Come si fa ad andare avanti quando TUTTO va STORTO? - Pagina 2

Discussione iniziata da abittersweetsymphony il 04-12-2016 - 22 messaggi - 2376 Visite

Like Tree6Likes
  1. abittersweetsymphony abittersweetsymphony è offline BannedMessaggi 499 Membro dal Jan 2016 #11

    Predefinito

    Lo so, ma è difficile non farsi corrodere dall'invidia, soprattutto se la vita non ti ha dato nulla. Nella mia situazione, praticamente, si invidia chiunque

    Ed è ancora più brutto quando vedi che altre persone, che hanno magari il tuo stesso problema, ne escono, mentre tu, resti indietro

    È dura, durissima quando vedi che la vita aiuta sempre di più gli altri. Tu come ti sentiresti se, facendo un esempio, vedessi una professoressa che, durante un compito in classe, aiutasse di sua spontanea volontà ogni singolo studente passando per ogni banco, eccetto te. Immaginati questa situazione non una tantum, ma praticamente ogni qual volta che si svolge una verifica. Credo che ad un certo punto, ti chiederesti, giustamente:"perché agli altri sì e a me no?", e comincieresti a sentirti escluso

    Ora, prendi quest'esempio ed applicalo però alla vita di tutti i giorni. Non saresti anche tu pieno di frustrazione e rabbia?

    Lo so che l'invidia è un sentimento bruttissimo, ma non biasimo chi ce l'ha. O almeno, non quando sono giustificati. Io mi riferisco a quelli sfortunati, come me. Ovviamente, secondo me, sono da biasimare quelli che hanno avuto le stesse possibilità degli altri e non sono capaci a far nulla ed invidiano le persone che invece si realizzano

    La mia invidia nasce da una sfortuna totale in praticamente ogni campo

    Eh niente, è quasi impossibile vivere in questo modo. Inutile dirti che penso di continuo a farla finita. Mi sveglio la mattina e penso:"ma perché continuo ad illudermi? A respirare?"..


     
  2. Maurizietto1947 Maurizietto1947 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,167 Membro dal Aug 2016
    Località Abito a Olbia (Sardegna), sono nato a Milano ma risiedo a Roma da 55 anni!
    #12

    Predefinito

    La tua situazione mi ricorda una canzone di tanti anni fa: "Help Me" dei Dik Dik.



    Magari alla tua insegnante chiedi Help me.
     
  3. L'avatar di giulianb

    giulianb giulianb è offline JuniorMessaggi 1,522 Membro dal Mar 2016 #13

    Predefinito

    non esiste una sfortuna totale in ogni campo, mi sembra che tu stia evitando di prenderti le tue responsabilità
    Dr.jena likes this.
     
  4. L'avatar di mystyrya

    mystyrya mystyrya è offline FriendMessaggi 2,849 Membro dal Mar 2016
    Località Italia
    #14

    Predefinito

    L'unico modo per guidare una moto su una strada piena di curve, e' curvare la moto. L'unico modo per guidarla in una strada piena di buche, e' assecondarle e prepararsi a grandi salti e sbattimenti di chiappe.
    Sappi scrivere anche sulle righe storte e arriverai dove vuoi.
    Black_Knight likes this.
     
  5. abittersweetsymphony abittersweetsymphony è offline BannedMessaggi 499 Membro dal Jan 2016 #15

    Predefinito

    giulianb: classica risposta di chi vede le cose da fuori e non ci sta dentro.Pensala come vuoi.Che tu ci creda o no,io ho sfortuna in ogni cosa.Non voglio scendere in particolari,ma ti assicuro che io la vita la posso solo guardare come spettatore

    mystyrya: e se tu,su quella moto non ci puoi salire perchè non hai la patente?
     
  6. L'avatar di Virgilio72

    Virgilio72 Virgilio72 è offline ApprendistaMessaggi 220 Membro dal Jun 2016
    Località Italia
    #16

    Predefinito

    La cosa più brutta di questi frangenti è che il 99.9999999% delle persone non si rende conto che spesso, l'autocommiserazione, è un effetto e non una causa del vuoto che ti crei attorno. Quando i flop si ripetono: flop di ogni genere, sia beninteso, ti convinci che sei tu "sbagliato" anche sulla base di ciò che ti dicono gli altri e sprofondi sempre di più.

