Dal mi manchi all'addio in 1 giorno - Pagina 3

Discussione iniziata da smarticeman il 31-07-2020 - 49 messaggi - 2663 Visite

Like Tree42Likes
  1. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline JuniorMessaggi 1,347 Membro dal Aug 2020 #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da smarticeman Visualizza Messaggio
    guarda, le ho ripetuto 20 volte che l'avremmo affrontato insieme, che c'ero, non le avrei mai voltato le spalle..
    Dici che l'avreste affrontato insieme, che non avresti avuto problemi a farlo...Ma che ne sai di cosa significa stare insieme ad una donna che ha un cancro?
    Che ne sai di cosa si prova ad andare in giro per dottori, cercare di capire dalle loro parole quanto grave sia la situazione, cosa succederà, cosa riserverà il futuro.
    Che ne sai di cosa si provi quanto ti dicono che si deve operare, quando devi trovare le parole per tranquillizzare, sdrammatizzare, scherzare persino.
    Che ne sai di cosa si prova quando ti ritrovi fuori da una sala operatoria, ad aspettare che il chirurgo esca, per cercare di capire dalla sua faccia cosa le succederà adesso.
    Che ne sai di cosa si prova quando il chirurgo scuote la testa e ti dice che era più esteso di quanto immaginasse.
    Che ne sai cosa significa leggere l'esame istologico, leggere sigle strane, percentuale di proliferazione.. Finché non capisci che si tratta di un tipo molto aggressivo.
    Che ne sai di come si fa a non arrendersi lo stesso, a cominciare la via crucis della chemioterapia, accompagnarla e stare con lei mentre sta seduta su quella poltrona, con l'ago infilato e riuscire a scherzare lo stesso, a parlare di progetti, del prossimo viaggio che farete insieme.
    Che ne sai di cosa si prova ad accarezzarle la testa e ritrovarsi ciocche di capelli tra le mani. A decidere di tagliare i capelli prima che caschino da soli ( tanto ricresceranno... ), ad accompagnarla a comprare la parrucca, anzi due, tre, parrucche diverse abbinate ai vestiti. E ridere, e scherzare ancora.
    Che ne sai di come ci si sente quando ti accorgi che il male va avanti lo stesso, che sono arrivate le metastasi, nelle ossa, nei polmoni, dappertutto. Anche nel cervello.
    Che ne sai di cosa si prova ad aver paura di abbracciarla perché è diventata talmente fragile da darti l'impressione che se la stringessi un po' più forte le frattureresti le costole.
    Che ne sai di cosa si prova a sentirla contorcersi dal dolore a letto, a non avere più la forza di camminare da sola.
    Che ne sai di come ci si sente ad andare a comprare infine una sedia a rotelle, a portarla in giro per non farla stare sempre chiusa in casa, a maledire quelli che parcheggiano in modo da impedirti il passaggio, a rigare la macchina di uno di questi str0nzi sperando che arrivi in quel momento, ti veda e cominci una bella sca22ottata per farti sfogare il dolore e la rabbia che hai dentro.
    Che ne sai di come ci si sente durante l'ultimo ricovero, quando preghi il dottore di aumentare la dose degli antidolorifici perché non ce la fai più a sentirla urlare per il dolore. Anche se sai che più alte sono le dosi, prima se ne andrà.
    Che ne sai di cosa significa portarla a casa quando capisci che è tutto finito, che almeno non se ne vada tra le fredde mura di un ospedale.
    Che ne sai di cosa significa passare le ultime ore seduto sempre al suo fianco, senza mai alzarsi, anche se lei ormai è assente, perché speri che abbia ancora un piccolo barlume di lucidità, per poterle dire ancora quanto l'ami.
    Che ne sai come ci si sente a dirglielo lo stesso, urlandoglielo, quel "ti amo", dentro le orecchie, per cercare di rompere quel muro che vi divide.
    Che ne sai di come ci si sente a baciarla ancora, anche dopo che ha esalato l'ultimo respiro. E restare lì, abbracciato, sperando che un infarto ti colga in quel momento e tu possa andare via con lei, raggiungerla di corsa mentre se ne sta andando, prenderle ancora la mano e dirle no, piccola, non ti preoccupare, non aver paura, ci sono io, sta' tranquilla, non ti lascio da sola, sto ancora qui con te.
    Che ne sai di come ci si sente a scoprirsi invece ancora vivi. A trovare, sa Dio dove, la forza di alzarsi e riprendere a vivere. Anche se una parte di te è andata via per sempre.
    No, tutto questo non lo sai. E ti auguro di non saperlo mai,


     
  2. smarticeman smarticeman è offline PrincipianteMessaggi 50 Membro dal Jul 2020 #22

    Predefinito

    mi spiace hannibal.
    capisco ciò che dici ed è veramente fuori dal mondo.

