Confessione in punto di morte

Discussione iniziata da cucaracha il 07-02-2011 - 2 messaggi - 1347 Visite

  1. L'avatar di cucaracha

    cucaracha cucaracha è offline Super FriendMessaggi 7,935 Membro dal Apr 2008
    Località italia (alto veneto, provincia BL )
    #1

    Predefinito Confessione in punto di morte

    Sul letto di morte, all'ospedale. Lui le tiene la fragile e fredda mano, pregando, con le lacrime agli occhi. Lei muove appena le sue pallide labbra, mentre le parole paiono un lungo sospiro: "Tesoro...". "Shhh, non dire nulla, devi riposare". Lei, con voce stanca, insiste: "Amore mio, prima di morire ti devo confessare una cosa...". "Non c'e' nulla da confessare, riposa adesso". "No, no, devo morire in pace con la mia coscienza. Vedi, sono andata a letto con tuo padre, con tuo fratello e col tuo migliore amico". "Si, lo so..." risponde lui "...per questo ti ho avvelenato".


    Meglio la gioia di un sorriso triste che la tristezza di non saper sorridere.

    E' sbagliato giudicare un uomo dalle persone che frequenta. Giuda, per esempio, aveva degli amici irreprensibili.

    nonno cucaracha
     
  2. formicarossa formicarossa è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 961 Membro dal Jun 2010
    Località Formicaio
    #2

    Predefinito

    ......

    ora vado proprio a dormire... sazia!