Cosa vuol dire "piacere"

Discussione iniziata da Numbed il 30-10-2017 - 10 messaggi - 704 Visite

Like Tree4Likes
  • 1 Post By Numbed
  • 1 Post By roma_amor
  • 2 Post By Waylander
  1. Numbed Numbed è offline PrincipianteMessaggi 19 Membro dal Oct 2017 #1

    Predefinito Cosa vuol dire "piacere"

    Bhe, il titolo parla chiaro, cosa significa l'espressione "mi piaci?"Mi spiego meglio, in tutte le mie (poche in realtà) esperienze sentimentali, ho sempre passato due momenti: l'interesse e l'innamoramentoIl primo è quando ogni tanto pensi a una certa persona, e dici tra te e te "È interessante, carina, sarebbe bello conoscerla meglio e chissà, magari anche arrivare ad altro" (senza però avere chissà quali sentimenti)Da questo interesse, a volte si passa all'innamoramento, fase in cui pensi molto spesso a una persona, e stai bene e sei felice se sta con te, e sei sicuro di volere una relazione.Però, in tutto ciò, dove sta il piacere? E da cosa è caratterizzato?


    PINASO likes this.
     
  2. roma_amor roma_amor è offline JuniorMessaggi 1,704 Membro dal Dec 2015 #2

    Predefinito

    ha tanti significati, dipende dal contesto.

    -piacere fisicamente ma non vuol dire volerci provare.
    ti piace quella ragazza che è appena passata? si, mi piace.

    -piacere caratterialmente ma non vuol dire anche fisicamente.
    ti sta simpatico il mio nuovo amico? si, è divertente, mi piace.

    oppure entrambi: fisicamente e caratterialmente con la voglia di provarci.
    mi piaci molto
    Numbed likes this.
     
  3. Numbed Numbed è offline PrincipianteMessaggi 19 Membro dal Oct 2017 #3

    Predefinito

    Quindi tu il piacere lo faresti corrispondere più o meno con l'interesse, senza forti sentimenti, giusto?
     
  4. L'avatar di Waylander

    Waylander Waylander è offline JuniorMessaggi 1,319 Membro dal Jan 2016
    Località Milano
    #4

    Predefinito

    Per me si tratta di una via di mezzo tra la semplice attrazione fisica e l'innamoramento. Qualcosa di più dell'attrazione ma non ancora innamoramento.
    Numbed and ragazzobds like this.
     
  5. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 1,844 Membro dal Dec 2016 #5

    Predefinito

    Per me il piacere puro è quando una persona solamente piace; quando mi innamoro c'è anche una componente di sofferenza mescolato al piacere, non so come spiegare. Forse perchè si diventa vulnerabili e subentrano mille paure, si ha paura di non essere all'altezza eccetera.
     
  6. roma_amor roma_amor è offline JuniorMessaggi 1,704 Membro dal Dec 2015 #6

    Predefinito

    ognuno ha una sua definizione quindi se hai sentito una persona dire: mi piace, devi farti spiegare bene
     
  7. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 10,576 Membro dal Sep 2011
    Località in un angolo di cielo colorato
    #7

    Predefinito

    Se lo dico io "mi piaci" ha un solo significato, che vuol dire "mi piace trascorrere il mio tempo con te".
    Non posso venire da te, perché già ti sono accanto.

    Nessun regno è più grande di questa piccola cosa che è la vita.

     
  8. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 5,850 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #8

    Predefinito

    A mio modesto parere....ci sono altre possibilità? Dipende se corrispondono ai nostri gusti e desideri.
    Io sono convinto che ci si piaccia, al punto da potersi innamorare, se la persona che si incontra ci suscita una simpatia particolare,
    qualcosa del suo atteggiamento ce la rende interessante...però un'attrazione fisica c'è già, dettaglio che non viene mai dopo,
    senza il quale si ha solo amicizia. Meglio ancora, ci piace la persona che ha queste caratteristiche morali dette, sulla quale, però,
    ancor prima di conoscerla, quasi avremmo pensato: "Questa me la porterei a letto" e lei avrebbe pensato lo stesso.
    L'amore non si esaurisce certo a questo istinto; ci vuole quel tipo di simpatia per innamorarsi.
    Certi istinti cosiddetti animali, però, sono a mio avviso imprescindibili, non mi interessa la sensibilità morale di chi dice di sottovalutarli.
    Come tali, sono cose presenti fin da subito, con cui tutto il resto sarà un'interazione.....the chemistry...l'alchimia.....
    per esempio.

    P.S. Non ho mai capito perché il concetto 'chimico' in senso traslato, in italiano sia spesso reso all'antica: alchimìa.....gh'ho da saver...!
    Vi scarabocchio e vi mando un saluto, dalla piazza principale di Lienz (Hauptplatz Lienz).Auf wiedersehen
     
  9. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 13,464 Membro dal Jan 2013 #9

    Predefinito

    PS interessante, Tony. Mi verrebbe da dire che sia perché la chimica, comunque, è una scienza, mentre l'innamoramento ha anche (soprattutto?) una parte irrazionale, imponderabile, e da qui il parallelo con l'aspetto occulto e sovrannaturale che rende particolarmente calzante il parallelo con l'alchimia. Boh!
    Ultima modifica di Gershwin; 06-11-2017 alle 09:57 Motivo: Refuso
     
  10. Bern Bern è offline ApprendistaMessaggi 389 Membro dal Oct 2017 #10

    Predefinito

    Quando qualcuno ti piace ti piace esteticamente. Quando te ne innamori entrano in gioco altri fattori, e in quel caso se non puoi farne a meno sorgono problemi. Di solito non ci si innamora di una persona per la quale si prova esteticamente ribrezzo, ma nulla toglie che uno arrivi a preferire una esteticamente inferiore ad un’altra per motivi di natura non estetica, cosa che personalmente ho fatto.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]