Come riavere fiducia negli altri

Discussione iniziata da soleluna09 il 07-12-2011 - 4 messaggi - 1139 Visite

  1. soleluna09 soleluna09  offline BannedMessaggi 18,933 Membro dal May 2011 #1

    Predefinito Come riavere fiducia negli altri

    come si pu riavere fiducia in amore e in amicizia se si conoscono persone nuove?
    non rispondete: con il tempo e conoscendo quelle persone
    raccontate le vostre esperienze


     
  2. L'avatar di Barby86

    Barby86 Barby86  offline ApprendistaMessaggi 258 Membro dal Feb 2009
    Localit Como
    #2

    Predefinito

    dura!!

    Nel mio caso e dopo la mia perdita non avevo fiducia in nessuno, sono stata cos male per quello che mi aveva fatto che mi sono chiusa in me stessa! Dal giorno che ho detto basta, ho consciuto persone nuove, di cui un ragazzo che mi ha "salvato" dal mio tunnel buio.. Ora ha completamente la mia fiducia come io ho la sua!

    Io credo che la fiducia va guadagnata piano piano conoscendo nell'insieme l'altra persona.... se una persona bella nel suo insieme non difficile avere fiducia in lei/lui!
     
  3. L'avatar di Phoenix87

    Phoenix87 Phoenix87  offline JuniorMessaggi 1,378 Membro dal Jan 2011 #3

    Predefinito

    serve un lavoro profondo su s stessi, che molto difficile da fare da soli.
    Bisogna anche avere il coraggio e non avere paura di farsi aiutare, anche da uno psicanalista, perch no?

    Conosco persone che fanno un lavoro perenne facendosi aiutare e vivono molto bene la loro "relazione" con s stessi, Perch tutto qui il punto. La relazione con s stessi.
    Ultima modifica di Phoenix87; 07-12-2011 alle 11:19
     
  4. L'avatar di Giacomo-Papasidero

    Giacomo-Papasidero Giacomo-Papasidero  offline PrincipianteMessaggi 163 Membro dal Sep 2011
    Localit Italia, provincia di Reggio Calabria
    #4

    Predefinito

    La fiducia autentica, in amore e amicizia, non la devono guadagnare gli altri: scegli tu di concederla senza garanzie.
    La fiducia una componente chiave per amare gli altri (partner o amici): senza non ami. Di solito si pensa che per fidarci dobbiamo ricevere garanzie o conoscere gli altri, ma fidarsi vuol dire credere in loro, nel buono che possono fare, dare modo di esprimere chi sono e chi possono diventare.
    Fidarsi non va confuso con essere ingenui.
    Io, semplicemente, credo nel buono che c’ in ogni persona, nel potenziale di amore. Non ho bisogno che gli altri sia adeguino a me a lascio che siano chi preferiscono essere. Sbagliano a mio avviso? Continuo a credere che potranno fare meglio. E resto sempre disponibile per dargli l’occasione.