Convivenza e conto cointestato - Pagina 5

Discussione iniziata da gioiadivita il 16-02-2021 - 56 messaggi - 5157 Visite

Like Tree60Likes
  1. Stellantis Stellantis è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 37 Membro dal Dec 2020 #41

    Predefinito

    Io e la mia compagna viviamo in affitto e in realtà sono andato da lei perché lavoro li vicino e mi era più comodo in tutto però la residenza la ho nella casa vecchia dove vive mia madre ora. Io contribuisco alle spese a metà, poi le ho regalato la Camera da letto e ho montato tutto io. Ovviamente scelta da lei😂. I conti al momento sono ancora separati pero lei lo sa se ha bisogno basta chiedere. Adesso vogliamo prendere il bonus vacanza e li pagherò io anche se lei vuol contribuire. Mi scoccia farla pagare parte della vacanza, guadagna meno di me e io invece ho un buon stipendio.
    P0RC0DI0 likes this.


    Ultima modifica di Stellantis; 25-02-2021 alle 22:33
     
  2. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,651 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #42

    Predefinito

    ... in effetti può essere comodo il conto cointestato utilizzato in questo modo. Ma dovrebbe essere privo di carte associate a quel conto, solo i RID di tutte le bollette ci dovrebbero finire, e basta. Altrimenti come dice qualcuno poi c'è gente che lo usa per spese personali.Anche sul cibo è probabile che l'uomo mangi un po' di più, ma appunto non è che puoi spaccare il capello, bisogna anche vivere.
    Comunque la si veda, non mi sembra complicato nemmeno prendere nota di quanto si spende in un excel e fare i conti ogni 6 mesi per parificare tutto. Si fa da cellulare usando gratuitamente fogli di calcolo di Google, per esempio.
    In determinati periodi della mia vita l'ho fatto, come ha già raccontato Fausto se a fine mese metti via poco, dovresti capire perché. Magari solo le colazioni fuori che ti concedi a fine mese fanno 50€. Magari tra Netflix, internet, Spotify e altre ********* spendi 100€/mese. Poi decidi che non tagli le colazioni, ma sapere spannometricamente che spendi 300€ al mese per il ristorante, o in vestiti ed estetista, ti può fare capire cosa tagliare. Così bene o male si fa anche nelle aziende o in un paese, dove controllare i soldi e come vengono spesi è sicuramente più difficile, ma il concetto non cambia.
     
  3. liz23 liz23 è offline JuniorMessaggi 1,743 Membro dal Jan 2013 #43

    Predefinito

    Convivo da circa un mese. Abbiamo aperto un conto cointestato in cui ogni mese versiamo un importo uguale e lo usiamo per tutte le spese comuni.
    C'è da dire che siamo due che di spese "personali " ne hanno veramente poche, soprattutto in questo periodo.
    Per ora funziona bene.
    Tutte le spese le stiamo segnando e catalogando su un file excel, così abbiamo sotto controllo quello che spendiamo e ci regoliamo meglio.
    Melite, Berlin__, P0RC0DI0 and 2 others like this.
     
  4. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 6,586 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    Gioia,
    ma chi ha più reddito? Vedi, quando ci sono dissapori è interessante sapere se vengono da chi ha più disponibilità o da chi ne ha di meno ...
    ... comunque, il conto cointestato funziona per le spese realmente comuni ma solo se veramente pari ... intendo dire che se tu ti fai 2 docce al giorno e lui una ogni 3 giorni, capisci che il consumo di acqua non è pari ... come anche se tu vuoi casa più calda perché sei freddolosa e vuoi girare per casa in pigiamino o occupi più spazio perché hai più libri e vestiti e scarpe e trucchi e accessori ed affini ...
    ... di base, la donna ha esigenze maggiori che squilibrano totalmente la ripartizione delle spese per cui la cosa funziona se l'uomo non ha sensibilità per la rendicontazione ragionieristica dei consumi per singola voce ...
    ... quindi alla fine del discorso, la cosa funziona a spanne, alla carlona ... come spesso succede nel rapporto con le donne, l'uomo spende sempre di più perché ha esigenze più semplici ... banali e spesso infantili ... la sofisticatezza della donna ha costi spesso esagerati ed immotivati, visti i risultati medi ...
    Non si può essere precisi al 100 %, ci si dividono le spese e basta con due conti diversi. Il conto cointestato lo si farà solo in caso di matrimonio.
    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me
     
  5. Stellantis Stellantis è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 37 Membro dal Dec 2020 #45

    Predefinito

    Ma oddio se lavoro e mi faccio il mazzo, senza nulla togliere a chi lavora in ufficio, voglio anche togliermi i miei sfizi...pianificare tutto mi sembra una cosa malata...uno sa quanto può spendere e cosa può permettersi....
    PINASO likes this.
     
