Come muoversi?

Discussione iniziata da Bwndy il 08-12-2017 - 1 messaggio - 359 Visite

  1. L'avatar di Bwndy

    Bwndy Bwndy è offline Super ApprendistaMessaggi 599 Membro dal Oct 2012
    Località Italia
    #1

    Predefinito Come muoversi?

    Come sempre incappo in situazioni molto strane, difficili da decifrare. Cerco di essere sintetico: questa ragazza ha 21 anni io 24, l'avevo vista in giro. In un corso all'università la rivedo. Un giorno mi siedo ad aspettare l'inizio della lezione e lei si siede vicino a me ad aspettare, credo fortuitamente. Colgo l'occasione per chiederle se è la tipa che lavorava in quel tal posto in cui andavo ogni tanto a mangiare, lei dice di sì che si ricordava di me. Da qui parliamo ogni tanto, fino a che un giorno viene fuori che ascoltiamo la stessa musica, da lì la conoscenza si è approfondita. I segnali che mi sono arrivati sono molto contraddittori: lei si siede sempre vicino ad un suo amico. Ma qualche settimana fa, quando la conoscenza ha cominciato ad approfondirsi, si è seduta qualche fila più indietro e mi ha fatto cenno di sedermi vicino a lei, io ho eseguito. Le ho chiesto del tatuaggio che ha sul braccio, me ne ha mostrati altri due: uno in zona inguinale, l'altro in mezzo alle tette. Poco dopo mi dice che è fidanzata. Io le dico" mi dispiace però che sei fidanzata" lei risponde " eh vabbè" e io"cosa ci vuoi fare". Poco dopo mi chiede di andare lunedì ad una lezione di un esame che ho già fatto, così le ho detto che non aveva senso io andassi, perchè l'avevo già dato. Mi ha chiesto se sono su fb, come mi chiamo, sua sorella mi ha fatto richiesta di amicizia, mai vista. Ora è da qualche settimana che ci sediamo sempre vicini, io lei e il suo amico, che all'inizio volevo ammazzare perchè mi era di intralcio,ma in realtà ora mi sta abbastanza simpatico. Ieri ho sentito che parlavano del fidanzato di lei, non ho capito se si siano lasciati o se abbiano solo litigato. Lei non mi ha mai detto niente di lui. Una volta stavamo andando alla fermata del bus assieme, lui l'ha chiamata e le deve aver chiesto "con chi sei" perchè lei, dopo un attimo di esitazione, ha risposto "con un compagno di corso". Mi ha ripetuto tre volte che le ispiro fiducia,poi che avrebbe bisogno di parlare con qualcuno, che sono profondo secondo lei e quindi con me si vorrebbe confidare.Posso immaginare di cosa. Mi ha fatto sentire un paio di canzoni il cui tema è ricorrente. Io le ho detto che non cercavo amicizia, lei si è scusata. Credo anche io, se lo state pensando, che io sia nel migliore dei casi in zona grigia. Tuttavia a volte ho una percezione diversa. Potrei fare diversi esempi di modi in cui mi ha guardato, cose che ha detto, comunque nessuna prova evidente. è una sensazione che ho, che se anche fossi nella categoria amico, non penso proprio di essere spacciato. Ora però mi chiedo cosa fare..mi pare una intraprendente, se fosse davvero interessata farebbe lei qualcosa credo. Se volesse farmi sapere che ha lasciato il fidanzato, credo me lo direbbe. Quindi aspetto semplicemente? Oppure no?
    Cosa voglio io: mi piacerebbe ascoltarla, ma non vorrei essere friendzonato e basta. Non mi piace l'idea di diventare un semplice confidente. Diciamo che la ascolterei volentieri se non avessi paura che questo potrebbe portarmi ad essere considerato come amico e basta. Non ci starei assieme, per tanti motivi. è molto bella, provocante, vorrei scoparci. Come fare?
    Credo che il tipo che lei cerca sia diverso da me caratterialmente: più menefreghista e meno bravo ragazzo, per dirla a grandi linee.


     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]