Come fanno ad esserci così tante coppie in giro?

Discussione iniziata da robs82 il 23-07-2021 - 34 messaggi - 2719 Visite

Like Tree51Likes
  1. robs82 robs82 è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Mar 2021 #1

    Predefinito Come fanno ad esserci così tante coppie in giro?

    Ciao ragazzi, avevo già scritto qualcosa su di me in un'altra discussione. Premetto che sicuramente il mio passato di persona che ha avuto a quasi 40 anni pochissime esperienze con le donne (tre storielle di qualche mese tutte dopo i 25 anni) ha influito molto sul mio modo di vedere queste cose. Ma uno dei miei grandi dubbi che mi accompagnano da sempre riguarda proprio il come sia possibile che così tanta gente trovi un partner.
    Parlo dal punto di vista maschile ma più o meno le cose sono uguali anche per le donne. Per iniziare una relazione con una ragazza devì: conoscere una ragazza che almeno come prima impressione (fisica e caratteriale) ti piaccia; lei in quel momento deve essere single (ok non è indispensabile ma se è fidanzata è ancora più difficile); deve essere in un periodo della sua vita in cui ha voglia di iniziare una storia e quindi affrontare tutto in quel senso (no trombare e basta); devi avere fatto una buona impressione anche a lei; accetta di uscire la prima volta; anche così continua ad essere interessata e accetta di uscire ancora...e così via finchè dopo qualche settimana ci si mette ufficialmente insieme. Ma poi non è finita! Il tutto deve andare avanti mesi/anni...quindi entrambi dovete piacervi anche passato il primo momento di emozioni a mille e si iniziano a conoscere anche i difetti dell'altra persona...e così per giorni, mesi, anni. Intanto lei non deve incontrare qualcuno che le fa perdere la testa perchè più brillante/figo di te che la porta a lasciarti.
    Ecco, per trovare una ragazza e avere una relazione almeno un po' lunga devono verificarsi contemporaneamente tutte queste condizioni...********* non è come vincere la lotteria? Mi vengono in mente tante situazioni non sbocciate in una bella storia perchè una di queste cose non andava (ad es. in un caso prime uscite tutto bene solo che dopo qualche settimana lei che era qui in Italia per studio sarebbe dovuta rientrare al suo paese di origine)
    E invece ogni volta uscendo di casa alla sera si vedono migliaia e migliaia di coppie
    A parte qualche raro caso, tutta gente che si è accontentata pur di non stare sola? O perchè voleva ad ogni costo farsi una famiglia? Come è possibile...tutti così fortunati?
    passerosolitario84 likes this.


     
  2. passerosolitario84 passerosolitario84 è offline FriendMessaggi 4,627 Membro dal Mar 2016 #2

    Predefinito

    Concordo, ed è quello che mi chiedo anch'io.
     
  3. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline JuniorMessaggi 2,027 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Robs,
    Io francamente tutte queste elucubrazioni non me le sono mai fatte, perché come la racconti tu sembra quasi un impresa titanica.
    Ti ho già scritto come la penso nell’altro 3d, è evidente che caratterialmente devi essere sicuro di te, essere spigliato, non devi temere un legittimo rifiuto, ma sostanzialmente devi essere te stesso, senza inventarti balle stratosferiche.
    Naturalmente quello che conta è che scatti la scintilla/l’interesse anche nella controparte, ma questo è un requisito reciproco. Poi come andranno le cose tra i due, solo il tempo sarà giudice inappellabile, però se uno non si mette mai in gioco e si assume il rischio di un rifiuto, certamente rimarrà a chiedersi per sempre come fanno gli altri.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  4. Adanyy Adanyy è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,579 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Ma non siete capaci di farvi meno pippe mentali e di gettarvi piuttosto nella mischia con il rischio di prendervi un bel 2 di picche?
    Guardate che se una donna vi dice "no grazie" non è che lo faranno tutte e non è che, per un "no grazie", finite sulla sedia elettrica!
     
  5. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline FriendMessaggi 3,980 Membro dal Nov 2019 #5

    Predefinito

    Ci sono in giro tante coppie perché anziché stare a farsi seghe mentali si fanno guidare dalla natura dove l'ape vola nel fiore ricco di nettare e il fiore si impollina creando il frutto. Così succede dalla notte dei tempi senza tante pippe...
    Quando sarò vecchio mi pentirò dei miei peccati... non commessi
     
