Come si fa? - Pagina 3

Discussione iniziata da bagheerha il 09-10-2021 - 33 messaggi - 4523 Visite

Like Tree48Likes
  1. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 12,465 Membro dal Oct 2017 #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da solunastella Visualizza Messaggio
    Ad una certa età ogni figlio deve fare i conti con scelte fatte ed assumersi le proprie responsabilità
    Ti auguro di non ritrovarti in una situazione difficile e non avere nessuno che possa aiutarti, moralmente o economicamente che sia, perché ti diranno che "devi assumerti le tue responsabilità".

    Se lei può tornare a casa dai suoi genitori, che lo faccia, meno male che ce li ha e che possono darle sostegno in un momento difficile come può essere quello di una seconda separazione.
    irrisolto likes this.


    Ultima modifica di Melite; 09-10-2021 alle 16:06
     
  2. L'avatar di CaosCalmo

    CaosCalmo CaosCalmo è offline FriendMessaggi 4,688 Membro dal Dec 2017 #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bagheerha Visualizza Messaggio
    Ciao! Grazie ☺️
    In verità le risposte dentro di me le ho già tutte e chiare.
    Non sarei mai capace di tradire, soprattutto tradirei me stessa, non mi guarderei più in faccia. Da qui la mia domanda: come si fa a tradire? Non volevo essere incoraggiata, ma in questa sezione di amore infedele, vedo che c’è molta gente che in faccia si riesce a guardare eccome…
    Ok..., ma non fare lo stesso errore di molti che vengono qui a giudicare o a voler "vendere" la propria visione di vita come l'unica verità possibile, come il dire che è impossibile, (detto come se fosse una verità accertata scientificamente), che è impossibile amare due persone contemporaneamente... 😉

    Detto questo, nessuno qui dotato di un minimo di intelligenza ti dirà come si fa a tradire o ti incoraggerà a farlo.

    Per quanto riguarda la faccia, ti assicuro che ognuno si guarda la propria e con essa fa i conti di torti e ragioni. Se alla fine è in pace con se stessa o meno, penso che sia qualcosa di insindacabile, ma di non trasferibile a nessun altro... 😉
    “La volgarità di un'idea si misura dal suo bisogno di proselitismo.”
    Mario Andrea Rigoni
     
  3. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline FriendMessaggi 2,557 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bagheerha Visualizza Messaggio
    Hai fatto centro. Non c’è davvero nulla da controbattere a niente di ciò che dici, sono concorde al 100%

    Tuttavia la vita non è semplice come scrivere 10 righe su un forum. Ci sono mille risvolti e situazioni da sbrogliare, niente è facile come dirlo. Sarebbe perfetto detto fatto, purtroppo non lo è. Il non riuscire a lasciarlo è dettato da aspetti personali che qui non racconterò. Fosse solo la paura di rimanere sola… ci sono già passata, sembra di poter morire ma tranquilli non si muore 😉
    Se conoscessi me e la mia vita, potresti verificare facilmente, che non scriverei o consiglierei mai qualcuno/a su qualcosa, che io per primo non sarei pronto a fare nella medesima situazione, anche se questa non fisse la via più facile 😉.

    Lo so, che non è facile mettere in pratica quello che ho scritto, perché ci vuole carattere e spregiudicatezza, qualità che non mi sono mai mancate.

    Nondimeno, credo che la storia con il tuo compagno, per quello che hai scritto, sia ormai finita e difficilmente potrai riuscire a rimetterla a posto soprattutto perché ho compreso che tu aneli l’amore e la complicità di un compagno di vita.

    Alla tua età puoi ancora ricominciare a vivere, senza doverti trascinare in un deserto di solitudine emotiva, del resto non si dice che la vita comincia a quarant’anni 😉.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  4. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline JuniorMessaggi 1,166 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #24

    Predefinito

    Scaccia via le curiosità sul tradimento ed evita d'intricarti nell'elucubrazioni degli infedeli.
    L'alternativa giusta, ad una coppia profondamente scheggiata, è la rottura definitiva.

    Cosa effettivamente, di propositivo, lui sta mettendo in atto, per non perderti?

    Un abbraccio.

    ~~
    PS: mia sorella, poco meno 40enne, è tornata dai nostri genitori; nessuno l'ha rimproverata o biasimata; aveva iniziato un progetto di vita, anni fa, con annessa casa; capisco, dunque, il desiderio suo e tuo di gettare il cuore oltre, seppur appesantito da un concreto, non ignorabile, investimento economico, lavorativo, sentimentale, di realizzazione personale.
    Melite likes this.
    Ex audente.
     
  5. L'avatar di CaosCalmo

    CaosCalmo CaosCalmo è offline FriendMessaggi 4,688 Membro dal Dec 2017 #25

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da irrisolto Visualizza Messaggio
    Scaccia via le curiosità sul tradimento ed evita d'intricarti nell'elucubrazioni degli infedeli.
    Per una volta sono d'accordo con Irrisolto. (forse solo perché ho capito cosa ha scritto).🤔

    È che..., parafrasando Tolstoj: "I fedeli sono tutti uguali, ogni infedele invece lo è a modo suo..." 😁
    “La volgarità di un'idea si misura dal suo bisogno di proselitismo.”
    Mario Andrea Rigoni
     
  6. L'avatar di bagheerha

    bagheerha bagheerha è offline JuniorMessaggi 1,303 Membro dal Jun 2011 #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CaosCalmo Visualizza Messaggio
    Ok..., ma non fare lo stesso errore di molti che vengono qui a giudicare o a voler "vendere" la propria visione di vita come l'unica verità possibile, come il dire che è impossibile, (detto come se fosse una verità accertata scientificamente), che è impossibile amare due persone contemporaneamente... 😉

    Detto questo, nessuno qui dotato di un minimo di intelligenza ti dirà come si fa a tradire o ti incoraggerà a farlo.

