Confusione... e non è solo il titolo - Pagina 2

Discussione iniziata da 88rebby il 30-04-2015 - 11 messaggi - 1149 Visite

  1. 88rebby 88rebby è offline PrincipianteMessaggi 8 Membro dal Apr 2015 #11

    Predefinito

    Le persone non sono mai come sembrano, anzi sono molto peggio.
    La situazione si è evoluta, siamo usciti un altro paio di volte, molto in tranquillità. Giovedì scorso al momento di ritirare i certificati presso il corso, si è presentato con la sua ragazza, di cui non ha mai parlato in un anno in cui lo conosco.. Era in evidente imbarazzo, io essendo arrivata in ritardo non mi ero accorta di lei, quindi ho fatto un paio di battute e lui ha risposto a monosillabi, poi ho realizzato.. Non capisco perché comportarsi così, che divertimento c'è...
    Quando gli ho chiesto una spiegazione, mi ha risposto che non c'è nulla di male ad uscire con altre persone in posti affollati... certo, anche dare tutta questa confidenza a una ragazza, chiederle di uscire, mi sembrano tutti atteggiamenti normali per un ragazzo fidanzato. Ovviamente, se non aveva nulla da nascondere poteva evitare di scappare, quando gli ho chiesto se era fidanzato avrebbe dovuto dirmelo... io non mi sarei mai messa in situazione così..e poi dicono che bisogna fidarsi, secondo me questo vuol dire essere malati. Alla fine, a me è andata anche bene, il peggio va a lei.. poverina.


     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]