarsi da padrone a Winchester e di guardare con occhio avido oltre la Test Valley alle succulenti fonti di profitto del New Forest...» Douglas Adams
     
  4. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline Super ApprendistaMessaggi 878 Membro dal Dec 2017 #4

    Predefinito

    E' difficile risponderti la fiducia in se stessi si acquista piano piano con il tempo e con le esperienze . D'altra parte se la vita ci mette davanti a fatti spiacevoli ci convinciamo di essere noi a non avere abbastanza doti o non essere abbastanza perseveranti quando in realtà è solo un concatenarsi di avversità. Ci sono cose che per quanto possiamo essere forti e determinati non riusciremo mai a cambiare o a ottenere. Bisogna capire in quali ambiti hai questi problemi
    Simpas and passerosolitario84 like this.
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  5. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline JuniorMessaggi 2,426 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #5

    Predefinito

    La verità è che sono morto dentro, e probabilmente sarebbe meglio che lo fossi completamente. Avrebbe più senso

    Anche se in questi tempi ho cercato di darlo, un senso, e nonostante sembrasse quasi che ci fossi riuscito, semplicemente non sono forte abbastanza. Fatico troppo

    Dovrei ascoltare la vocina dentro di me che non si è mai spenta, e che in cuor mio so che ha ragione. Che mi chiede sempre "chi te lo fa fare?", e che ha la soluzione pronta, quella più giusta probabilmente

    Sì dev'essere così

    Sono stanco, amareggiato, arrabbiato ...
    jonesthecat likes this.
    Ultima modifica di maxpayne; 11-11-2018 alle 17:05
     
  6. L'avatar di Quindici

    Quindici Quindici è offline JuniorMessaggi 1,687 Membro dal Jun 2018 #6

    Predefinito

    Max, fa male leggerti così giù, ascolta l'altra vocina e scegli di affidarti a un professionista, lasciarti aiutare è un primo passo alla domanda che fai nel thread . Un abbraccione, veramente grande
    passerosolitario84 likes this.
     
  7. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline JuniorMessaggi 2,426 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #7

    Predefinito

    @Quindici

    Non serve. Ti spillano solo soldi
    ​MA CHE PALLE PERÒ
     
  8. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline Super ApprendistaMessaggi 878 Membro dal Dec 2017 #8

    Predefinito

    @maxpaine ti capisco più di quanto immagini ma fatti dire una cosa da una che ha un po’ di esperienza in questo campo : i professionisti intesi come psichiatri non usano la parola per guarirti , quelli sono gli psicologi e anche io come te credo che spillino solo soldi. L’unico aiuto che puoi avere è quello farmacologico. La depressione è data da uno squilibrio chimico dei recettori cerebrali quindi solo le medicine possono ripristinare la tua psiche. Con questo non ti sto incitando ad abusarne : devi attenerti alle dosi e ai modi che ti dirà lo psichiatra , se fari così in qualche settimana ti sentirai meglio. Ovviamente a questo si può associare la psicoterapia per chi ci crede
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  9. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline JuniorMessaggi 2,426 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #9

    Predefinito

    Farmaci? Ma non ci penso proprio

    Tutti spillano i soldi

    Tempo e soldi sprecati
    ​MA CHE PALLE PERÒ
     
  10. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 26,552 Membro dal Aug 2010 #10

    Predefinito

    Sai Max, la cosa interessante é che ti metti sempre in una posizione di impasse, ma allo stesso tempo c'è dentro di te una scintilla vitale, una scintilla che non vuole rinunciare, che vuole una vita serena, equilibrata e centrata.
    Quindi visto che il sentire non ti aiuta, perché ti percepisci morto dentro, non ti rimane altro che la razionalitá.

    Sai anche le estetiste sono fatte per spillare soldi. Ti promettono che con una pulizia del viso avrai l'aria freschissima, e se ti fai quel trattamento lí le rughe miracolosamente si ridurrano, se poi compri quei prodotti in particolare sembrerai piú giovane di dieci anni. Lo sa anche un bambino che sono tutte frottole, peró quando esci da lì ti senti meglio, piú rilassata, il viso disteso, e se anche non sei ringiovanita, ti senti piú carina e questo traspare.
    Allo stesso modo una terapia non fa certo miracoli, peró quando esci da lí un pochino meglio ti senti. Hai quel micron di energia in piú che ti permette di pensare cose nuove, e magari dopo un po' anche di fare cose nuove.
    Certo fa paura, é necessario rivelare pezzetti di anima, bisogna avere fiducia, se non nelle persone, almeno nel futuro.
    Credimi, quando si fa il primo passo, spesso, anche se con qualche ostacolo, davanti a noi si svolge una nuova via.

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]