Crisi esistenziale maschile - Pagina 22

Discussione iniziata da upsidedown il 07-12-2020 - 254 messaggi - 16475 Visite

Like Tree301Likes
  1. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 16,642 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #211

    Predefinito

    ... la scelta da lui fatta non sarebbe potuta essere diversa perché lui è lui e non te o l'analista o chiunque altro. Almeno la interpreto così ... ma qui il problema è, da parte tua un leggero eccesso di controllo e manipolazione, mentre da parte sua la chiusura caratteriale ... come sfogo puoi sempre dire qualsiasi cosa, ma renditi conto che è lui che fa le sue scelte e che si assume la responsabilità di tali scelte ... non so tu cosa vuoi farci ... anche perché il passato non si cambia ed il futuro non si conosce. Vivi il presente per te, lui ha deciso di viverlo per sé ... lascia anche perdere le tue preoccupazioni verso parenti vari, sono tutti adulti e si basteranno dassoli senza di lui ...
    fantasticonov likes this.


    ... another perspective ...
     
  2. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 16,642 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #212

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fantasticonov Visualizza Messaggio
    @Fausto ci tengo a specificate che lui si definisce un orso, non è una mia definizione.
    ... ok, anzi meglio perché conoscendosi ti ha dato la chiave di lettura giusta ... cosa vuoi di più? Posso solo aggiungere che l'orso maschio è solitario, non collabora nemmeno nella crescita dei cuccioli ... è troppo quello che ha fatto ...
    norge likes this.
    ... another perspective ...
     
  3. lei68 lei68 è offline Super FriendMessaggi 7,095 Membro dal Aug 2016 #213

    Predefinito

    Da quello che hai scritto, da come ti sei sempre posta nei suoi confronti e nei confronti del suo tradimento, io penso che lui si sia sentito oppresso, sottoposto ad un continuo esame in cui doveva dimostrare la sua effettiva redenzione, al doversi sentire costantemente in colpa e fare tutto ciò che tu proponevi, per provare a ricostruire la vostra coppia.
    Non ha retto il peso ed è fuggito.
    Ma rompere rapporti con figli e genitori mi sembra illogico.
     
  4. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 16,642 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #214

    Predefinito

    Lei,
    non pensare con la tua testa di donna e madre ... prova a pensare con la testa di un orso ...
    ... another perspective ...
     
  5. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 10,574 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #215

    Predefinito

    A me sembra Fanty che i figli sono dalla tua parte ,comunque scappare cosi,io non gli trovo nessuna scusa,orso polare o non orso polare.
    Mi sembra che tu gli cerchi scuse e sei troppo comprensiva con lui.
    Doveva dirti chiaro che vi lasciate e si è finito,ma lasciarti un anno ad aspettare mentre lui va all estero e ha messo questa distanza tra di voi,no!
    Ho la sensazione che non sa assumersi le responsabilità e che il sentimento è finito da un bel po e pure la terapia di coppia l'ha fatto per accontentarti e giocare un ruolo che non era suo.
    In realtà credo che da molto vuole finirla ma non riesce metterlo in atto.
    Io non ho mai creduto nella sua buona fede di ricuperare qualcosa,ho creduto nella tua ,ma tu si vede che l'hai veramente amato e sei stata disposta andare anche oltre il tradimento e i problemi.
    Lui no,lui ti ha fatto tanto male e poi ora si fa le valigie e se ne va all estero lo che dimostra che non ha proprio cuore ne pietà ne rispetto per quello che è stato per 30 anni.
    Io gli avrei già spaccato la testa e gli avrei gettato tutte le valigie sulla finestra,cosi di addio per l'estero.
    Meglio stare da sola che con uno cosi,quindi chiedi la separazione e fatti una vita tua che pure tu meriti di essere felice!
     
  6. white74 white74 è offline JuniorMessaggi 2,065 Membro dal Aug 2019 #216

    Predefinito

    Io ho come la sensazione che, da un certo punto di vista, tu ti senta “LIBERATA”. Sbaglio?
     
  7. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è online FriendMessaggi 3,471 Membro dal Jan 2020 #217

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    Mi sembra che tu gli cerchi scuse e sei troppo comprensiva con lui.

