Cosa piace alle donne...in un uomo? - Pagina 2

Discussione iniziata da blu79 il 18-12-2010 - 17 messaggi - 17182 Visite

  1. willy79 willy79 è offline PrincipianteMessaggi 51 Membro dal Apr 2010 #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blu79 Visualizza Messaggio
    Ma si innamorano anche le belle donne? Certo!!! Con l'ampia libertà di scelta puntano al belloccio, economicamente benestante (ma non sempre).
    Dipende quanto belloccio è.
    Il saperci fare con le donne è ininfluente.
    E' soprattutto l'"economicamente benestante", il fatto che così tante donne scelgano uomini meschini e magari anche vecchi e impotenti, solo perché se ne stanno seduti su una montagna di soldi o su una poltrona dirigenziale, che mi fa tristezza e le fa profondamente scadere ai miei occhi. Noi uomini saremo anche fessi a perdere la testa per la prima che ci fa vedere un po' di scollatura o lingerie, ma la nostra è se non altro una debolezza più tollerabile in quanto viene dall'istinto, è qualcosa che va al di là della responsabilità individuale, non c'è veleno e, checché ne pensino le donne, non è nemmeno qualcosa che abbia chissà che implicazioni affettive:alla fine, sono solo ormoni che annebbiano il cervello, un po' come quando si prende una sbornia e ci si sveglia la mattina dopo chiedendosi come sia stato possibile spingersi così oltre. Non c'è, il più delle volte, una volontà deliberata di usare le donne come meri oggetti sessuali. Mentre capitolare di fronte a qualcuno solo o principalmente per i segni del suo status è sicuramente qualcosa di più consapevole .Rivela innanzitutto una vena sgradevole di doppiezza e opportunismo, e in secondo luogo un'intima vocazione alla sottomissione verso il 'potente' di turno, quasi una vena di masochismo latente: gratta gratta, anche sotto la ragazza di sani princìpi e gelosa della propria dignità, viene fuori la stagista pronta a gettarsi sotto la scrivania del Presidente nello Studio Ovale. Questo naturalmente può anche gratificare l'ego maschile quando è solo alla ricerca di avventure, ma da una ragazza per cui si prova affetto e considerazione ci si aspetterebbe seriamente qualcosa di più.


    Ultima modifica di willy79; 21-12-2010 alle 18:36
     
  2. Only_Van Only_Van è offline JuniorMessaggi 1,152 Membro dal Jun 2010
    Località Treviso
    #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sensei Visualizza Messaggio
    Eh va beh... vero è anche che ciò che dice una persona è spesso falsato dalla cultura di cui è intrisa... tanta gente cerca il "vero amore" perché ha sempre letto/sentito che è giusto così. Ma neppure sa cosa sia, non foss'altro perché è talmente personale!
    C'è chi lo trova con la conversazione, chi nel dolore, chi da passioni comuni... e chi attraverso sesso, perché no.
    Il punto, secono me, è che non importa cosa di dichiari di cercare, ma da come si affrontano le esperienze.

    Vabbé... io mi sono capito.
    Si potran dire mille cose del "vero amore", ma che dipenda dal corteggiamento senza nient'altro sotto non credo l'abbia mai detto nessuno.
    Valutare un uomo da come corteggia è come valutare una macchina dal colore della vernice... una ferrari o una panda potrebbero essere uguali.
     
  3. L'avatar di bryyyy

    bryyyy bryyyy è offline Super SeniorMessaggi 18,026 Membro dal Mar 2009 #13

    Predefinito

    skusate forse ho esagerato...parlavo x esperienza personale...si forse sn io ke scappo...dovrei fermarmi un attimo e ascoltare comunikare dare la possibilità a ki vuole conoscermi...forse un giorno ci riuscirò....adesso nn posso nn ho il cuore libero ...
     
  4. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #14

    Predefinito

    Beh, sì Bryyyetta, un pochino sei una persona che scappa.
    Ma non credo sia di per sé negativo: sei molto bella, ne sei consapevole solamente in parte e di sicuro ti mette a disagio l'idea di essere "approcciata" per quello.
    Fra l'altro il tuo (ai miei occhi simpatico, perché ammantato da un filo di ingenuità, non volermene) propriocentrismo traspare anche dalla tua frase: "dare la possibilità a ki vuole conoscermi".

    Prova a dare a Te stessa la possibilità di conoscere gli altri, a prescindere da come "ti approcciano". E dalle loro intenzioni. Potresti scoprire nuove cose su te stessa, fra l'altro.

    Non fraintendermi: non vale solo per quando si cerca/ vuole/si aspetta una storia. Aprirsi alle persone è bello al di là del fatto che si sia sentimentalmente impegnati.

    A proposito: buone festeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
     
  5. dreams-87 dreams-87 è offline PrincipianteMessaggi 30 Membro dal Dec 2010
    Località l'isola che non c è
    #15

    Predefinito

    ma lucio..io ammetto che noi donne siamo strane.è normale che in un primo moneto valutiamo o meglio parlo per me,valuto l'aspetto fisico,ma do modo alle persone di aprirsi..di parlare,,di farsi conoscere..tant'è che le mie amiche mi prendono in giro perchè dicono che i miei ragazzi sono tutti brutti..quindi non tutte siamo uguali! per me un bel complimento non è : hai un bel fisico,che occhi belli..ma è quando una persona mi dice che sono bella dentro che aprezza la mia senssibilità.dolcezza...
     
  6. dreams-87 dreams-87 è offline PrincipianteMessaggi 30 Membro dal Dec 2010
    Località l'isola che non c è
    #16

    Predefinito

    giudicare dall'aspetto fisico non è un 'approccio intelligente..qunate volte vi sarà capitato in un pub,locale..di dire guarda quello qnt è bello..e l'amico suo è brutto..poi parlandoci..quell'amico brutto si trasforma nell'uomo dei propri sogni?
     
  7. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #17

    Predefinito

    Ma infatti spesso non è che si "giudica" sulla base dell'aspetto fisico. Semplicemente ciò che la vista suscita in noi può essere più o meno stimolante, senza che intervenga la razionalità.
    Così come può capitare che sia altro a stimolarci (un modo di fare, di porsi, un profumo, il timbro della voce), compreso quel non so che che... beh... non so che.
    Dunque non me la sento di bollare come "poco intelligente" un approccio che in fondo è naturale come tutti gli altri.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]