Crema viso notte - Pagina 2

Discussione iniziata da _Cristallina_ il 03-01-2019 - 13 messaggi - 412 Visite

Like Tree2Likes
  1. L'avatar di petitenoir

    petitenoir petitenoir è offline Super FriendMessaggi 5,584 Membro dal Sep 2015
    Località Italia
    #11

    Predefinito

    Al momento, per la notte sto usando una crema all'acido glicolico (quindi dovrebbe essere più esfoliante).
    Comunque, la crema di sera ci vuole sempre. Idem per la mattina!


    Non andartene docile in quella buona notte. Infuria, infuria, contro il morire della luce.
     
  2. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline JuniorMessaggi 1,720 Membro dal Oct 2017 #12

    Predefinito

    L'ho scritto a titolo informativo, ognuno chiaramente fa come vuole

    Invece io compro tutto online, che mi è più comodo, e mi oriento sull'ecobio.

    Anche io sono pigra ma dopo i 35 anni ho visto che la mia pelle ha bisogno di più cure, è ancora più secca di quanto già non lo fosse prima, si segna con facilità (per esempio, se mi schiaccio un brufolino, rimane un piccolo rossore o cicatrice permanente), e in alcuni punti è macchiata. Un disastro, per questo mi sono messa a fare una routine strutturata - detersione - esfoliazione - maschera - siero - crema - burro o pomata protettiva. Sì forse il burro e la pomata sotto al trucco sono un po' esagerata, ma mi danno comfort
     
  3. L'avatar di flair

    flair flair è offline JuniorMessaggi 1,607 Membro dal Jul 2015 #13

    Predefinito

    La crema è anche un modo per "coccolare la pelle", per rilassarsi.

    Ad ogni modo il mio rito quotidiano è:
    Il mattino mi sciacquo il viso con acqua in abbondanza e poi passarci sopra un pochino di acqua micellare o tonico, in modo da eliminare il calcaree dell'acqua e poi qualche goccia di olio di argan puro e biologico, poi mi trucco.
    La sera mi strucco con l'olio di cocco e poi passo una velina per eliminare l'eccesso di grasso. Poi mi lavo il viso con un pochino di savon noir marocchino che fa da gentle scrub perchè non è granuloso e utilizzo ancora olio d'argan.
    L'olio di cocco lo scoperto l'anno scorso perchè me ne aveva parlato una ragazza che frequentava con me il corso di trucco ed è stata una benedizione, lo consiglio vivamente specie per chi ha la pelle delicata ed ha problemi di irritazioni.
    Per quanto concerne il savon noir, ne avevo sentito parlare ma non l'avevo mai preso in considerazione, l'ho comprato in vacanza e lo trovo fantastico, ne basta pochissimo e lascia la pelle idratata e morbida.
    Melite likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]