Comprendere la psicologia di una ragazza

Discussione iniziata da cesarerenzi il 25-04-2011 - 6 messaggi - 1708 Visite

  1. cesarerenzi cesarerenzi è offline PrincipianteMessaggi 21 Membro dal Apr 2011 #1

    Predefinito Comprendere la psicologia di una ragazza

    Care ragazze in questo momento sto passando un periodo particolare con una ragazza. siamo entrambi abbastanza incasinati...io sinceramente non riesco tanto a capire la nostra vicenda.
    Vi andrebbe di leggere la mia vicenda e di esprimere un parere?
    Si sa che tanti maschi, me compreso, rispetto alle ragazze presentano la sensibilità di un cavernicolo. Vi prego aiutatemi a capire.

    La cosa mi sta facendo proprio diventare matto. Mi sento un sedicenne alle prime esperienze!


     
  2. L'avatar di Meshuge

    Meshuge Meshuge è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Apr 2011
    Località Torino
    #2

    Predefinito

    @cesarerenzi

    Dicono che la curiosità sia femmina, ma nel mio caso ha fatto un errore. E questa storia, dov'è che la possiamo leggere?
    Ultima modifica di silvia8692; 30-04-2011 alle 12:50 Motivo: quote non necessario
     
  3. fusa_e_triste fusa_e_triste è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 899 Membro dal Nov 2009 #3

    Predefinito

    come facciamo a leggere la tua vicenda se nn ce la racconti??
     
  4. cesarerenzi cesarerenzi è offline PrincipianteMessaggi 21 Membro dal Apr 2011 #4

    Predefinito

    Oggi prometto che mi metto qui e vi racconto :-)
     
  5. L'avatar di alunettina

    alunettina alunettina è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Apr 2011 #5

    Predefinito

    Va benissimo
     
  6. cesarerenzi cesarerenzi è offline PrincipianteMessaggi 21 Membro dal Apr 2011 #6

    Predefinito La mia storia

    Benissimo ragazze, questa è la mia storia:


    Quest'anno dopo 4 anni e mezzo mi sono lasciato con M. è stata una decisione mia, la passione purtroppo se ne era andata, nonostante grossi sforzi da parte di entrambi.
    Oggettivamente era una storia quasi perfetta...ma non lo so...col tempo, e mi spiace un sacco, tutto sembrava ovattato, meno intenso, i baci erano scontati e tt uguali. Anche il sesso per quanto andasse bene, bho mancava di qualcosa. Decisione difficile, ma abbiamo (ho) deciso che era il caso di fermarsi.


    Tempo dopo ho iniziato a frequentarmi con una mia compagna di università. All'inizio si era dimostrata una ragazza molto riservata, poi adesso pian piano si sta aprendo. Ci frequentiamo da circa 2 sett, però ci sentivamo da molto prima. (Da "amici" anche nel periodo finale di fidanzamento).

    Bhè...per farla breve lei è invaghita...o forse innamorata di un ragazzo fidanzato più grande con cui lavora. Hanno fatto l'amore qualche volta, ma lui non intende lasciare la sua ragazza. Adesso si stanno sentendo molto poco, però da parte sua vedo sempre malinconia quando accenno l'argomento.
    Il problema è che essendo in compagnia insieme si vedono ancora.
    Per altro qualche giorno fa lei le ha prese dalla ragazza di lui, che tempo prima era venuta a sapere della cosa.
    Attualmente questo ragazzo e la sua ragazza vivono ancora insieme.


    Nel frattempo le nostre frequentazioni si stanno intensificando...due settimane fa ci siamo baciati e una sett dopo abbiamo fatto l'amore (o sesso, non lo so).
    Ci sono tutta una serie di atteggiamenti che non me la fanno vedere come una scopaamica o roba simile....mi manda messaggi....il modo come mi bacia e mi abbraccia....sono molto affettuosi. profondi. non penso che una persona non coinvolta emotivamente possa fare una cosa simile. io non ci riuscirei.

    Qualche giorno fa stavamo abbracciati sul divano e io scherzando le ho detto, in risposta a qualcosa che aveva detto lei: allora non siamo più amici. Le mi ha risposto: ma noi non siamo amici...
    Poi quando ci stavamo per salutare le ho detto che mi sentivo in maniera strana, perchè non riuscivo a capire come dovermi comportare con lei, le ho anche chiesto se stavo sbagliando qualcosa. Lei mi ha detto che andava tutto bene così.
    Tra l'altro quella sera lei aveva le sue cose, quindi sicuramente non ci saremmo visti per fare sesso. Bho voi vedreste uno scopamico per stare abbracciate a lui sul divano?
    La stessa sera del divano mi ha anche detto quello che era successo con la ragazza del suo amante (spero ex) riguardo al fatto che le aveva prese da lei e ha detto che una cosa del genere non l'avrebbe più fatta.

    Una cosa che mi fa stare un po male, è che quando lo facciamo/ci baciamo io magari la bacio diciamo in maniera più intensa, e lei mi dice di non lasciarle segni addosso. quindi non so...magari vede un altro.

    Ora....a me come potrete immaginare sta scoppiando la testa! non so cosa pensare...anche perchè lei vi assicuro che non è uno zoccolone. Ha avuto in tutto solo 4 ragazzi prima di me.

    Sinceramente brancolo nel buio. Cosa ne pensate?
    Sono un sostituto, un tappabuchi? Uno scopamico o cosa?

    Non me la sento di domandarglielo perchè temo di rovinare tutto.

    Adesso non ci vedremo per una settimana, perchè lei per lavoro è via. Spero di fare chiarezza nella mia testa.

    Grazie per avermi dedicato qualche minuto del vostro tempo.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]