  6. Ladyligheia84 Ladyligheia84 è offline PrincipianteMessaggi 181 Membro dal Aug 2019 #6

    Predefinito

    Ciao. Guarda, questa è una domanda che, in un momento di grande solitudine della mia vita (più o meno tra i ventotto e i trent'anni, per la cronaca), mi sono posta anch'io.
    Mi sono data anche delle risposte, che mi hanno aiutata, e se vuoi te le passo.
    1) La vera questione non è tanto "perché ci sono tante coppie", ma piuttosto "perché ci sono così tante coppie e così pochi amori". L'amore reciproco, continuo a pensare che sia un miracolo, e come tutti i miracoli si verifica raramente. Accettiamo questa realtà, punto.
    2) Tra "l'accontentarsi pur di no restare soli" e "l'essere innamorati" ci sono tanti gradi intermedi. Tanti, come tante sono le coppie che si vedono in giro. Quella formata da me e il mio compagno compresa, tra parentesi. Dimentica le aspettative troppo romantiche, esaltate, totalizzanti. Cerca una persona con cui stai bene, hai un buon dialogo e condividi interessi e passioni. A volte ci saranno, a volte noia. Accettalo: nella coppia ci sono anche momenti di noia e persino di fastidio, momenti difficili. Come si fa a restare insieme comunque? Accettando questi momenti come fisiologici, e comprendendo che si verificherebbero con qualsiasi altra persona. Diverso è se non si ha proprio più nulla da dirsi, o se non ci si rispetta più. Questi sono segnali della fine della relazione, a mio parere.
    3) Trovare ragazze sole e disponibili non è poi così difficile, altrimenti la razza umana si sarebbe già estinta. Devi solo accettare il fatto che le donne, come gli uomini, possono avere ciascuna aspettative diverse. C'è appunto quella che rifiuta persino di uscire con un ragazzo se non sente che è scattato il famoso "colpo di fulmine" (mitologia, a mio parere, però...). C'è quella che considera solo l'aspetto fisico, perché vuole un trofeo da mostrare alle amiche. C'è quella che si aspetta attenzioni a tutte le ore del giorno e della notte, c'è quella che invece ha bisogno di grandi spazi di libertà personale. Per alcune, il sesso è molto importante, per altre molto meno.
    E tu, come sei? Cosa ti aspetti, cosa vuoi? Domandati questo, prima di preoccuparti di non trovare ragazze libere.
    Una volta che hai chiarito a te stesso le tue esigenze, saprai quale tipo di donna approcciare: paradossalmente, più sarai selettivo e... più donne adatte a te troverai. Strano, vero? Però, nella mia esperienza è proprio così!
     
  7. Midnight77 Midnight77 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 187 Membro dal Jun 2021
    Località Nowhere
    #7

    Predefinito

    Anche per fare le lasagne ci vogliono tanti ingredienti, manualità, pazienza ed esperienza. Ma poi sono buone da mangiare, no? Se non ti piacciono le lasagne (al rogo!) va bene anche una torta, è uguale.

    Nella tua descrizione ci sono delle variabili che non prenderei in considerazione, mediamente una donna cerca altro quando tu non le dai abbastanza come persona, e non parlo di materialità. Il corteggiamento dura tutta la vita... ti stuferesti anche tu di stare con una che passa più tempo sui social che a parlare con te, a condividere, a costruire qualcosa insieme (oppure a non fare una cippa insieme). Quindi vale anche all'inverso, anzi... probabilmente è ancora più probabile.

    Se interessi ad una persona, perché dovresti sperare che lei non trovi uno migliore di te? Cerca di essere tu migliore e tienitela stretta, se ci tieni. Poi a volte le cose vanno allo scatafascio lo stesso, non esiste niente di certo e assoluto (tasse e morte si, avrebbe detto mio nonno), però quello che puoi fare, appunto, è cercare di essere ogni giorno l'uomo che la tua donna desidera, no? Almeno ci avrai messo sentimento in ciò che hai fatto.

    Probabilmente ti manca davvero il vivere un po' di più la realtà, questo troppo impelagarsi in pensieri pseudo-logici e troppo teorici non serve a niente.

    Le battaglie si vincono o si perdono sul campo.

    Ricordati che non tutte le coppie che vedi in giro sono perfette, c'è chi sta insieme per abitudine, chi per follia, chi per convenzione, chi per necessità... poi ci sono anche quelli che si amano.

    Salut.
    angeloazzurro63 and norge like this.
     
  8. L'avatar di angeloazzurro63

    angeloazzurro63 angeloazzurro63 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 13,506 Membro dal May 2010
    Località Italia
    #8

    Predefinito

    E non dimentichiamoci che finita una torta possiamo farne un’altra
    norge and Midnight77 like this.
     
  9. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 35,185 Membro dal Jan 2019 #9

    Predefinito

    Io non ho mai pensato a tutte queste cose perché vivo alla giornata🙄. Comunque tra torte e lasagne mi avete fatto venir fame 🤣
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  10. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline Super FriendMessaggi 6,173 Membro dal Aug 2017 #10

    Predefinito

    Che pesantezza, quanti film.
    Sinceramente le persone normali tutte queste pippe mentali non se le fanno. Se qualcuno piace ci si butta, se si è entrambi disponibili si inizia a frequentarsi e chi vivrà vedrà.
    Solo perché per te è un’impresa titanica non vuol dire che lo sia per gli altri e mi sembra anche arrogante giudicare le relazioni altrui sulla base della propria visione malata e depressa e assumere che debbano per forza essersi accontentati, altrimenti sarebbero ancora soli come te.
    Midnight77, Adanyy and Gigetta89 like this.
    Optimist: Someone who figures that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like a cha-cha.​