    è vero non ne so nulla se non una minimissima paerte, ma non mi sono tirato indietro e mi auguro che non sia assolutamente così.
     
  3. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,479 Membro dal Oct 2015 #23

    Predefinito

    @smarticeman
    Non stai dimenticando un piccolissimo particolare e cioè che saresti anche fidanzato?!
    Davvero è così difficile capire che una persona in una situazione del genere voglia concentrare tutte le sue energie nel guarire se stessa e non voglia le distrazioni, le ansie, le paure e le sofferenze che un rapporto clandestino comporta?
    Se sul serio sei innamorato, lascia la tua ragazza e fai sapere a questa donna che sei libero e che, se vuole, ci sei e la supporterai, con qualunque modalità lei preferirà e senza chiedere nulla in cambio.
    Altrimenti è meglio che la lasci perdere.

     
  4. smarticeman smarticeman è offline PrincipianteMessaggi 50 Membro dal Jul 2020 #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hafsa Visualizza Messaggio
    @smarticeman
    Non stai dimenticando un piccolissimo particolare e cioè che saresti anche fidanzato?!
    Davvero è così difficile capire che una persona in una situazione del genere voglia concentrare tutte le sue energie nel guarire se stessa e non voglia le distrazioni, le ansie, le paure e le sofferenze che un rapporto clandestino comporta?
    Se sul serio sei innamorato, lascia la tua ragazza e fai sapere a questa donna che sei libero e che, se vuole, ci sei e la supporterai, con qualunque modalità lei preferirà e senza chiedere nulla in cambio.
    Altrimenti è meglio che la lasci perdere.
    mai dimenticato. come lei 12 anni fa non ha lasciato lui, così altrettanto non farò io.
    anche da innamorato, cosa ne so se vivere insieme sia possibile\fattibile\gestibile.

    ho chiesto di viverla e capirlo. l'intenzione era quella per entrambi.
    anche lei con le figlie dove si avvia a vivere insieme senza saper come ci si trova?
    cambiare città, lasciare i propri cari, ecc...
    e in tutto questo è ancora ufficialmente sposata.

    non sono decisioni facili per entrambi
     
  5. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline JuniorMessaggi 1,347 Membro dal Aug 2020 #25

    Predefinito

    Chiedo scusa per aver portato una ventata di pesantezza in questa discussione, non era mia intenzione. Quando mi sono iscritto a questo forum, di tutto avrei voluto parlare tranne che di me stesso. Mi interessava, e mi interessa, leggere le storie altrui, partecipare alle discussioni ma, soprattutto, farlo con leggerezza, ironia e senza mai prendermi troppo sul serio.
    Oggi, invece, ho fatto l'esatto contrario: come si suol dire, mi è scappata la frizione. Non so neanche io perché, ma ho cominciato a scrivere di getto, senza neanche rendermene conto, in una specie di (doloroso) flusso di coscienza.
    Mi spiace.
    Auguro a smarticeman di prendere la decisione giusta e, soprattutto, faccio i miei migliori auguri a questa ragazza.
    Io la chiudo qui e torno a ca22eggiare su altri thread.
    IsoldaCoeurDAnge likes this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  6. smarticeman smarticeman è offline PrincipianteMessaggi 50 Membro dal Jul 2020 #26

    Predefinito

    sapete l'assurdo qual è? che se va per la peggiore, non saprò nemmeno se non c'è più.
     
  7. BenShapiro BenShapiro è offline PrincipianteMessaggi 124 Membro dal May 2020 #27

    Predefinito

    Ma tu perché vuoi stare con una malata di cancro, quando puoi scegliere tra milioni di donne sane?
    Perché vuoi farti carico dei problemi altrui? Non ne hai abbastanza di tuoi?
    Ti do un consiglio gratis: molla tutto. Non farò il solito discorso buonista, ci hanno già pensato altri. Devi mollare tutto per il tuo benessere, per non immischiarti in una storia così complicata.
     