    A me, il pezzo che manca DA SEMPRE, è quello che io chiamo "cuoricino", con un vezzeggiativo che molti trovano da eccepire ma è una cosa semi-ironica perché in quella parola includo anche la sessualità. Sono andato avanti in tante cose, ma in questa cosa che è la più naturale del mondo...niente da fare, MURO. Mi dicono, «vai in palestra». In palestra?!? Sotto sforzo?!? Legai con una certa Sonia, 52 anni portati veramente MOLTO BENE, separata...in palestra parlavamo a distanze di pochissimi cm...ma non mi convinceva che fuori dal salone di quella palestra, sebbene ci fossimo scambiati i numeri di telefono, non mi cercava mai per primo. Prima con una certa Fabiana...una persona infida. Con le altre...boh...C'era una certa Dagmara, forse ucraina, che era TROPPO premurosa...aveva visto sullo step un valore cardiaco alterato (200 bpm, non il mio...non c'erano neppure i sensori) e impiegai tempo per convincerla. Non escludo che era volontaria 118.

    Sarà che porto gli auricolari...ma credo che se a qualcuna il cuoricino batte veloce, poco dà importanza e magari fa un cenno.

    Altri "mondi"...boh...tutto così aleatorio.
    Giovanni76 likes this.
     
  7. Dr.jena Dr.jena è offline BannedMessaggi 3,920 Membro dal Nov 2015
    Località Toscana
    #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da abittersweetsymphony Visualizza Messaggio
    E la cosa che ancora di più mi fa rabbia è che c'è chi fa il fenomeno e si permette di dire che mi lamento.
    Lo fanno per tirarti su... perchè in effetti non ti conoscono per quello che sei
    e perchè se ti scrivessero quello che alla tua seconda risposta venisse loro di scriverti veramente e lo facessero qui li bannerebbero
    nessuno vuol fare il fenomeno... vogliono solo tirarti su o farti uscire dal torpore nel quale sei caduto.

    Tu di contro sei, permettimi, una bruttissima persona, perchè scrivi qui lamentandoti, e non capisco perchè se qualcuno tenta di tirarti su di morale lo tratti male (vedi sopra)

    allora facciamo una cosa: di tu a queste persone cosa ti devono dire.... facciamo prima e così scrivi meno
     
  8. abittersweetsymphony abittersweetsymphony è offline BannedMessaggi 499 Membro dal Jan 2016 #18

    Predefinito

    "Tu di contro sei,permettimi,una bruttissima persona".Ma come diavolo ti permetti?Mi conosci?Chi ti credi di essere per giudicare in questo modo una persona?Sei nella mia testa?Beh,sappi che la mia opinione su di te la sai già

    Virgilio: "La cosa più brutta di questi frangenti è che il 99.9999999% delle persone non si rende conto che spesso, l'autocommiserazione, è un effetto e non una causa del vuoto che ti crei attorno."Mai frase fu più azzeccata.Ma vedi,questo le personcine normali e fortunate non lo comprendono

    Ma forse,l'errore,è anche di chi,come me,crede che interessi a qualcuno il proprio sfogo personale
    Virgilio72 likes this.
     
  9. Maurizietto1947 Maurizietto1947 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,167 Membro dal Aug 2016
    Località Abito a Olbia (Sardegna), sono nato a Milano ma risiedo a Roma da 55 anni!
    #19

    Predefinito

    Hai potuto ascoltare la canzone che ti ho postato?? E' un grido di Aiuto il Tuo che
    mi ha colpito nel Cuore. Non devi credere che qui siano tutti indifferenti.
    Magari fammi un cenno che hai capito il mio messaggio.
     
  10. Solarz Solarz è offline JuniorMessaggi 1,751 Membro dal Mar 2013
    Località Milano
    #20

    Predefinito

    Chi è uscito da situazioni come la tua significa che ha fatto un lavoro adeguato alla situazione stessa. E' questione di assegnare la priorità alla risoluzione dei tuoi problemi che allo stare bene, altrimenti ti ritrovi a cercare qualcosa che non puoi ottenere nell'immediato e senza lavorare su ciò che ti sta buttando giù.
    Se la tua condizione ti crea tanta rabbia, non cercare il grande salto tra depressione e gioia, ma lavora affinché tu possa reggere una risalita lenta, ma efficace. Affronta i tuoi problemi e le tue paure per prevenire che in futuro ti sconvolgano nuovamente così tanto, altrimenti ti ritroveresti in crisi più volte nella tua vita, magari anche per cose più banali.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]