Come superare un esame andato male

Discussione iniziata da Stella_96 il 23-02-2018 - 4 messaggi - 864 Visite

  1. Stella_96 Stella_96 è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Feb 2018 #1

    Predefinito Come superare un esame andato male

    Ciao a tutti. Martedì ho avuto un esame all'università per cui ho studiato per mesi ma non è andato come speravo. Il prof ha iniziato a farmi domande allucinanti che non mi aspettavo assolutamente, sono andata in crisi e malissimo. Mi ha messo 22 ma io ho rifiutato, ho già una media bassa per via del fatto che al primo anno sono andata male in quasi tutti gli esami. Sto di ***** perché ho detto a tutti che l'ho passato che è andato tutto bene e invece no. Mi sento terribilmente in colpa con tutti ma soprattutto con me stessa!! Il prof mi ha detto che devo andare da lui a ricevimento per farmi spiegare le cose e che a marzo anche se vado non mi alza il voto. Mi sento una totale nullità sono 3 giorni che passo sul letto a fissare il vuoto! Non so come fare per riprendermi e non so se riprendere in mano i libri oppure no. Qualcuno che è passato nella mia situazione mi darebbe qualche dritta su come fare. Non posso parlare con nessuno perché nessuno sa questa cosa. È vero che ho sbagliato a dire una bugia ai miei ma l'ho detta perché non voglio sentirmeli nelle orecchie e perché ogni volta che un esame mi è andato male mi hanno fatto sentire una nullità.


     
  2. noncercarmi noncercarmi è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 658 Membro dal Mar 2018
    Località Italia <3
    #2

    Predefinito

    L'università è stata la scelta peggiore della mia vita.
    La salute è tutto.
    Stai compromettendo la tua salute, e per cosa? Numeri?
     
  3. passerosolitario84 passerosolitario84 è offline FriendMessaggi 3,191 Membro dal Mar 2016 #3

    Predefinito

    Ciao. Quando mi è capitato che di non superare un esame ci sono rimasto molto male subito, ma poi ho sempre reagito cercando di studiare meglio. Tieni presente che agli esami universitari, anche se si è preparati, conta molto anche la fortuna, perchè possono farti delle domande su argomenti che tu hai capito meglio o sui quali ti senti più sicura rispetto ad altri. Fatti coraggio e riprendi a studiare, nel frattempo ti consiglio di dire la verità ai tuoi genitori e di scusarti con loro.
     
  4. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 10,847 Membro dal Feb 2015 #4

    Predefinito

    Scusa ma invece di ragionare come un bambino delle elementari, ragiona da adulto. Non hai capito delle cose, quindi studiale, fattele spiegare e ripresentati. Non so che esame sia ma non hai rifiutato un 18 regalato mi pare. Mi sembra ovvio che le domande che ti vengono fatte siano via via più difficili se vuoi un voto alto. 22 è un voto ampiamente sufficiente, potevi anche accettarlo, per darti di più ha voluto verificare che tu avessi approfondito in maniera superiore alla sufficienza. E tu non hai approfondito, o meglio, hai studiato tanto dici ma evidentemente nel modo sbagliato. Il professore si è reso pure disponibile a spiegarti le cose ... ma che cappero vuoi dalla vita?
    Ma non ti vergogni a startene steso a guardare nel vuoto?
    Ma io non ho capito che problemi avete voi giovani d'oggi, vi si accompagna per manina e voi fate pure i depressi? Ma io mica le avevo tutte queste agevolazioni quando studiavo.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]