Cosa fareste provare all'altro sesso del "vostro" universo? - Pagina 3

Discussione iniziata da mestessasempre il 03-07-2015 - 92 messaggi - 6480 Visite

Like Tree71Likes
  1. L'avatar di rubria

    rubria rubria è offline Super FriendMessaggi 7,467 Membro dal Oct 2013 #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Riot Visualizza Messaggio
    Io ho provato i calcoli renali, e i medici mi hanno che come intensità di dolore eguaglia il parto. Quindi ho già dato in quel senso lì...
    Medici uomini?
    Fraseggio likes this.


     
  2. Fawn Fawn è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 7,529 Membro dal Mar 2015 #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Black_Knight Visualizza Messaggio
    Alle donne farei provare il sublime senso di piacere derivante dal ricevere un pompelmo con l'ingoio fatto come si deve
    Agli uomini farei provare un pompelmo, con l'ingoio fatto come si deve, e tutto il resto
     
  3. L'avatar di Black_Knight

    Black_Knight Black_Knight è offline Super FriendMessaggi 5,391 Membro dal May 2015
    Località Regno delle nebbie
    #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fawn Visualizza Messaggio
    Agli uomini farei provare un pompelmo, con l'ingoio fatto come si deve, e tutto il resto
    Beh, per questo basta essere gay o bsx...per adesso sono etero, poi si vedrà
     
  4. Fawn Fawn è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 7,529 Membro dal Mar 2015 #24

    Predefinito

    E' vero ma io voglio farlo fare all'etero... a me che mi sarò opportunamente scambiata con lui... e ovviamente gli spingerò la testa.
     
  5. maallorachesifa maallorachesifa è offline Super ApprendistaMessaggi 948 Membro dal Feb 2012 #25

    Predefinito

    -dover per forza farsi i peli pena sentirsi e/o essere giudicata una scimmia
    -dolori mestruali
    -il fastidio che si prova davanti a fischi/sguardi/ commenti disgustosi per strada da uomini dal discutibile buon gusto
    -il sentirsi meno sicura rispetto a un uomo nel camminare da sola di notte e nel fare viaggi in posti un po' più desolati
    -la fatica di truccarsi struccarsi mettersi creme o oli vari per preservarsi al meglio possibile
    -il bisogno costante di cambiare taglio/colore di capelli
    -il sentir crescere una creatura dentro di sé --> di questo sono molto curiosa anche io.
    -il non poter stare a torso nudo d'estate quando fa caldo e vorresti strapparti anche la pelle
    -la sensazione della barba maschile pungente
    -il camminare con i tacchi
    -il burqa e tante tradizioni maschiliste in svariati posti nel mondo come ad esempio le mutilazioni genitali femminili in africa
    Mona_mour, Riot, emma890 and 1 others like this.
    Ultima modifica di maallorachesifa; 04-07-2015 alle 02:14
     
  6. L'avatar di rubria

    rubria rubria è offline Super FriendMessaggi 7,467 Membro dal Oct 2013 #26

    Predefinito

    Ribadisco il concetto di trale: il parto. Basta quello per levare le musiche.
     
  7. Riot Riot è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 7,451 Membro dal Apr 2013
    Località Boh
    #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rubria Visualizza Messaggio
    Medici uomini?
    Sì, perché?

    Vi farei provare la noia di accompagnarvi a fare shopping.
    Eurinome, Miao85 and Fraseggio like this.
    Ultima modifica di Riot; 04-07-2015 alle 08:25
     
  8. mestessasempre mestessasempre è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 998 Membro dal May 2015
    Località -
    #28

    Predefinito

    Spesso e volentieri, parlando seriamente con amici maschi, mi è stato detto che la cosa più "invidiata" e che suscita curiosità è proprio la maternità, in tutte le sue fasi e manifestazioni.
    Proprio questo io farei provare: il dono della maternità. Non solo il parto....ma "pacchetto" completo.
    Quindi gravidanza, con le nausee, la pancia che cresce, le gambe che si gonfiano,....ma anche l'emozione di sentire muovere dentro di te una creatura vivente con una sua capacità autonoma decisionale, arrivando fin da quel momento a costruire una comunicazione madre-figlio stupefacente e sbalorditiva che emoziona, commuove, sorprende, riempie il cuore e la vita....e via discorrendo quando poi nasce, si allatta, si cresce nel ruolo di mamma.
    Insomma esperienza completa con tutto il bagaglio di sensazioni e di emozioni, sia quelle positive sia quelle più difficili e faticose.
     
  9. mestessasempre mestessasempre è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 998 Membro dal May 2015
    Località -
    #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maallorachesifa Visualizza Messaggio
    -dover per forza farsi i peli pena sentirsi e/o essere giudicata una scimmia
    -dolori mestruali
    -il fastidio che si prova davanti a fischi/sguardi/ commenti disgustosi per strada da uomini dal discutibile buon gusto
    -il sentirsi meno sicura rispetto a un uomo nel camminare da sola di notte e nel fare viaggi in posti un po' più desolati
    -la fatica di truccarsi struccarsi mettersi creme o oli vari per preservarsi al meglio possibile
    -il bisogno costante di cambiare taglio/colore di capelli
    -il sentir crescere una creatura dentro di sé --> di questo sono molto curiosa anche io.
    -il non poter stare a torso nudo d'estate quando fa caldo e vorresti strapparti anche la pelle
    -la sensazione della barba maschile pungente
    -il camminare con i tacchi
    -il burqa e tante tradizioni maschiliste in svariati posti nel mondo come ad esempio le mutilazioni genitali femminili in africa
    Del tuo intervento mi ha colpito l'ultimo punto ...cioè il riferimento al burqa e soprattutto alle mutilazioni genitali femminili.
    Non condivido che rientrino tra le cose afferenti all'universo femminile; se mi consenti queste sono aberranti deformazioni e degenerazioni di culture maschiliste, retrograde e primitive, ancora vigenti in certi popoli di questo pianeta, purtroppo.
     
  10. Riot Riot è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 7,451 Membro dal Apr 2013
    Località Boh
    #30

    Predefinito

    Qualcuno ha detto il "dover dare sempre ragione all'uomo"?

    Comunque non ho capito se vi dobbiamo far provare cose belle o brutte. Anche l'uomo subisce determinate umiliazioni/sofferenze da parte della donna, ed è costretto a conviverci. Un esempio? Immaginate un uomo nato col gingillo piccolo, una donna che glielo faccia notare, una vita segnata dall'inadeguatezza.

    È una mutilazione morale quella, perché ti leva la tua virilità.
    Ultima modifica di Riot; 04-07-2015 alle 10:17