La coppia - un punto di vista alternativo - Pagina 4

Discussione iniziata da cinciabigia il 31-07-2013 - 61 messaggi - 4108 Visite

Like Tree11Likes
  1. L'avatar di cinciabigia

    cinciabigia cinciabigia è offline Super ApprendistaMessaggi 627 Membro dal Mar 2012 #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Trulsrohk Visualizza Messaggio
    Se chi ha scritto il post iniziale, avesse compiuto un percorso ordinario, certi problemi non si sarebbero mai manifestati, come certe domande esistenziali.
    Cioè chi non si pone domande esistenziali ha compiuto una maturità affettiva?? Io credo proprio il contrario!!!


     
  2. L'avatar di Trulsrohk

    Trulsrohk Trulsrohk è offline BannedMessaggi 17 Membro dal Aug 2013 #32

    Predefinito

    Il divorzio è la più straordinaria invenzione volta a tutelare i ricchi,
    mentre i poveracci vengono letteralmente massacrati, la loro vita distrutta, ridotti ad amebe che sopravvivono, conducendo un esistenza rancorosa verso il mondo
     
  3. L'avatar di Trulsrohk

    Trulsrohk Trulsrohk è offline BannedMessaggi 17 Membro dal Aug 2013 #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cinciabigia Visualizza Messaggio
    Cioè chi non si pone domande esistenziali ha compiuto una maturità affettiva?? Io credo proprio il contrario!!!
    sono domande che sai benissimo essere senza risposta.
    la soluzione è sempre individuale ed è governata dalla coscienza, ammesso ne si abbia una.
    dovevi piuttosto chiederti se "l'uomo per non soffrire, si è alienato la coscienza, pensando erroneamente, che la via del bene solo per noi stessi, sia la pillola della felicità"

    quando incontri le persone, chiediti se hanno una coscienza, e chiediti anche allo specchio se ce tu ce l'hai ancora.
     
  4. L'avatar di cinciabigia

    cinciabigia cinciabigia è offline Super ApprendistaMessaggi 627 Membro dal Mar 2012 #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Leopard70 Visualizza Messaggio
    ma io non direi che l'amore non sia più un valore (cavoli, sono tutti che lo cercano!!!) anzi sembra essere per molti il cardine della propria vita.

    Sì, infatti. Fin troppo. Mai come di questi tempi l' Amore viene enfatizzato quale unico scopo di qualche valore nella vita. A mio parere è esagerato; con questo, intendo dire che è esagerata l' enfatizzazione che si dà alla cosa. Non è giusta, stiamo scivolando verso una concezione di tipo consumistico persino dell' Amore. Un mangione non è necessariamente un buongustaio, e la nostra è una cultura di mangioni (anzi di drogati) delle emozioni
    .....
    Qui c'è un' equivoco, Cincia. Il Divorzio (inteso come possibilità di uscita da una situazione matrimoniale insoddisfacente) non è un valore morale, ma una conquista di tipo sociale e culturale. Io mi riferisco ai valori propriamente detti.
    Sul divorzio non l'ho inserito come valore ma come possibilità per uscire da una coppia che non funziona.
    Io posso divorziare, mia nonna no. Ma mica perchè lei aveva il valore dell'amore più elevato, perchè non poteva. In questo senso, mica lo ponevo tra i valori!

    Sull'essere drogati di emozioni ti do tremendamente ragione!!!
    E' il motore di tutto... ci si lascia perchè non ci sono più emozioni (lasciamo perdere i nostri avi).

    Sono innamorata = emozioni. Amo una persona = ?????
     
  5. Leopard70 Leopard70 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,494 Membro dal Jan 2011
    Località Piemonte
    #35

    Predefinito

    E' il motore di tutto... ci si lascia perchè non ci sono più emozioni

    Infatti. E' ormai il motore di tutto... e ci si lascia perchè è un motore che consuma tanto, tantissimo, sempre di più. E resta sempre a secco.
    Ormai si confonde l' Amore con la ricerca continua di questa esaltazione emotivo-psicologica che, a ben guardare, con l' Amore vero a ben poco a che fare.


    Ma mica perchè lei aveva il valore dell'amore più elevato, perchè non poteva.