    ..... ma tu si vede che l'hai veramente amato e sei stata disposta andare anche oltre il tradimento e i problemi.....
    Interessante come ci sia chi mi vede comprensiva e disposta ad andare oltre il tradimento e i problemi e per altri sono l’arpia rigidona di vedute chiuse pronta a sparar sentenze. Una sorta di sdoppiamento della personalità o i propri ruoli ed esperienze determinano grandemente la lettura degli stessi eventi?
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 16,642 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #218

    Predefinito

    "o i propri ruoli ed esperienze determinano grandemente la lettura degli stessi eventi?"

    @fantasticonov

    ... è chiaro che le esperienze ed i ruoli sono la chiave di lettura di stessi eventi, ma quali esperienze e quali ruoli?
    Perché il tuo problema è che non scindi, non interpreti profondamente la tua vita. Il tuo ruolo fondamentale non è quello di moglie o di madre. Il tuo ruolo (o meglio non-ruolo) è scritto nella tua essenza. E quello che ti manca è l'esperienza della tua essenza, della tua identità. I ruoli posticci funzionano nei periodi in cui ci si deve allineare ai comportamenti sociali scelti, ma, sottolineo, per periodi determinati. Tu devi riconoscere che questi ruoli a tempo determinato sono conclusi. Perché è evidente che sono conclusi, solo che non vuoi accettarlo.

    Anche per me i ruoli di padre e marito si stanno esaurendo, ma è naturale questo, è la vita che va avanti e che si rigenera. Ma io so chi sono e so che vivo per me stesso insieme agli altri. Non sono necessario agli altri come gli altri non sono necessari a me. Tutti siamo utili, ma non necessari, se non a noi stessi.

    Forse il tuo ex orso è l'unico istintivamente schietto.


    ... ma voglio provare a spiegare meglio la cosa. Tu hai parlato del tuo giardino dell'amore, ok, riflettiamo su questo, sull'amore ma non lo consideriamo un giardino, consideriamolo come un pentagramma vergine, non a fogli, a rullo. Un pentagramma che scorre, puoi scriverci la tua musica, bella musica o musica scialba o addirittura brutta, dipende dalle esperienze e dai ruoli. Musica scritta come moglie o come madre o come studentessa, fidanzata, insegnante ... ma ciò che conta non sono le singole musiche che sono esperienze legate o meno ai ruoli che ricopri nella tua vita. Ciò che conta è che questo pentagramma esiste di per se, scorre al di là delle singole musiche che scrivi. È importante che tu comprendi l'essenza del pentagramma infinito. E quest'essenza è amore, il pentagramma vergine è amore che non dipende da te o da altri. Il pentagramma vergine è e scorre. L'anima è questa essenza, amore, pentagramma vergine che scorre. Tu, come tutti, hai la facoltà, il libero arbitrio di scrivere una musica o di esprimere il pentagramma vergine, di esprimere l'amore, di esprimere l'essenza.
    fantasticonov likes this.
    ... another perspective ...
     
  9. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è online FriendMessaggi 3,471 Membro dal Jan 2020 #219

    Predefinito

    @Fausto non mi è tutto chiarissimo ma lo trovo interessante.

    Come trovo interessante che in verità il mio marito orso bruno non ce la fa a tenere il silenzio stampa e mi ha iniziato a cercare timidamente con messaggi brevi a partire da dopo Natale, per poi passare a messaggi più lunghi e profondi, invio di foto di noi e soprattutto per tre volte mi ha chiesto di mollare tutto e raggiungerlo e ricominciare, lasciandoci tutto indietro.

    Il periodo di eremitaggio mi sa che lo sta smuovendo dentro. E naturalmente ha smosso parecchio anche me.

    Ma ora la mia priorità è prendermi cura di me. Poi vedremo. Non c’è affatto immobilità: sarà la fine o l’inizio di qualcosa di diverso? Guardo alla situazione nuova come ad un’avventura, piena di sali e scendi, imprevisti, sorprese, curiosità di vedere cosa faremo della nostra vita, come evolveremo. A me entusiasma questa situazione surreale, in cui entrambi siamo da scoprire perché tutta questa faccenda ci sta profondamente cambiando.

    Tanto ora io vengo per prima. Poi vedremo.
     
  10. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 16,642 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #220

    Predefinito

    ... mai visto cambiare un orso ... sì, si riavvicina ma per poi riallontanarsi appena cambia umore. Se la tua evoluzione signifìca sviluppare la tua indipendenza da lui, ben venga ... ma non ti far coinvolgere nella sua instabilità, l'orso ormai non lo cambi e vivere con lui ad una giusta distanza è l'unica soluzione secondo me.
    ... another perspective ...