Convivere dopo 3 anni di convivenza dai suoi - Pagina 2

Discussione iniziata da Coccinella93 il 06-09-2022 - 20 messaggi - 1038 Visite

Like Tree6Likes
  1. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 44,109 Membro dal Jan 2019 #11

    Predefinito

    Secondo me dovresti vedere dentro di te cosa vuoi realmente. Scusa se mi permetto ma non ti sento serena.
    Come ti ha detto Eniak forse ti senti in gabbia.


    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  2. Numerozero Numerozero è offline JuniorMessaggi 1,212 Membro dal Jan 2019 #12

    Predefinito

    Ciao, per certi versi mi ricorda la situazione che si creò ai tempi con la mia ex storica. Ci sono stato 8 anni in tutto, tre di convivenza (l ho conosciuta che aveva 23 anni, io 28, andammo a convivere io 33 e lei 28, quindi l'età è simile alla vostra).

    Abitando in due città diverse ad un ora di distanza, ci si vedeva nel weekend e lei dopo un' po' cominciò a venire a dormire a casa dei miei dove io vivevo. Come sta succedendo a te, dopo un po' io cominciai a desiderare una nostra indipendenza. Lei era indecisa, è una persona che procrastina, si lascia più trasportare dagli eventi che prendere decisioni (spero che oggi sia cambiata in tal senso).

    Così ad un certo punto, appunto dopo quattro/cinque anni che stavamo insieme, decisi di "forzare" e le dissi: io cerco un appartamento in affitto perché sono stufo di stare a casa dai miei e non avere una nostra vita indipendente, se ti va cerchiamo insieme, altrimenti mi muovo io. E così ho fatto. Ho trovato nel giro di poco una soluzione e sono andato lì. Per un paio di settimane è venuta nel weekend, poi dal weekend sono diventati 4 giorni e poi si è stabilita lì con me e abbiamo cominciato la convivenza vera e propria dividendo le spese ecc. Insomma la convivenza è venuta fuori naturalmente.

    Quindi potresti fare esattamente così, sei TU che trovi una soluzione in affitto e ci vai per tue esigenze personali, e se vuole lui ti raggiunge e convivete. Non può impedirti di "evolvere" come persona, è comprensibilissimo che a 30 anni una persona voglia essere indipendente senza parenti intorno, io non lo vorrei mai e poi mai.

    Poi se lui vuole comprare casa può farlo anche autonomamente, non vedo il problema 🤷🏼*♂️
    Stelin and Andromeda88 like this.
    Prima di ogni numero primo c'è un numero zero
     
  3. L'avatar di Stelin

    Stelin Stelin è online FriendMessaggi 2,792 Membro dal Nov 2021
    Località Francia
    #13

    Predefinito

    Coccinella, sarà che ho un carattere molto indipendente e sono uscita di casa presto, ma dopo aver convissuto coi tuoi per 26 anni avevi proprio bisogno di trovarti dei genitori-bis ed iniziare una convivenza a quattro ? Voi a tavola, davanti alla TV, in soggiorno state sempre con i suoceri? Dal punto di vista della crescita della coppia e dell'approfondimento della conoscenza mi sembra peggio che restare ognuno a casa propria, anche se magari abitavate lontano. I soldi messi nell'affitto non sono sprecati, ma spesi bene, benissimo, se vi permettono di trovare alfine una dimensione tutta vostra! Se lui proprio non vuole, che compri la casa a nome suo, tu partecipa alle spese, e quando ci saranno i figli mettetela a nome loro conservandone la nuda proprietà, cosi non potranno mettervi fuori. Se ci si ama, se si vuole davvero un futuro comune, una soluzione creativa si trova sempre.
     
  4. Coccinella93 Coccinella93 è offline PrincipianteMessaggi 72 Membro dal Jul 2020 #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da norge Visualizza Messaggio
    Secondo me dovresti vedere dentro di te cosa vuoi realmente. Scusa se mi permetto ma non ti sento serena.
    Come ti ha detto Eniak forse ti senti in gabbia.
    Sto iniziando a sentirmi in gabbia perché anche nelle piccole cose gira e rigira non sono a casa mia. E sto desiderando di avere qualcosa tutto mio e di condividerlo con il mio ragazzo
     
  5. Coccinella93 Coccinella93 è offline PrincipianteMessaggi 72 Membro dal Jul 2020 #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Numerozero Visualizza Messaggio
    Ciao, per certi versi mi ricorda la situazione che si creò ai tempi con la mia ex storica. Ci sono stato 8 anni in tutto, tre di convivenza (l ho conosciuta che aveva 23 anni, io 28, andammo a convivere io 33 e lei 28, quindi l'età è simile alla vostra).

    Abitando in due città diverse ad un ora di distanza, ci si vedeva nel weekend e lei dopo un' po' cominciò a venire a dormire a casa dei miei dove io vivevo. Come sta succedendo a te, dopo un po' io cominciai a desiderare una nostra indipendenza. Lei era indecisa, è una persona che procrastina, si lascia più trasportare dagli eventi che prendere decisioni (spero che oggi sia cambiata in tal senso).

    Così ad un certo punto, appunto dopo quattro/cinque anni che stavamo insieme, decisi di "forzare" e le dissi: io cerco un appartamento in affitto perché sono stufo di stare a casa dai miei e non avere una nostra vita indipendente, se ti va cerchiamo insieme, altrimenti mi muovo io. E così ho fatto. Ho trovato nel giro di poco una soluzione e sono andato lì. Per un paio di settimane è venuta nel weekend, poi dal weekend sono diventati 4 giorni e poi si è stabilita lì con me e abbiamo cominciato la convivenza vera e propria dividendo le spese ecc. Insomma la convivenza è venuta fuori naturalmente.