  8. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,479 Membro dal Oct 2015 #28

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da smarticeman Visualizza Messaggio
    anche da innamorato, cosa ne so se vivere insieme sia possibile\fattibile\gestibile.
    La teoria della scimmia.. mi pare giusto. XD
    Sai che non è necessario chiudere una convivenza per iniziarne subito un’altra e si può pure frequentarsi senza vivere insieme?
    C’è pure chi riesce a lasciare e rimanere completamente solo, pensa.
    Quello che ha fatto lei in passato è irrilevante, quello che conta ora è che questa donna è libera e tu no, sarebbe folle mettersi in una situazione del genere nella sua condizione, ma per fortuna un po’ di senno ce l’ha.
    Non hai figli, non sei spostato, non hai alcun vincolo, complicazione, obbligo o impedimento che ostacoli una rottura, per cui se non vuoi mollare la tua ragazza significa che non sei poi così innamorato come sostieni.. non saresti in grado di starle vicino nella maniera giusta, lascia che si faccia la sua vita.

    Citazione Originariamente Scritto da smarticeman Visualizza Messaggio
    sapete l'assurdo qual è? che se va per la peggiore, non saprò nemmeno se non c'è più.
    Eh già, poveretto tu che non lo sapresti.. ma non riesci ad essere un po' meno egocentrico?!

    Citazione Originariamente Scritto da BenShapiro Visualizza Messaggio
    Ma tu perché vuoi stare con una malata di cancro, quando puoi scegliere tra milioni di donne sane?
    Come fate a scrivere certe cose senza esserne disturbati?!

    Citazione Originariamente Scritto da Hannibal__Lecter Visualizza Messaggio
    Chiedo scusa
    Non devi scusarti, quel post è l'unica cosa bella di questo topic.

     
  9. smarticeman smarticeman è offline PrincipianteMessaggi 50 Membro dal Jul 2020 #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hafsa Visualizza Messaggio
    La teoria della scimmia.. mi pare giusto. XD
    Sai che non è necessario chiudere una convivenza per iniziarne subito un’altra e si può pure frequentarsi senza vivere insieme?
    C’è pure chi riesce a lasciare e rimanere completamente solo, pensa.
    Quello che ha fatto lei in passato è irrilevante, quello che conta ora è che questa donna è libera e tu no, sarebbe folle mettersi in una situazione del genere nella sua condizione, ma per fortuna un po’ di senno ce l’ha.
    Non hai figli, non sei spostato, non hai alcun vincolo, complicazione, obbligo o impedimento che ostacoli una rottura, per cui se non vuoi mollare la tua ragazza significa che non sei poi così innamorato come sostieni.. non saresti in grado di starle vicino nella maniera giusta, lascia che si faccia la sua vita.

    Eh già, poveretto tu che non lo sapresti.. ma non riesci ad essere un po' meno egocentrico?!

    Come fate a scrivere certe cose senza esserne disturbati?!

    Non devi scusarti, quel post è l'unica cosa bella di questo topic.

    ma voi veramente pensate che se potessi scegliere se dovesse capitare a me o a lei non avessi la risposta pronta?
    vivo in piemonte, lei in campania, le cose non sono facili, tanto meno lasciare la mia compagna che come persona sarebbe la donna ideale non fosse che non mi fa impazzire il cuore.
    sono stato solo per la maggior parte della vita e ho familiari soli in età avanzata e vi assicuro non è una bella cosa. non ho più 20 anni con tutta una vita e una marea di scelte davanti.

    quando le ho scritto su fb volevo sapere come stava, punto. per me era felicemente sposata con 3 figlie, mai ad immaginare che l'avesse sbattuto fuori.
    come dici tu lei ha cervello, si...peccato che negli ultimi 17 anni non l'ha acceso e s'è sposata l'uomo sbagliato, mentre le avrei stravolto la vita in positivo in tutto.

    questo topic ha preso la strada sbagliata. l'unica questione che volevo capire è se ho avuto a che fare con una st....za senza cuore o con la donna della mia vita che ora mi protegge da questa sua situazione di m.....
    senza il msg di hannibal non avrei mai pensato al peggio, perchè per me è sempre stato un problema assurdo che non può finire male, non a lei. hannibal mi ha fatto capire che non basta il mio pensiero o il mio desiderio a cambiare la realtà.
    rob221 and Ridiamo like this.
    Ultima modifica di smarticeman; 08-08-2020 alle 21:02
     
  10. rob221 rob221 è offline Super ApprendistaMessaggi 671 Membro dal Jun 2020 #30

    Predefinito

    Una notizia del genere ti getta nel panico, ha bisogno di tempo. Spero che guarisca presto e che in futuro la vostra amicizia si rinsaldi. Ora, però, rispetta i suoi tempi e il suo bisogno di non avere pressioni, seppure in buona fede.