Cosa si prova quando si soffre per amore? - Pagina 2

Discussione iniziata da Rotten il 14-12-2017 - 19 messaggi - 1988 Visite

Like Tree24Likes
  1. L'avatar di Diversus

    Diversus Diversus è offline PrincipianteMessaggi 19 Membro dal Dec 2017
    Località Italia
    #11

    Predefinito

    Una lenta discesa all’inferno. Una girandola di sensazioni che altalenano tra il doloroso e lo straziante, a tratti vorresti morire, a tratti ti senti già morto. La donna che ami diventa nella tua testa la tua torturatrice, il suo nome una parola che ustiona, e ti chiedi perché non riesci a odiarla, ma solo a provare uno struggente, profondo e inutile amore. Anche il ricordo più bello si accompagna alla consapevolezza che nulla di così bello accadrà mai più, e così anche il piacere diventa agonia. E mentre ti dibatti cercando di non annegare nel suo ricordo, non vorresti altro che averla tra le braccia ancora una volta, baciarla per l’ultima volta, sentire di nuovo il suo odore...


     
  2. L'avatar di SilentScream

    SilentScream SilentScream è offline FriendMessaggi 4,438 Membro dal Dec 2017 #12

    Predefinito

    Ci sono diversi stadi di sofferenza proporzionali all'amore che hai provato per come la vedo io...ognuno soffre a modo suo, c'è chi lo nega, chi lo seppellisce e chi lo vive appieno. Io sono in una brutta situazione per amore...e dovendo nascondere il mio dolore, è complicato...mi sembra costantemente di avere un peso sul cuore, faccio fatica a mangiare e dormire...a volte mi perdo completamente nel nulla, apatia pura...ma è quando mi concedo di piangere che arriva il vero dolore, non riesco a smettere, a volte vorrei mettermi ad urlare e spaccare qualcosa per potermi sentire meglio...sono arrivata anche ad avere un attacco di panico. L'amore può portarti in paradiso oppure gettarti tra le fiamme dell'inferno...ti torturi inutilmente chiedendoti dove hai sbagliato e tante altre simili...ma piano piano lo affronti e in un modo o nell'altro ne esci sperando che ti sia servito
     
  3. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 1,874 Membro dal Dec 2016 #13

    Predefinito

    All'inzio si nega il dolore, lo si fugge, ma è sbagliato perchè prima o poi ti troverà. Poi ci sono le lacrime all'improvviso, il vuoto, il domandarsi cosa altro si poteva fare, in quale momento preciso il sogno è stato spezzato. Poi arriva la fase più brutta, in cui apparentemente cominci ad uscirne ma diventi improvvisamente apatico, nulla più ti incuriosice e ti appassiona, cominci a precipitare in un vuoto subdolo perchè non ti rendi immediatamente conto che la causa è l'amore perduto. Infine si tocca il fondo e da qui lentamente si risale.
    Rotten and FBGL like this.
     
  4. resio resio è offline PrincipianteMessaggi 92 Membro dal Dec 2014 #14

    Predefinito

    Hai mai vissuto un lutto grave? Quella è la sensazione che si prova. Ciò che si fa (o non si fa) di conseguenza dipende da chi siamo. Ciao ;-)
     
  5. L'avatar di 68love

    68love 68love è offline Super ApprendistaMessaggi 789 Membro dal Sep 2017 #15

    Predefinito

    Mia moglie mi ha cacciato perchè dopo 24 anni ho fatto la più grande cavolata della mia vita e l'ho tradita. Sono passati quasi 6 mesi. Dicono che il tempo curi tutto. Per me ogni giorno che passa è peggio. Sento di aver perso la cosa più bella della mia vita. E' come se ogni giorno che mi sveglio solo mi strappassero il cuore dal petto.
    mystyrya likes this.
    No one knows what it's like To be the bad man To be the sad man Behind blue eyes
     
  6. FBGL FBGL è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 392 Membro dal Dec 2016 #16

    Predefinito

    Mi ritrovo in quanto detto da altri prima di me.
    Personalmente per me tutto sembra perdere di "colore": se ripenso a certi momenti passati con una persona in particolare, mi sembravano caratterizzati da una lucentezza e da colori più vividi. Non dipendeva solo dal fatto che fossi felice; davvero, ai miei occhi tutto sembrava più brillante.

    Nel periodo di maggiore sofferenza ho vissuto in un triste ed opaco "bianco e nero"...

    Non so se sia una sensazione condivisibile, ma io davvero sono riuscito a percepirla.
    Dreamer2.0 likes this.
     
  7. L'avatar di 68love

    68love 68love è offline Super ApprendistaMessaggi 789 Membro dal Sep 2017 #17

    Predefinito

    tutto perde...colori, sapori. La vita si sbiadisce
    Dreamer2.0 likes this.
    No one knows what it's like To be the bad man To be the sad man Behind blue eyes
     
  8. L'avatar di giuppydb

    giuppydb giuppydb è offline JuniorMessaggi 1,206 Membro dal May 2014 #18

    Predefinito

    Apatia, insonnia, mancanza d'appetito e altre belle cose
     
  9. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 11,650 Membro dal Jun 2016
    Località A nord-est rispetto a PINASO
    #19

    Predefinito

    È una tipologia di dolore piuttosto brutto, come lo sono anche altre tipologie di dolore.
    In particolare si percepisce un crollo interiore che deriva dall'improvvisa sparizione di ogni certezza personale per quanto riguarda la vita futura che richiede una totale riorganizzazione e nuove abitudini di vita.
    UN BEL CALCIO