Conviene comprare o affittare casa? - Pagina 3

Discussione iniziata da grigia29 il 23-04-2015 - 66 messaggi - 8524 Visite

Like Tree32Likes
  1. L'avatar di SognatriceSilenziosa

    SognatriceSilenziosa SognatriceSilenziosa è offline Super ApprendistaMessaggi 503 Membro dal Jan 2015
    Località il mio Caos...
    #21

    Predefinito

    Forse sbaglio, ma io ho sempre considerato il vivere in affitto come una necessità, non come una scelta vera e propria. Solitamente chi vive in affitto è perchè non può permettersi di prendere un mutuo, o non ha abbastanza capitale per l'anticipo, oppure ha un lavoro in cui è soggetto a trasferimenti...insomma, tutti fattori che capitano, non si scelgono! Mentre ho sempre pensato che, in presenza di una situazione lavorativamente stabile (sia di luogo di lavoro che di stipendio), comprare casa sia il primo passo importante da fare. Vero è che la cultura di acquistare la casa è prettamente italiana...ho letto in una rivista che negli altri Stati, in particolare nei Paesi nord europei, la regola è l'affitto, e l'acquisto è l'eccezione... Mentre qui in Italia è l'esatto contrario! Io, se potessi, sicuramente sceglierei di comprare...
    toshio27 and PINASO like this.


     
  2. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 14,176 Membro dal Feb 2015 #22

    Predefinito

    Se la stabilità lavorativa e di coppia diventerà sempre minore, come pare sia inevitabile ... probabilmente anche questa tendenza italiana cambierà.
    Io come Makabi sono stata bene in affitto e ho lasciato anche io una parte del mio cuore nelle due precedenti case in cui sono stata. Anzi proprio a questa dove sto abitando e che ho comprato ... non riesco ancora ad affezionarmi ... nonostante l'abbia progettata io stessa, ristrutturata secondo i miei gusti e sia una bella casa.
    Ora come ora penso che la condizione migliore sia avere un reddito alto abbastanza da potersi permettere una bella casa in affitto ... senza doversi preoccupare di poter perdere il reddito o della eventuale diminuizione del reddito nella vecchiaia. Se non ci sono queste preoccupazioni, se il reddito alto è garantito a vita ... si può stare molto bene in affitto e ci si pagano le vacanze dove si vuole.
    Invece noi ci paghiamo il mutuo ... perché non sappiamo l'entità della nostra pensione un domani ... e la maggior parte delle vacanze le passiamo nella seconda casa ... che abbiamo ereditato ma che ci costa più di una bella vacanza ...

    Francamente ... essere schiavi degli immobili ... non è nemmeno una bella cosa.
    makabi, toshio27 and exciter like this.
     
  3. makabi makabi è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,422 Membro dal Mar 2016
    Località In fernem Land, unnahbar euren Schritten
    #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    la maggior parte delle vacanze le passiamo nella seconda casa ... che abbiamo ereditato ma che ci costa più di una bella vacanza ...

    Francamente ... essere schiavi degli immobili ... non è nemmeno una bella cosa.
    Sulla seconda casa, il prelievo fiscale in questo paese è veramente da rapina, un esproprio camuffato. Sarebbe da Corte dei diritti dell'uomo...

    Poi in Italia, il bene casa è circondato da questa aura mitica che, in realtà, non ha una vera base razionale
     
  4. L'avatar di toshio27

    toshio27 toshio27 è offline FriendMessaggi 3,979 Membro dal Feb 2013 #24

    Predefinito

    Mia opinione...

    Dipende da molte cose!
    Se sei SIGLE ma hai messo via qualche gruzzoletto, e hai intenzione di sposarti o comunque avere FIGLI, sicuramente la PRIMA casa io l'acquisterei!

    Se non hai via un gruzzolo consistente e devi accollarti TUTTO il mutuo DA SOLO, e difficilmente avrai figli, io consiglio di affittare, per GODERE OGGI di cio' che puoi, evitando di fare sacrifici INUTILI...

    Sicuramente non consiglierei l'acquisto a un single (o una single) che non hanno intenzione di metter su famiglia... A meno che, ovvio, abbiano un tenore di vita tale per cui non sia pesante l'acquisto OGGI, mantenendolo poi, da soli...
     
  5. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline SeniorMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #25

    Predefinito

    Circa la prima casa, concordo con tutti quelli che hanno scritto che dipende dal reddito e dalla presenza di un coniuge/figli, in quanto investimento da condividere come onore e come onere.

    Per quanto riguarda invece la seconda casa, io sono favorevole al suo acquisto solo se si tratta di un investimento da mettere a rendita. Se invece si tratta di una casa per le vacanze, allora andrei molto cauta. Meglio un affitto, con spese di manutenzione e tasse a carico del proprietario. I brevi periodi di vacanza non giustificano rogne e costi così importanti.
    PINASO likes this.
     
  6. passerosolitario84 passerosolitario84 è offline FriendMessaggi 4,204 Membro dal Mar 2016 #26

    Predefinito

    Io ho sempre vissuto in affitto per necessità, ma anche se potessi permettermi di comprare casa sceglierei comunque di vivere in affitto perchè ci sono meno spese.
     
  7. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 6,391 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #27

    Predefinito

    toshio27 concordo e inoltre un single che non vuole mettere su famiglia può affittare solo una stanza, così risparmia ancora di più
    toshio27 likes this.
    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me
     
  8. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline SeniorMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #28

    Predefinito

    Naso, certo però che se il single che non vuole mettere su famiglia ha qualche disponibilità in più e ci scappa un bilocale in affitto, forse è meglio.
     
  9. makabi makabi è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,422 Membro dal Mar 2016
    Località In fernem Land, unnahbar euren Schritten
    #29

    Predefinito

    Eh direi, a una certa età condividere appartamenti come uno studente universitario non è il massimo. Poi ci sono tutte le considerazioni economiche del caso, anche in confronto a dove si vive
     
  10. L'avatar di toshio27

    toshio27 toshio27 è offline FriendMessaggi 3,979 Membro dal Feb 2013 #30

    Predefinito

    PINASO e' vero...
    Pero' credo che, affittare una sola stanza, non permetta di vivere la propria vita decorosamente... Voglio dire, va bene per uno studente, per una persona anziana...
    Ma un single che vive comunque la sua vita, che vuole invitare degli amici a cena, o comunque avere una relazione con una persona, non credo che "in una sola stanza" ce la possa fare, no?
    Comprare (come ho fatto io) implica comunque troppe spese... sacrifici (per chi?), io resto dell'idea, che ne so, tornassi indietro, probabilmente, prenderei un bilocale in affitto... O comunque un appartamento piccolo... Una stanza da letto, cucina, bagno e sala...Ma in affitto...
    Ora sto tirando la lingua per pagare un mutuo, che quando finiro', dovro' riaccenderne un altro, per pensare a ristrutturazione, o cambio dei mobili, ecc. E per chi?
    Mia opinione...ovvio...
    trale and makabi like this.