Conviene comprare o affittare casa? - Pagina 5

Discussione iniziata da grigia29 il 23-04-2015 - 66 messaggi - 8524 Visite

Like Tree32Likes
  1. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 14,176 Membro dal Feb 2015 #41

    Predefinito

    Non è vero che non ti fanno il mutuo a 42 anni. Abbiamo comprato casa 5 anni fa e mio marito aveva 45 anni.


     
  2. L'avatar di Amarena504

    Amarena504 Amarena504 è offline PrincipianteMessaggi 65 Membro dal May 2016
    Località Piemonte
    #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    ciao io ho sempre sognato di potermi comprare una bella villetta tutta mia!! difatti tutte le volte che ne vedo una in vendita mi fermo a vederla,abito in una casa di mia propieta con mia madre,la casa e stata fatta negli anni 70 e necessita di lavori di ristrotturazione, cambiare i serramenti e altri lavori mia madre non ha mai voluto fare niente ne spendere i sodi perché in casa lavoravo solo io
    adesso non potrei ne venderla ne affitarla,se la vendo prendo poco perché ci sono il l lavori da fare,e se decidessi di affittarla dovrei spendere i soldi per sistemarla prima di darla via non poso comprare casa un mutuo a 42 ani non te lo fanno e poi la casa non e isolata termicamente d,estate fa caldo e in inverno si spende un sacco in riscaldamento,mi madre mi ha detto che ormai a lei non interessa più niente a 80 anni,e poi se dovessi trovare una donna,chi verebbe in una casa vecchia dove in iinverno a letto ti gelano le chiappe? datemi consigli
    Fai come ho fatto io, ti sbatti come uno schiavo e ci lavori per 1-2 anni dopo il lavoro e nei we per mettertela a posto.
    ...meno sogni (di villette) e piu sudore e fatica (tanti).
    Nella vita per ottenere qualcosa si deve sudare lottare e sbattersi tanto e non solo per la casa ma anche per le donne e per tutto.
    Mi sembra che in questo forum ci sia un po' di gente che non lo ha capito.
     
  3. makabi makabi è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,422 Membro dal Mar 2016
    Località In fernem Land, unnahbar euren Schritten
    #43

    Predefinito

    Oltrepo, hai una proprietà in mano. Capisco che a tua madre possa interessare poco investire, ma tu sei giovane. Hai un valore in mano, curalo!
    Per il mutuo a 42 anni, non è un problema. Si vedono pure degli ammortamenti trentennali in casi come il tuo...
     
  4. alexmonte alexmonte è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Oct 2012 #44

    Predefinito

    Non trovo più il link ma avevo letto uno studio che dimostrava come in verità l'affitto sia sempre più conveniente.
    passerosolitario84 likes this.
     
  5. L'avatar di Regolarefollia

    Regolarefollia Regolarefollia è offline Super FriendMessaggi 5,577 Membro dal Jun 2015
    Località Deep north east
    #45

    Predefinito

    Mi aggancio a questa e chiedo consigli. Comprare sul nuovo o ristrutturare? Mi spiego, vorrei spostarmi in un appartamento o casetta più grande ma soprattutto in una zona specifica dove purtroppo non sono previste nuove costruzioni. La scelta rimane tra una ristrutturazione (sempre avendo l'immenso chiulo di trovare l'immobile giusto) e un nuovo chiavi in mano ma in una zona meno servita. Sapendo che voi e vostro marito avete gusti diametralmente opposti e che anche solo scegliere le piastrelle del bagno sarebbe una lotta tra titani, cosa fareste?
     
  6. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 3,200 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #46

    Predefinito

    I gusti diametralmente opposti di tuo marito che margine di trattativa permettono?
    Avete la possibilità di fare una check list dove poter verificare i punti di accordo e di discordo e poi colmare quest'ultimi?
    Potete farne una che preveda i vostri gusti, le vostre aspettative, i vostri desideri ed un'altra più tecnica dove valutare diversi parametri.

    I parametri da valutare possono essere
    - la città e la zona della città in cui decidi di andare a vivere (perchè per esempio Milano è più costosa di Como e a Milano ci sono zone più costose di altre).
    - la tipologia di abitazione, per esempio condominio all'avanguardia tipo "Bosco Verticale" oppure porzione di bifamiliare perchè le spese di condominio possono incidere parecchio sull'economia generale pertanto un nuovo in un condominio di dieci piani è diverso da un nuovo in un condominio di tre piani.
    Tra l'altro ho notato che i condomini grandi tendono ad invecchiare molto più rapidamente rispetto quelli più piccoli e molti impianti sono centralizzati pertanto un problema ad un impianto mette in crisi tutto il condominio.

    Nuovo o usato dipendono molto anche dal tipo di ristrutturazione che pensare di attuare perchè:
    - adeguare l'esistente ai nuovi standard energetici è sicuramente molto più costoso che prendere un appartamento nuovo già con questo tipo di impianti.
    - una ristrutturazione ha un rapporto in linea di massima di circa 1:0,5 percui se paghi un immobile 100 al mq la ristrutturazione ti costerà 50 al mq.
    - a meno che tu non acquisti un immobile in costruzione dove lo puoi personalizzare, il vantaggio dell'immobile da ristrutturare è proprio quello di poterlo trasformare.
    norge and Regolarefollia like this.
     
  7. L'avatar di Regolarefollia

    Regolarefollia Regolarefollia è offline Super FriendMessaggi 5,577 Membro dal Jun 2015
    Località Deep north east
    #47

    Predefinito

    Ti ringrazio Flair. Io e mio marito abbiamo visioni analoghe sulle cose importanti, posizione, metratura, costo. Divergiamo su colori, stile di arredamento e materiali per questo una ristrutturazione mi spaventa tanto. Più sarà rifinita nei dettagli meno litigheremo. Come confermi anche tu, il nuovo è più conveniente e meno stressante ma ristrutturando un vecchio avrei il vantaggio di trovarlo nella zona che avevamo scelto e di riorganizzarlo secondo le nostre esigenze. Sono bloccata e non so scegliere.
     
  8. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline SeniorMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Non è vero che non ti fanno il mutuo a 42 anni. Abbiamo comprato casa 5 anni fa e mio marito aveva 45 anni.
    Confermo.
    L'ultimo mutuo che ho fatto è stato quando il mio ex marito aveva 47 anni.
     
  9. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 3,200 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #49

    Predefinito

    Mmmm, potresti provare la tattica di fare scegliere a tuo marito e poi poco per volta insinuare dei piccoli dubbi per fargli cambiare idea.
    Per esempio, quando parlate con l'agente immobiliare, cerca di fare delle domande a vantaggio delle tesi di tuo marito e poi inserisci dei "ma" e dei "però" seguiti dal tuo punto di vista, magari non riuscirai a portarlo completamente dalla tua parte, però dovresti riuscire ad ottenere un risultato decisamente vantaggioso per te.
    Regolarefollia likes this.
     
  10. L'avatar di Regolarefollia

    Regolarefollia Regolarefollia è offline Super FriendMessaggi 5,577 Membro dal Jun 2015
    Località Deep north east
    #50

    Predefinito

    Ahahah flair, una sorta di gaslighting dunque! Non funzionerebbe, mi conosce troppo!
    flair likes this.