Cos'è la filosofia?

Discussione iniziata da Orfeo il 07-02-2011 - 9 messaggi - 963 Visite

  1. L'avatar di Orfeo

    Orfeo Orfeo è offline FriendMessaggi 2,639 Membro dal Mar 2009
    Località Sulla Luna
    #1

    Predefinito Cos'è la filosofia?

    Se io tu tizio caio e sempronio ci mettessimo ai piedi del monte bianco; io dal versante sud tizio dal versante est, caio dal versante nord, e sempronio dal versante ovest; col compito di redarre una descrizione del monte così come lo vediamo, alla fine ognuno di noi presenterebbe un rapporto completamente differente del monte bianco, eppure tutti al principio siamo stati ai piedi della stessa montagna e la medesima montagna abiamo descritto!

    cos'è la filosofia per voi?

    Con la filosofia ho conquistato il diritto di fare ciò che voglio senza essere comandato da chi lo fa solo per timore della legge. (Aristotele)


    "Quelli che desiderano apparire saggi fra gli sciocchi appaiono sciocchi fra i saggi"
     
  2. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #2

    Predefinito

    domandina facile facile è la tua...

    Detto molto rozzamente la filosofia è l'attività del pensiero per l'acquisizione di un sapere che aspira ad essere universale e utile all'uomo.

    Un po' meno rozzamente:
    La filosofia è una forma di sapere che nella grande varietà delle sue espressioni e dei suoi contenuti, presenta due note costanti, due vocazioni: una vocazione all'universalità ed una alla prescrizione della saggezza.

    Ci sarebbe altro da scrivere, ma credo non basti un volume di enciclopedia.
    __________________________________________________ _____________
    In filosofia ci si deve calare nell'antico caos e sentircisi a proprio agio.
    Ludwig Wittgenstein

    Non si potrebbe immaginar nulla di tanto strano e di così poco credibile che non sia stato detto da qualche filosofo.
    Cartesio
     
  3. L'avatar di mario70to

    mario70to mario70to è offline BannedMessaggi 2,558 Membro dal Jan 2011
    Località Utopìa
    #3

    Predefinito

    Si infatti Orfeo, una domanda banale, eh eh eh.

    Credo che il modo migliore di rispondere sia facendo dei paragoni, come tu stesso hai fatto, anche se non mi ritrovo nel tuo esempio sinceramente
     
  4. L'avatar di Orfeo

    Orfeo Orfeo è offline FriendMessaggi 2,639 Membro dal Mar 2009
    Località Sulla Luna
    #4

    Predefinito

    Nell'affermazione di Wittgenstein mi ci trovo comodo comodocome un gatto con la mosca sul naso affondato tra tre o quattro guanciali caldi caldi

    Otimista: un sostenitore della dottrina secondo cui il nero è bianco.

    Tu chiedi a me cosa sia la saggezza? la saggezza è essere consapevoli sia di conoscere qualcosa che di non conoscerla affatto.

    Come questa tazza tu sei colmo delle tue congetture; come posso io insegnarti lo Zen se prima non vuoti la tazza?
    "Quelli che desiderano apparire saggi fra gli sciocchi appaiono sciocchi fra i saggi"
     
  5. Marcellobox Marcellobox è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,768 Membro dal Jan 2008
    Località Italia
    #5

    Predefinito Bel topic

    Apprezzo quello che ha scritto con chiarezza Alessandro (che ne sa più di me, credo).

    Orfy, per quanto riguarda il tuo esempio del Monte Bianco, ti dirò di più: se tu metti 4 persone sullo stesso versante, otterrai comunque 4 montagne diverse.
    Specialmente se a guardare metti un geologo, un cartografo, un pittore e un poeta.

    Ma è chiaro che la montagna in sè è sempre la stessa. Come dire che ha una propria universale essenza, indipendentemente da chi guarda, e dalle differenze d'interessi e di linguaggi.

    La questione è che quest'essenza sembra inafferrabile: sappiamo solo che esiste una cosa chiamata montagna e l'esperienza di trovarsi davanti ad essa.
    (tutto quello che c'è in mezzo credo che sia una montagna di idee)
     
  6. L'avatar di mario70to

    mario70to mario70to è offline BannedMessaggi 2,558 Membro dal Jan 2011
    Località Utopìa
    #6

    Predefinito

    A pensarci bene l'esempio della montagna forse è piu calzante per descrivere il concetto della "cosa in se " e della " cosa per noi ".
     
  7. Marcellobox Marcellobox è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,768 Membro dal Jan 2008
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Credo che buona parte della filosofia abbia dibattuto di questo.
    Ogni filosofo in fondo ha cercato la verità.
    Ma capisco che arrivare a dire che cos'è il Monte Bianco, sia una grande sfida per qualsiasi filosofo.
     
  8. Marcellobox Marcellobox è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,768 Membro dal Jan 2008
    Località Italia
    #8

    Predefinito Comunque

    Basterebbe che nel linguaggio corrente fossero comprensibili schemi come l'astrazione e l'idealità.

    Se dico Monte Bianco per dire una montagna qualsiasi (cioè tipizzata, cioè ideale) dentro un ragionamento, per fare un esempio, il più delle volte il mio interlocutore pensa strettamente al Monte Bianco.
    Magari io dico Monte Bianco per parlare dell'inclinazione delle piramidi di Giza, per dire che le masse di pietra trovano equilibrio su certi angoli.
    Ma lui pensa strettamente alla vetta, allo sky pass e al Traforo.

    La capacità di astrazione nell'interlocutore va verificata, prima di fare esempi.
    E l'idealità non è garantita.
     
  9. L'avatar di meryoc

    meryoc meryoc è offline Super ApprendistaMessaggi 866 Membro dal Jul 2009
    Località MI
    #9

    Predefinito

    io sto leggendo anassimandro a l'altro anassimene ho letto Talete - socrate e platone
    se la societa' di oggi prendesse in mano dei libri di filosofia ci sarebbe meno ignoranza -
    la definizione di filosofia non interessa quanto il sapere che la filosofia apre la testa -

    ps . simpatico talete che diceva che la terra galleggiasse sull'acqua e li hanno chiesto ma allora l'acqua su cosa galleggia - e definendo lui l'acqua come il principio di tutto non vi e' risposta - in poche parole non fate troppe domande a cui non si puo dare risposta -

    questo per indicare le prime filosofie che assomigliavano piu a mitologie che a filosofie -
    comunque interessante anche la mitologia !
    Ultima modifica di meryoc; 16-02-2011 alle 09:43