Come individuare il repellente che c'è in me

Discussione iniziata da maallorachesifa il 27-04-2019 - 10 messaggi - 620 Visite

Like Tree6Likes
  • 1 Post By maallorachesifa
  • 2 Post By MonacoFrigido
  • 1 Post By Melite
  • 2 Post By ler7624
  1. maallorachesifa maallorachesifa è offline Super ApprendistaMessaggi 671 Membro dal Feb 2012 #1

    Predefinito Come individuare il repellente che c'è in me

    Evidentemente in me c'è qualcosa che agli altri non va.
    Sono disponibile, buona, ascolto, vengo incontro e a compromessi, non sono particolarmente brillante ma mi par d'essere quantomeno simpatica o piacevole ma allora perchè le persone tra cui amiche di vecchia data prima o poi mi iniziano a trattare come se fossi trasparente, come se non contassi niente, come se non fossi umana o con dei sentimenti, ma come se l'amicizia girasse solo intorno a loro ?
    Mi sento veramente stanca e priva di autostima.
    Quale può essere il motivo?
    Non trovo un motivo valido. Non sono neanche una minaccia per loro perchè sono bruttina, senza talenti particolari e meno istruita di loro quindi non faccio neanche concorrenza. A livello di discorsi o interessi siamo di pari livello,
    Non mi spiego perchè la vita mi ripropone sempre lo stesso copione. Mi manda persone che mi trattano male, con poco rispetto o considerazione.
    Sinceramente sento di meritarmi di meglio.
    Qualche suggerimento per come comportarsi in conoscenze e in amicizia passati i trent'anni ?


    passerosolitario84 likes this.
     
  2. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super FriendMessaggi 7,451 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #2

    Predefinito

    Se ti zerbineggi le amiche ti trattano male, con poco rispetto o considerazione. Sei scontata, non sei divertente e imprevedibile. Se sei sempre quella e dici sempre le stesse cose od hai le stesse abitudini, non proponi mai nulla di interessante o pazzamente divertente ... sei piatta.

    Quando avevo tante amiche, prima che ci fidanzassimo un pò tutti e tutte, facevo i complimenti "opposti". A chi era piatta di poppe facevo complimenti per le bellissime bombe super capezzolose, a chi era in carne dicevo che aveva eliminato tutti i rotolini, a chi era fissata con i denti belli dicevo che li aveva anneriti, e così via. Le riprendevo quando parlavano di sesso o quando dicevano una parolaccia, cioè ero un rompiscatole ma stranamente si divertivano con me e meno con gli zerbini bravini.

    Altra cosa che facevo per divertirmi con loro era trascinarle in piscina quando si facevano i capelli o le costringevo ad una uscita imprevista in montagna a guardare le stelle quando erano in super tiro e con le scarpe con i tacchi.

    Dimostrati una monella educata Quanto Basta e quando ti pare a te.

    CHUPA!



     
  3. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 8,223 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #3

    Predefinito

    Bisogna vedere come tu tratti te stessa e da lì puoi capire tante cose.
    Marcioindanimarca and rabe like this.
    MegaFinale in corso, livescore:
    Pitonessa 0-3 oltrepo
    Gara-1: 82-136
    Gara-2: 92-129
    Gara-3: 106-109
    Gara-4: 85-55 (1° tempo)
     
  4. L'avatar di norge

    norge norge è online Super FriendMessaggi 5,082 Membro dal Jan 2019 #4

    Predefinito

    Forse sei troppo buona, troppo disponibile, a volte un po' di sano egoismo ci vuole.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  5. maallorachesifa maallorachesifa è offline Super ApprendistaMessaggi 671 Membro dal Feb 2012 #5

    Predefinito

    Come dovrei comportarmi? Quando propongo cose la mia proposta viene snobbata o bocciata, anche se la cosa a monte è interessante. Le uniche volte che si fa qualcosa è cosa e quando vuole l'amica.
    Se mi abbasso a rifiutare le loro rare offerte come loro fanno con le mie rimango sola, ci perdo solo io. Trovano qualcun'altro e non mi invitano più, e poi a casa ci resto io non loro.
    Altri consigli?
    In più si sono coerente e porto rispetto, forse nel mondo di oggi è un difetto, ma io lo considero un Valore.
    Come dovrei comportarmi in pratica?
    Ultima modifica di maallorachesifa; 30-04-2019 alle 07:38
     
  6. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline FriendMessaggi 4,252 Membro dal Oct 2017 #6

    Predefinito

    Le cose che ti piacciono dovresti cercare di farle anche da sola, se possibile. Se non hai un'amica da coinvolgere, coinvolgi tua sorella, tua zia, tua cugina, tua madre (sto pensando se magari ti va di andare a vedere un dato film, o di andare a mangiare un determinato cibo).

    In generale le persone seguono chi riesce a trascinare, quindi o che tu non hai abbastanza entusiasmo nelle tue proposte, o che ormai sei talmente rassegnata che non mostri neanche più di tanto l'interesse per le cose che proponi.

    Paradossalmente più una persona è ego centrata (che non significa egoista eh), più trova gente che la segue.

    Il cambiamento deve partire da te, quindi anche stando da sola se necessario.

    Poi facendo le cose che ti piacciono, potresti anche conoscere gente a te più affine, che condivida le tue stesse passioni.
    maallorachesifa likes this.
     
