Come posso attrarre le ventenni? - Pagina 19

Discussione iniziata da PriXma il 01-02-2021 - 381 messaggi - 20913 Visite

Like Tree339Likes
  1. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline PrincipianteMessaggi 174 Membro dal Sep 2020 #181

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da certo Visualizza Messaggio
    per altri il solo pensiero di provarci con una ragazza viene considerato alla pari di una montagna innevata da scalare
    Beh ovvio, se non piaci e rischi di venire brutalizzato in pubblico per aver osato fare il passo più lungo della gamba, la metafora della montagna è anche piuttosto soft.

    Si può valutare di farsi avanti con una donna alla propria portata, ma anche qui è relativo e una donna può credersi allo stesso livello di Gabriel Garko anche se è obesa e alta 1.50; c'è sempre il rischio che si offenda e dia di matto.
    Non so quanto a un uomo possa divertire correre il rischio di essere trattato come una sorta di molestatore, a me non diverte affatto.

    Quando andavo a scuola mi piaceva una ragazza, nemmeno carina, e siccome ero grasso e timido mi limitavo a guardarla "di nascosto", e quando era nelle vicinanze arrossivo, non capivo più niente dicendo cose a caso, andavo a sbattere e mi cadevano le cose dalle mani... Superfluo aggiungere che la ragazza in questione si sentiva come oltraggiata dal fatto di piacermi, si lamentava di me anche se non facevo nulla e diceva che facevo schifo. Con le sue amiche mi aveva preso di mira e veniva a prendermi per i fondelli.
    Tutto questo solo perché ero timido e in sovrappeso. Non oso immaginare come potrebbe reagire una donna ora che a 30 anni sono basso, pelato, timido, senza lavoro, senza macchina, vivo coi genitori ecc. ecc.

    Se vinci facile ovvio che ti diverti; ma non si può fare i playboy per scelta.
    passerosolitario84 likes this.


     
  2. certo certo è offline Super FriendMessaggi 5,584 Membro dal Dec 2012 #182

    Predefinito

    Nessuno vince facile tranne pochi fortunati, frequento questo luogo da anni a molti conoscono la mia storia, di pali ne ho presi a bizzeffe nella mia vita

    Ora non pensare alla tua adolescenza

    Ad oggi se ci provi in maniera rispettosa e un minimo sicura, nessuna donna ti deriderà o addirittura tratterà come uno che vuole violentarla, mai visto accadere scene simili con persone vicino a trenta o con un briciolo di testa

    Tu non sai che cosa puoi scaturire in una ragazza più adulta provandoci in maniera sicura e rispettosa, dato che non lo hai mai fatto e le tue insicurezze, ti fanno pensare sempre alle reazioni più difficili che possano accadere

    Poi certo non nego che se il tuo aspetto è quello avrai la strada più in salita

    Però ci devi provare con ragazze al tuo livello e ripeto in maniera rispettosa e sicura, e sono certo, che su dieci nessuna ti riderà in faccia o farà quello che dici
     
  3. certo certo è offline Super FriendMessaggi 5,584 Membro dal Dec 2012 #183

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Humidity Visualizza Messaggio
    Beh ovvio, se non piaci e rischi di venire brutalizzato in pubblico per aver osato fare il passo più lungo della gamba, la metafora della montagna è anche piuttosto soft.

    Si può valutare di farsi avanti con una donna alla propria portata, ma anche qui è relativo e una donna può credersi allo stesso livello di Gabriel Garko anche se è obesa e alta 1.50; c'è sempre il rischio che si offenda e dia di matto.
    Non so quanto a un uomo possa divertire correre il rischio di essere trattato come una sorta di molestatore, a me non diverte affatto.

    Quando andavo a scuola mi piaceva una ragazza, nemmeno carina, e siccome ero grasso e timido mi limitavo a guardarla "di nascosto", e quando era nelle vicinanze arrossivo, non capivo più niente dicendo cose a caso, andavo a sbattere e mi cadevano le cose dalle mani... Superfluo aggiungere che la ragazza in questione si sentiva come oltraggiata dal fatto di piacermi, si lamentava di me anche se non facevo nulla e diceva che facevo schifo. Con le sue amiche mi aveva preso di mira e veniva a prendermi per i fondelli.
    Tutto questo solo perché ero timido e in sovrappeso. Non oso immaginare come potrebbe reagire una donna ora che a 30 anni sono basso, pelato, timido, senza lavoro, senza macchina, vivo coi genitori ecc. ecc.

    Se vinci facile ovvio che ti diverti; ma non si può fare i playboy per scelta.
    Il tuo obiettivo non è diventare uno sciupa femmine

    Ma iniziare a provarci con qualche ragazza che possa piacerti per trovarne una che ricambia e accetta di uscire

    Perché se non inizi a prendere tu un po’ di iniziativa, resterai a zero
     
  4. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline PrincipianteMessaggi 174 Membro dal Sep 2020 #184

    Predefinito

    Quindi in concreto cosa ti aspetti che faccia?

    Dovrei entrare nei bar fingendo di essere andato lì per fare colazione/merenda, avvicinarmi "per caso" alle donne bruttine senza uomini al seguito dicendo "salve, come va la vita?" o comprare una maglietta in qualche catena di abbigliamento dicendo alla commessa "brutto tempo, eh?" nella speranza che qualcuna abbia voglia di fare due chiacchiere? Idem per strada, vedo una col cane ed esclamo "bel cucciolone!"...