    Per quanto riguarda la faccia, ti assicuro che ognuno si guarda la propria e con essa fa i conti di torti e ragioni. Se alla fine è in pace con se stessa o meno, penso che sia qualcosa di insindacabile, ma di non trasferibile a nessun altro... 😉
    Ci mancherebbe, non sono una moralizzatrice 😉
    Giudico solo me stessa, e in questo periodo non mi trovo un granché…
    Ho sempre pensato di essere una donna forte, onesta e degna di rispetto.. sì, ho anche creduto di essere indipendente e coraggiosa. Tutto ciò perché vedo continuamente donne dipendenti dagli uomini, dalla mia famiglia, alle amiche. Ed io ho sempre ritenuto di essere diversa. Ma forse mi sbaglio.
    Oggi credo di essere solo una fragile scoppiata esaurita.
    Il primo passo lo devo fare con me stessa.
    Ammiro chi ha la forza di fare sempre la cosa giusta.
    Io per ora mi stimo solamente per essere rimasta -nonostante tutto- una persona corretta.
    Treemax likes this.
    allora forse avrei potuto anche amarti, davvero! E adesso invece non ci credo più! non credo più a niente! E la mia vita non l'arrischio più, per nessuno e per niente....
     
  7. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline JuniorMessaggi 1,166 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #27

    Predefinito

    (Balline del Sig. Tolstoj ~ classiche deformazioni romanzesche di parte ~ la ricchezza dei comportamenti umani varia per giunta in seno alle virtù.)

    Resta una donna corretta, @bagheerha.
    La tua firma è ancora la stessa, da allora.
    bagheerha likes this.
    Ultima modifica di irrisolto; 09-10-2021 alle 23:37
     
  8. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline Super FriendMessaggi 6,790 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #28

    Predefinito

    Ti ci vuole coraggio per cominciare a volerti bene.
    bagheerha and Pollon- like this.
    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  9. trale trale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 14,545 Membro dal Feb 2015 #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bagheerha Visualizza Messaggio
    Per come sono fatta io, dovrei lasciarlo, ed andare avanti. Nulla è mai facile come si pensa. Ci sono già passata una volta. Lasciare qualcuno a cui vuoi comunque bene, fa male.Non sarei mai capace di tradire, soprattutto tradirei me stessa, non mi guarderei più in faccia. Da qui la mia domanda: come si fa a tradire? Non volevo essere incoraggiata, ma in questa sezione di amore infedele, vedo che c’è molta gente che in faccia si riesce a guardare eccome…
    Anche io se fossi costretta a tornare a casa dai miei genitori a 40 anni, non avrei coraggio di guardarmi allo specchio ma ... Poi penso che certe persone hanno difficoltà e arrivo a capire.Non capisco nemmeno il perché una che è in astinenza da sesso, debba sentirsi in colpa per aver pensato atti erotici con un'altra persona.Ti darò la mia interpretazione della tua situazione: non sei autonoma e questo sì che è grave a 40 anni. Frequente purtroppo nella nostra società ma tuttavia molto grave. Non sei riuscita ad instaurare un rapporto di amore, fiducia e assistenza reciproca con un uomo, non hai costruito una famiglia con nessuno.Per sentirti meglio in questa situazione desolante che ti riporta a casa dei genitori a 40 anni (finché ci sono) hai bisogno di pensare che tutto sommato sei migliore di chi scrive in questa sezione perché TU non riusciresti a guardarti in faccia se tradissi il tuo fidanzato. Mentre invece noi infedeli ci guardiamo in faccia eccome.Vedi, non c'è una risposta "giusta" alla tua domanda. Tu il vero coraggio lo dimostreresti riuscendo a gestire la tua vita senza tornare dai genitori. Se questo vuol dire per te restare per qualche mese in una relazione che non ti soddisfa più, lo sai solo tu. Il "coraggio" credo che lo si dimostra compiendo scelte difficili sempre che sia necessario dimostrare coraggio ... A chi poi?Non è un tribunale questo.
     
  10. Luce2020 Luce2020 è offline JuniorMessaggi 1,848 Membro dal Feb 2021 #30

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sbagliata92 Visualizza Messaggio
    Dipende sempre dalle circostanze… se non si ha nulla da perdere uno prende e va… se sai che “andare” implica dolore a tanti difficilmente fai questa scelta… poi ogni testa è un tribunale e ognuno sceglie cosa è meglio per se e per chi ti sta intorno, anteponendo “la felicità” dell’uno o dell’altro nella scelta…
    Anche chi non ha figli, o non è sposato, si fa due domande, come l'autrice del post.
    Sbagliata sono rarissimi i casi in cui una persona prende e lascia, ci si pongono sempre tanti interrogativi prima di perdere una decisione drastica.
    Ergo è più semplice restare piuttosto che andarsene.
    bagheerha likes this.