  7. L'avatar di NewHorizons

    NewHorizons NewHorizons è offline ApprendistaMessaggi 281 Membro dal Apr 2019
    Località Italia, Emilia Romagna
    #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maallorachesifa Visualizza Messaggio
    Evidentemente in me c'è qualcosa che agli altri non va.
    Sono disponibile, buona, ascolto, vengo incontro e a compromessi, non sono particolarmente brillante ma mi par d'essere quantomeno simpatica o piacevole ma allora perchè le persone tra cui amiche di vecchia data prima o poi mi iniziano a trattare come se fossi trasparente, come se non contassi niente, come se non fossi umana o con dei sentimenti, ma come se l'amicizia girasse solo intorno a loro ?
    Mi sento veramente stanca e priva di autostima.
    Quale può essere il motivo?
    Non trovo un motivo valido. Non sono neanche una minaccia per loro perchè sono bruttina, senza talenti particolari e meno istruita di loro quindi non faccio neanche concorrenza. A livello di discorsi o interessi siamo di pari livello,
    Non mi spiego perchè la vita mi ripropone sempre lo stesso copione. Mi manda persone che mi trattano male, con poco rispetto o considerazione.
    Sinceramente sento di meritarmi di meglio.
    Qualche suggerimento per come comportarsi in conoscenze e in amicizia passati i trent'anni ?
    Scusa, però si evince che la tua autostima e sotto il livello del mare.
    Probabilmente il repellente è questo, ti vedono sfigata.
    Non ti offendere, non lo sei, anzi sembri sensibile (pure troppo) e leale, una brava ragazza timida che non si espone e non si mette in mostra.
    Forse è anche questo, ma un qualcosa che ti rimetta in ottimismo ce l'hai, tipo una tua passione, uno sport?
    Ultima modifica di NewHorizons; 03-05-2019 alle 22:23
     
  8. L'avatar di ler7624

    ler7624 ler7624 è offline PrincipianteMessaggi 168 Membro dal Aug 2018 #8

    Predefinito

    Buonasera maallorachesifa,
    credo abbia colto nel segno quando scrivi "come se l'amicizia girasse solo intorno a loro". Sono lercentrico e frequento abitualmente solo quelle persone con le quali mi trovo a mio agio, declinando gli inviti di coloro i cui discorsi disdegno, tanto da rendermi fastidiosa perfino la voce, declinando la compagnia di coloro i cui modi aborro, tanto da rendermeli invisi.

    Una malaccorta interpretazione statistica potrebbe suggerire che i tuoi difetti siano maggiori e più numerosi di quelli altrui, ma forse è solo un'interpretazione malaccorta, appunto.

    Quando si rispetta se stessi c'è il rischio di rimanere soli. Eppure si è sempre soli, soli nel nostro sacco di pelle, soli con un mondo pieno di luce, di colori e di sapori, soli nell'universo, come soli in una galassia.
    Quando ti riconoscerai nella solitudine ti si vedrà corrucciata solo al passaggio di nuvole invidiose, ma tu brillerai oltre le nuvole e tutti aspetteranno che quelle si facciano da parte per godere nuovamente della tua vista; nel frattempo continuerai a sorridere a loro insaputa.
    Melite and maallorachesifa like this.
     
  9. maallorachesifa maallorachesifa è offline Super ApprendistaMessaggi 671 Membro dal Feb 2012 #9

    Predefinito

    New horizons. Non mi offendo, anzi oggettivamente sono piuttosto sfigata, ma mi chiedo se ci sia qualcuno che vada oltre magari in amicizia.
    No al momento non ho niente in cui io sia brava o che mi dia soddisfazione, ma ho vari interessi semplici che mi dovrebbero far andare d'accordo con una buona parte della gente. Vi posso chiedere quindi come mi dovrei comportare, proprio in pratica.


    A dir la verità ler mi riconosco già nella solitudine

    Posso chiedere che tipo di selezione fate voi in amicizia? Non basta andar d'accordo nei discorsi e nei valori? Anche se per me è già difficile questo forse.
    Ultima modifica di maallorachesifa; 22-05-2019 alle 14:04
     
  10. L'avatar di NewHorizons

    NewHorizons NewHorizons è offline ApprendistaMessaggi 281 Membro dal Apr 2019
    Località Italia, Emilia Romagna
    #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maallorachesifa Visualizza Messaggio
    New horizons. Non mi offendo, anzi oggettivamente sono piuttosto sfigata, ma mi chiedo se ci sia qualcuno che vada oltre magari in amicizia.
    No al momento non ho niente in cui io sia brava o che mi dia soddisfazione, ma ho vari interessi semplici che mi dovrebbero far andare d'accordo con una buona parte della gente. Vi posso chiedere quindi come mi dovrei comportare, proprio in pratica.


    A dir la verità ler mi riconosco già nella solitudine

    Posso chiedere che tipo di selezione fate voi in amicizia? Non basta andar d'accordo nei discorsi e nei valori? Anche se per me è già difficile questo forse.
    Spesso la gente, sopratutto non più giovanissima, non ha molta voglia di stringere nuove amicizie, gli piace il circoletto di amici che ha davanti a casa e facile da gestire, nel senso che non è così immediato.
    Dovresti renderti interessante quanto meno con discorsi se la parte estetica accattivante non è propria del tuo essere.
    Non saprei, se le persone che incontri non ti apprezzano perchè ti devi piegare a loro?
    Non devi compiacere per forza.
    Negli interessi semplici è contemplato andare in palestra o fare escursioni con gruppi oppure balli di coppia?
    Se è no, potretsi prenderli come spunti o cerca qualcosa di nuovo d'aggiungere alle tue passioni.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]