    Secondo di me al 99% faranno finta di non vedermi/non sentirmi o mi leveranno di torno il più in fretta possibile capendo subito che sono un disperato intento a provarci. Quindi per avere una semplice conversazione, dovrei farmi prima snobbare da 99 donne. Ma quell'unica donna su cento che mi darebbe corda, forse non capirebbe che ci sto provando e mi prenderebbe per uno che ha voglia di chiacchierare. E c'è il rischio che quando la invito a prendere un caffè o le chiedo il numero dopo aver parlato per un po' del più e del meno, capisca le mie intenzioni e si sottragga con la prima scusa.
    Poi come ho detto a 30 anni non lavoro e sono mantenuto dai genitori, quindi temo che una banale conversazione virerebbe sul perché alla mia età non sono ancora indipendente; quindi dovrei dire che non ho mai cercato lavoro perché sono bloccato dall'ansia e penso che una donna a quel punto credendomi affetto da chissà quale problema mentale non vorrebbe più avere a che fare con me...

    Perciò non mi sembra così semplice la cosa, prima di trovare qualcuna che voglia anche solo uscire dovrei approcciare migliaia di donne, le variabili a mio svantaggio sono troppe. Oltretutto vivo in una città medio-piccola e tante si conosceranno tra loro, quindi dopo un po' mi faranno pubblicità negativa e prima ancora che attacchi bottone una donna saprà che sono il trentenne che non lavora e vive coi suoi di cui si parla in giro.
    passerosolitario84 likes this.
     
  5. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 3,022 Membro dal Sep 2015 #185

    Predefinito

    Infatti la prima cosa che dovresti fare è lavorare sul tuo blocco mentale. Non ha senso cercare qualcuno finchè sei così timoroso di tutto. Dovresti innanzitutto farti una posizione autonoma, vivere con i genitori a 30 è accettabile solo se hai comunque delle entrate che ti permettono di mantenere una tua posizione di vita. Auto, vestiti, cene fuori e così via.
     
  6. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline PrincipianteMessaggi 174 Membro dal Sep 2020 #186

    Predefinito

    Timori o meno mi sembra un'analisi verosimile.

    Posso essere sicuro di me e sciolto quanto voglio, ma il mio aspetto non cambia, il fatto di non lavorare ecc. nemmeno.
    Quando andavo a fare psicoterapia mi dicevano che ero intelligente, mi dicevano che ho un aspetto normalissimo che non è di ostacolo al trovare una donna, mi facevano un sacco di complementi pensando che avessi paranoie e una scarsa autostima, ma quando mettevo piede nelle aule universitarie ero trasparente, ero circondato da ragazze ma nessuna mi parlava né guardava.

    Quindi non credo il problema sia il blocco mentale, quello è una conseguenza. Se qualche ragazza avesse attaccato bottone mi sarei sentito "normale" e il blocco si sarebbe sciolto come neve al sole, ma pagare 100€ l'ora un tizio per farmi i complimenti non mi serve a niente.

    Per il lavoro la situazione è ancora più drammatica, perché chi lo prende un over 30 col CV vuoto? Mi vengono i dolori anche a pulirmi la camera da quanto sono abituato a stare seduto al computer; quindi anche per raccogliere pomodori sotto il sole come un africano dovrei prima fare mesi di palestra per avere un corpo abile a quel genere di lavori.
    Ho un fisico come il Signor Burns dei Simpson e il medico mi aveva consigliato di fare fisioterapia, perché sembro uno che è rimasto bloccato a letto per mesi.
    Ma comunque ho in testa solo di rimorchiare e finché non ci sarò riuscito non avrò nemmeno le energie mentali per mettermi a cercare lavoro... Una cosa per volta.
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,183 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #187

    Predefinito

    ... è evidente che sei sulla buona strada, porsi un obbiettivo è già un buon inizio ... considera anche che a 30 anni il fisico sotto allenato è apparente, iniziando con della ginnastica dolce per poi aumentare la difficoltà degli esercizi di settimana in settimana, le articolazioni si sbloccano e rinforzano, i tendini si irrobustiscono ed i muscoli si pompano ... a 30 anni il corpo si trasforma in pochi mesi ... l'importante è l'obbiettivo e darci dentro ...
    Gigetta89 likes this.
    ... another perspective ...
     
  8. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #188

    Predefinito

    Ma comunque ho in testa solo di rimorchiare e finché non ci sarò riuscito non avrò nemmeno le energie mentali per mettermi a cercare lavoro... Una cosa per volta.
    Vuoi vincere un gran premio di Formula 1 senza essere mai salito su una monoposto.

    Una cosa per volta appunto, e la prima cosa è iniziare ad essere una persona normale (che ha un lavoro).

    Prima si scrive un curriculum (e si impara a scriverlo) poi si invia il curriculum a tante aziende.

    Chi assumerebbe un disperato che non ha mai lavorato?
    Un’azienda disperata che non riesce a trovare personale (cioè un’azienda del cazz*o).
    Anch’io senza esperienza ho iniziato a lavorare per un’azienda del cazz*o.
    Poi con esperienza puoi iniziare a proporti ad aziende più serie.
    Ultima modifica di natopervincere; 12-02-2021 alle 18:17
     
  9. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,183 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #189

    Predefinito

    NPV,
    ma nelle aziende del ca77o, il kyulo chi ce lo deve mettere? Humidity?
    ... another perspective ...
     
  10. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #190

    Predefinito

    il kyulo chi ce lo deve mettere? Humidity?
    Sì, l’alternativa è lavorare in proprio.
    Se è in grado di fare qualcosa o ha un talento particolare.