    Quindi potresti fare esattamente così, sei TU che trovi una soluzione in affitto e ci vai per tue esigenze personali, e se vuole lui ti raggiunge e convivete. Non può impedirti di "evolvere" come persona, è comprensibilissimo che a 30 anni una persona voglia essere indipendente senza parenti intorno, io non lo vorrei mai e poi mai.

    Poi se lui vuole comprare casa può farlo anche autonomamente, non vedo il problema 🤷🏼*♂️
    Si alla fine è stato naturale il tuo percorso. Diciamo che anche lui è un tipo che ci mette un pò ad abituarsi alla novità ma prima o dopo è un passo che dovrà fare perché l'età c'è l ha.. a volte come stamattina parla di comprare casa. Io per gennaio vorrei andare a parlare in banca per il mutuo e guardare intorno cosa c'è. Almeno una volta che si parte con tutta questa burocrazia è già un passo in avanti
     
  6. Coccinella93 Coccinella93 è offline PrincipianteMessaggi 72 Membro dal Jul 2020 #16

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Stelin Visualizza Messaggio
    Coccinella, sarà che ho un carattere molto indipendente e sono uscita di casa presto, ma dopo aver convissuto coi tuoi per 26 anni avevi proprio bisogno di trovarti dei genitori-bis ed iniziare una convivenza a quattro ? Voi a tavola, davanti alla TV, in soggiorno state sempre con i suoceri? Dal punto di vista della crescita della coppia e dell'approfondimento della conoscenza mi sembra peggio che restare ognuno a casa propria, anche se magari abitavate lontano. I soldi messi nell'affitto non sono sprecati, ma spesi bene, benissimo, se vi permettono di trovare alfine una dimensione tutta vostra! Se lui proprio non vuole, che compri la casa a nome suo, tu partecipa alle spese, e quando ci saranno i figli mettetela a nome loro conservandone la nuda proprietà, cosi non potranno mettervi fuori. Se ci si ama, se si vuole davvero un futuro comune, una soluzione creativa si trova sempre.
    Come dicevo sopra lui ne parla spesso di questa casa futura e chiede pure consiglio alle altre persone. Quindi spero proprio che da gennaio le cose cambino perché lui nn lo capisce ma per me e per la coppia c'è la necessità di avere uno spazio proprio, di fare ciò che ci piace e tante altre cose..
    Bhè diciamo che non siamo proprio sempre insieme ai suoceri però ho bisogno di questa "libertà", nn so se mi spiego..
     
  7. L'avatar di action0x01

    action0x01 action0x01 è offline ApprendistaMessaggi 268 Membro dal Jul 2022
    Località Italia
    #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Coccinella93 Visualizza Messaggio
    Già infatti.. proprio perché lui vuole la casa isolata, senza nessuno attorno
    Sono condizioni, mi sa, dettate dall'inesperienza. Se anche solo uno di voi due è legato alla città per motivi di lavoro.. la casa isolata non è accessibile come prezzo con 2 stipendi normali.

    allo stesso tempo non vuole buttare via soldi
    L'affitto non sono soldi buttati.
    Primo perché una casa di proprietà ha comunque dei costi di mantenimento.
    E secondo perché non avete né la certezza che voi due starete sempre assieme né che i vostri lavori saranno sempre dove sono adesso.
    Con l'affitto mandi la disdetta e dopo 6 mesi sei a posto. Vendere una casa e contestualmente comprare altrove è quasi impossibile.
    norge likes this.
     
  8. nikita73 nikita73 è offline Super ApprendistaMessaggi 554 Membro dal May 2022 #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da action0x01 Visualizza Messaggio
    Il fatto che la convivenza sia la prova del 9 è vero. Rapporti che funzionano bene finchè ognuno è a casa propria possono andare in crisi quando si abita da soli (cioè senza terzi incomodi) sotto lo stesso tetto.
    Un mutuo ti impegna per tanti anni. 30 minimo. Poi se si cercano condizioni abitative particolari, e voi le cercate, o ti trovi con una rata allucinante (quindi no vacanze, no weekend via, ...) o non riesci.
    Ovvio io ti parlo di situazioni normali con stipendi normali. Poi se portate a casa 10.000 euro al mese è altro discorso. Secondo i dati istat 2019 lo stipendio medio in Italia è poco sotto i 1500/mese (netti)
    Ma in tre anni dai suoceri non avete messo via soldi per comperare casa?
     
  9. Coccinella93 Coccinella93 è offline PrincipianteMessaggi 72 Membro dal Jul 2020 #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nikita73 Visualizza Messaggio
    Ma in tre anni dai suoceri non avete messo via soldi per comperare casa?
    No perché dopo 2 mesi che ero qui c'è stata la pandemia.. ho trovato lavoro solo dopo un bel pò, a nero ovviamente. Lui ugualmente era studente ed ha dovuto interrompere tutto.
     
  10. L'avatar di micetto77

    micetto77 micetto77 è offline Super FriendMessaggi 5,761 Membro dal Jun 2013 #20

    Predefinito

    Coccinella, se posso chiedere, come mai dopo appena sei mesi, pur non avendo una casa tutta vostra , avete deciso di andare a convivere dai suoi genitori.