Consigli per una neo amante

Discussione iniziata da Luana87 il 11-06-2021 - 32 messaggi - 3404 Visite

Like Tree24Likes
  1. Luana87 Luana87 è offline Messaggi 1 Membro dal Jun 2021 #1

    Predefinito Consigli per una neo amante

    Ciao a tutti, mi chiamo Luana e da quasi un anno sono l'amante di un uomo sposato e che ha due bambini. Io sono single invece e non riesco a gestire bene questa situazione, vorrei sentirlo più spesso e vederlo più di una volta alla settimana ma tra il lavoro e la famiglia dice di non avere tempo ma che ce la mette tutte per trovare del tempo per noi. Voi ogni quanto vi vedete con il vostro lui?Grazie


     
  2. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,747 Membro dal Aug 2020 #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luana87 Visualizza Messaggio
    Consigli per una neo amante
    Uno solo: cambia forum!
    Luthor likes this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  3. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,046 Membro dal Oct 2017 #3

    Predefinito

    Ma no, perché? Oltre ai "nemici", qui troverà anche tanti amici

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  4. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline JuniorMessaggi 1,154 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Cercati uno libero soffrirai e farai soffrire di meno!
    fantasticonov likes this.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  5. L'avatar di 5ht2807

    5ht2807 5ht2807 è offline JuniorMessaggi 1,815 Membro dal Mar 2018 #5

    Predefinito

    È una nuova etta 😁

    Comunque diciamo che per chi è single la situazione è più complicata. Purtroppo il consiglio che posso darti è che se non sai " accontentarti " ( non che sia giusto accontentarsi) di quello che riesce a darti allora forse dovresti lasciar perdere.

    Oppure vivila serenamente e nel frattempo fatti la tua vita.
    norge and Luthor like this.
     
  6. fantasticonov fantasticonov è offline BannedMessaggi 4,702 Membro dal Jan 2020 #6

    Predefinito

    Il profilo psicologico dell’amante può essere diverso a seconda dei casi e può racchiudere dei problemi comportamentali, se diventa un pattern ricorrente, o essere un caso contingente dovuto a una situazione particolare e alla voglia di fuga e di estraniarsi dalla situazione che si sta vivendo. Potremmo racchiudere i motivi per cui si diventa amanti in 3 macro-categorie (ovviamente le casistiche sono più ampie e variate, però cerchiamo valutare alcuni tratti generali e comuni):

    la ricerca del vero amore: si ritiene che la persona incontrata sia l’amore della propria vita e una persona in grado di stare in coppia (visto che effettivamente lo è) e si fa di tutto per poter stare insieme a quella persona, anche accontentandosi delle briciole.
    La solitudine. L’amante potrebbe essere una persona che soffre di solitudine e soffre o ha sofferto di mancanza d’affetto e cade facilmente nella trappola di una relazione narcisista
    È una persona narcisista, che ama la conquista al di là di qualsiasi empatia o ragionamento e ama soddisfare le sue voglia e il suo ego.
    Pertanto non sempre l’amante è vittima, ma a volte può anche scegliere di fare l’amante per comodità e perché non è in grado di affrontare una relazione seria. Come commentato precedentemente se questi tratti della personalità rimangono prevalenti e non corrispondono solo a un momento specifico della propria vita, è sempre meglio rivolgersi a uno specialista per richiedere aiuto e imparare che ci meritiamo l’amore e una storia d’amore reale.

    fonte: Guida Psicologi
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
    Ultima modifica di fantasticonov; 11-06-2021 alle 22:07
     
  7. L'avatar di Milkyway

    Milkyway Milkyway è offline Super ApprendistaMessaggi 708 Membro dal Jan 2021 #7

    Predefinito

    Una volta a settimana è una buona frequenza per uno sposato con prole....per avere di più deve avere un lavoro o uno stile di vita compatibile con le assenze....ma ti consiglio, se per te non è più una storia ludica, di chiudere.Perché se provi sentimenti per lui finirai per soffrire.Comunque io riuscivo a vederlo da una a tre volte al mese (dipende), ed eravamo sposati entrambi.
    5ht2807 and norge like this.
    Ultima modifica di Milkyway; 11-06-2021 alle 22:08
     
  8. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline Super FriendMessaggi 5,757 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #8

    Predefinito

    Una volta la settimana non ce la farei nemmeno io.
    Al limite ma proprio al limite una volta ogni due settimane.
    Già vedo tutti i giorni mia moglie (e lei vede me), le mie 34 collaboratrici, la mia consuocera che è pure un bel truiundevimudrun, la ragazza di mio figlio, pure l’amante tutte le settimane è troppo, un ia posso fa!
    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  9. L'avatar di SofiaPaglia72

    SofiaPaglia72 SofiaPaglia72 è offline Super ApprendistaMessaggi 753 Membro dal Aug 2018
    Località Italia
    #9

    Predefinito

    Prima di tutto una domanda GENERICA. Lui si chiama nuvolotto?
     
  10. L'avatar di luca9028

    luca9028 luca9028 è offline Super FriendMessaggi 6,834 Membro dal Apr 2020 #10

    Predefinito

    Nessun consiglio particolare..vivi alla giornata, goditi gli orgasmi che ottieni, e non pretendere la luna..sono stato abbastanza conciso ?😂