  6. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline ApprendistaMessaggi 223 Membro dal Feb 2021 #46

    Predefinito

    Sorvolando per un attimo sul conto conintestato che può esser più o meno condivisibile, ciò che mi chiedo è... son stato fortunato io con la mia ex a convivere con una persona che sapesse cos'è il sacrificio, quant'è giusto spendere, cos'è il rispetto dei soldi?! Io non sono benestante ma qualche piccolo risparmio l'ho messo da parte, non c'era gioia più grande nel far sì che la mia ex si potesse permettere qualcosa, che fosse uno vestito o un viaggio insieme, e quando ho dovuto pagare io, l'ho fatto con amore per lei, per me, per un NOI. Rabbrividisco sempre quando sento parlare di soldi, di spartizioni ferree e rigorose. Sarà che son cresciuto in una famiglia che ha solo un conto cointestato e che con la mia ex era un "prendi pure da me quando vuoi" perché per me non esiste un mio e un tuo, ma un nostro, e vi assicuro che la mia ingenua bontà mi fa sperare possa esser così anche nel futuro.
    gioiadivita and Luce2020 like this.
    Ultima modifica di K.Herald; 02-03-2021 alle 14:55 Motivo: Mio, tuo, nostro
     
  7. gioiadivita gioiadivita è offline JuniorMessaggi 1,423 Membro dal Aug 2013 #47

    Predefinito

    L'esigenza di aprire un conto cointestato noi l'abbiamo avuta perché abbiamo comprato casa e tra mutuo, ristrutturazione, utenze e spese quotidiane era la cosa più logica. Ovvio che se sei in affitto ti puoi giostrare in modo diverso, ma se c'è un progetto futuro il conto cointestato lo vedo come "soluzione naturale".
    Poi ovvio, c'è chi propende per la suddivisione ferrea di ogni spesa, ma alla lunga secondo me può pure essere logorante.
     
  8. L'avatar di LostForever

    LostForever LostForever è offline PrincipianteMessaggi 171 Membro dal Nov 2018 #48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    Sorvolando per un attimo sul conto conintestato che può esser più o meno condivisibile, ciò che mi chiedo è... son stato fortunato io con la mia ex a convivere con una persona che sapesse cos'è il sacrificio, quant'è giusto spendere, cos'è il rispetto dei soldi?! Io non sono benestante ma qualche piccolo risparmio l'ho messo da parte, non c'era gioia più grande nel far sì che la mia ex si potesse permettere qualcosa, che fosse uno vestito o un viaggio insieme, e quando ho dovuto pagare io, l'ho fatto con amore per lei, per me, per un NOI. Rabbrividisco sempre quando sento parlare di soldi, di spartizioni ferree e rigorose. Sarà che son cresciuto in una famiglia che ha solo un conto cointestato e che con la mia ex era un "prendi pure da me quando vuoi" perché per me non esiste un mio e un tuo, ma un nostro, e vi assicuro che la mia ingenua bontà mi fa sperare possa esser così anche nel futuro.
    Anche i miei hanno da sempre 1 solo conto, eppure io sono per la divisione. Non credo che tutti quelli che dividono i soldi stiano li a contare il centesimo eh. Però non capisco il motivo per il quale io debba avere un conto unico assieme alla mia lei. Sono io che vado a lavorare, che faccio i turni (inclusa la notte) e via dicendo. I soldi sono miei e posso spenderli come voglio e quando voglio. Lo stesso vale per la mia ragazza. È lei che lavora 10 ore al giorno, che ha il suo negozio, che guadagna il triplo di me etc. Perché mai dovrebbe darmi i suoi soldi?
    "Il noi" esiste, eccome se esiste, forse pure di più rispetto alle coppie con un solo conto. Nei momenti di difficoltà ci si aiuta sempre e comunque, pizze, cene, aperitivo etc. Si offrono comunque. Ma è proprio per tutelare "il noi" che teniamo il conto separato. Se avessimo avuto il conto assieme, io non avrei mai accettato che lei spendesse quasi 1500€ sull'unghia per l'Iphone 12. Di riflesso lei non accetterebbe mai le spese per le mie passioni, come l'auto.
    Perché complicare le cose? L'amore, il noi e via dicendo sono sentimenti puri, sentimenti che non si possono sminuire ad un conto cointestato o separato.
     
  9. L'avatar di NewHorizons

    NewHorizons NewHorizons è offline ApprendistaMessaggi 415 Membro dal Apr 2019
    Località Italia, Emilia Romagna
    #49

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gioiadivita Visualizza Messaggio
    Buon pomeriggio a tutti!Convivendo vi sarà capitato di avere spese in comune (bollette/utenze/internet) in questo caso come vi siete comportati: avete aperto un conto cointestato oppure ognuno pagava qualcosa dal proprio conto, che ne so...io il gas e l'altra persona internet?Ci sono stati litigi o screzi in tal senso?
    Meglio che non sia l'unico a disposizione e abbiate il vostro.
    Per legge la liquidità di un conto cointestato è divisa al 50%, quindi se uno mette di più il saldo sarà sempre diviso al 50%.
     
  10. MarcoVeli MarcoVeli è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal May 2021 #50

    Predefinito

    io aprirei un conto cointestato come suggerito sopra