    Non metterci troppo la mano sul fuoco. Ti dico e ti ripeto, che ai suoi tempi si ragionava (e si sentiva) in modo molto diverso da oggi. Non puoi fare un confronto, e non puoi essere così semplicistica nelle tue conclusioni.
    Ultima modifica di Leopard70; 14-08-2013 alle 18:17
     
  6. L'avatar di cinciabigia

    cinciabigia cinciabigia è offline Super ApprendistaMessaggi 627 Membro dal Mar 2012 #36

    Predefinito

    @ Trulsh... nome impronunciabile!

    Non riesco a seguirti, sii meno filosofo e più pratico.
     
  7. L'avatar di cinciabigia

    cinciabigia cinciabigia è offline Super ApprendistaMessaggi 627 Membro dal Mar 2012 #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Leopard70 Visualizza Messaggio
    Infatti. E' ormai il motore di tutto... e ci si lascia perchè è un motore che consuma tanto, tantissimo, sempre di più. E resta sempre a secco.
    Ormai si confonde l' Amore con la ricerca continua di questa esaltazione emotivo-psicologica che, a ben guardare, con l' Amore vero a ben poco a che fare.
    E quindi qual'è la soluzione?
    Quindi se io mi trovo un partner perchè mi è comodo così e non lo amo, può andare bene.
     
  8. Leopard70 Leopard70 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,494 Membro dal Jan 2011
    Località Piemonte
    #38

    Predefinito

    No Cincia, non è la prospettiva giusta da cui analizzare la situazione.

    La domanda che devi invece porti è se a quella data persona, ci stai insieme perchè ti importa veramente di essa, oppure solo per le emozioni che vivi quando state insieme?

    Se ci rifletti su un po', ti accorgerai che non è esattamente la stessa cosa
     
  9. L'avatar di cinciabigia

    cinciabigia cinciabigia è offline Super ApprendistaMessaggi 627 Membro dal Mar 2012 #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Leopard70 Visualizza Messaggio
    La domanda che devi invece porti è se a quella data persona, ci stai insieme perchè ti importa veramente di essa, oppure solo per le emozioni che vivi quando state insieme?
    Però quando questa ti provoca emozioni (essere innamorati) allora ti sembra che ti importi di lei!! Perchè senza di lei non sai stare!!! Perchè si è innamorati!!
    E poi? Quando le emozioni svaniscono... svanisce anche l'importanza che le dai.

    Altrimenti la ami e basta, ma allora ami tutti quelli che ti importano veramente (amici, parenti, animali) come avevi detto qualche pagina fa. E allora siamo d'accordo.
    Ma alla tua donna non puoi dire che ami anche l'amica ecc.... vedi che tutto non torna!!!!
     
  10. L'avatar di cinciabigia

    cinciabigia cinciabigia è offline Super ApprendistaMessaggi 627 Membro dal Mar 2012 #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Trulsrohk Visualizza Messaggio
    sono domande che sai benissimo essere senza risposta.
    la soluzione è sempre individuale ed è governata dalla coscienza, ammesso ne si abbia una.
    dovevi piuttosto chiederti se "l'uomo per non soffrire, si è alienato la coscienza, pensando erroneamente, che la via del bene solo per noi stessi, sia la pillola della felicità"

    quando incontri le persone, chiediti se hanno una coscienza, e chiediti anche allo specchio se ce tu ce l'hai ancora.
    Mescoli felicità e coscienza con amore e coppia. Scusa non vedo il nesso.

    Provo a risponderti:
    io sono cosciente che non voglio innamorarmi per ics motivi, che la mia felicità non dipende dall'essere innamorata ma amare&felicità non sono uno scopo ma un modo di vivere, che potrei essere più "contenta" se trovo uno che soddisfa i miei bisogni, che mi piace ma che non devo per forza amare e/o esserne innamorata.

    quando incontri le persone, chiediti se hanno una coscienza, e chiediti anche allo specchio se ce tu ce l'hai ancora.
    Se intendevi sensibilità al posto della coscienza, forse non hai letto tutte le pagine visto che credo nell'amore universale (persone animali e natura) e ho una certa sensibilità.
    Degli altri non mi interessa, se non quando sento di sopprusi e violenze ad esseri senzienti (persone e animali).

    Non capisco però la coscienza (io intendo saper di esistere, rendersi conto di esistere, di capire cosa si fa cosa di pensa cosa si causa ecc. mi pare di riuscirci bene) cosa c'entra con l'innamorarsi, amore, coppia e maturità affettiva di cui parli.