Dare attenzioni a vuoto

Discussione iniziata da Humidity il 21-10-2020 - 12 messaggi - 656 Visite

Like Tree12Likes
  1. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline PrincipianteMessaggi 77 Membro dal Sep 2020 #1

    Predefinito Dare attenzioni a vuoto

    Di norma l'uomo è quello che dà attenzioni, che desidera, che offre: cioè dalla parte della domanda.
    Parlo del rapporto con le donne, ma non solo.

    Non lo trovate svilente e umiliante? Perché lo fate? Cosa ci guadagnate?
    Per esempio, cosa vi frega di mettere like a sconosciute bellissime su Instagram che è ovvio si monteranno la testa e non ve la daranno mai, anzi è tanto se vi scrivono?

    Io sia tra parenti che da adolescente su internet pur essendo maschio sono stato al centro dell'attenzione o comunque mi sono dato da fare per diventare noto; mi dava molto fastidio quando ero nuovo di qualche chat e non mi calcolava nessuno o mi trattavano come fossi una nullità, e dopo poco cambiavo aria per qualche posto in cui i rapporti erano più equilibrati.
    In certi periodi, quando ero popolare in qualche chat o forum e conoscevo un sacco di persone e venivo rispettato, potevo rimuginare dei fatti miei, sfogarmi, parlare del nulla più totale e avevo comunque un sacco di persone (sia maschi che femmine) lì pronte a rispondere a tutto quello che dicevo o lamentavo, ma anche le cose più banali tipo scrivere alle 3 di notte che avevo ucciso un ragno di quelli con le gambe lunghe con una lattina di Fanta entrato da chissà dove... Avendo status ricevevo un mare di risposte da tizi, anche sconosciuti (che però conoscevano me), che a volte sgomitavano per essere notati... Okay che eravamo adolescenti, ma il succo non cambia: perché lo facevano? Perché erano contenti se rispondevo ai loro post? Le ragazze, comunque, lo facevano molto meno (soprattutto se erano a loro volta popolari e non delle nuove arrivate).

    Fuori di casa sono invisibile per le ragazze (e anche per i maschi, solo che non me ne frega molto... senza offesa lol) e ne sono infastidito: vengo a lamentarmene su internet, rimugino, analizzo la minima interazione sociale in modo chirurgico, mi faccio complessi sul mio corpo... Da quel che leggo, solo chi è bello (o ricco o famoso) viene notato e cercato dalle ragazze senza che faccia nulla: chi non lo è si deve dare da fare, deve fare il simpatico, superare la timidezza; sennò è trasparente. Ma in qualche modo ci può stare, se c'è partita.

    Invece è pieno di uomini che stanno dietro a qualcuna (oppure a tutte!) come dei disperati, non venendo filati; e continuano, continuano... Oppure vengono calcolati solo perché spendono, e si fanno spennare fino alla rovina. Io non mi sognerei mai di avere questi comportamenti... Infatti vedo le donne da lontano, ma comunque per me è meglio questa situazione che appiccicarmi addosso a tutte, fare complimenti a caso o consumare i soldi nell'illusione di ottenere qualcosa che non sia farmi fregare.
    thefranco likes this.


     
  2. LeatFingies LeatFingies è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Oct 2020 #2

    Predefinito

    Però un like su instagram non sono attenzioni. Le attenzioni secondo me sono un utilizzo del proprio tempo per l'altro. Un like è solo una ditata di mezzo secondo sullo smartphone. Su quelli che fanno i cagnolini di ragazze che non se li filano sono daccordo con te. E' degradante e io non lo farei mai.
     
  3. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,492 Membro dal Dec 2017 #3

    Predefinito

    Contenti loro questi uomini zerbini ... evidentemente la figha per loro vale più della dignità
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  4. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline FriendMessaggi 4,801 Membro dal Aug 2017 #4

    Predefinito

    Anche riempire una donna che non ti si fila di like allo scopo di farti notare è inzerbinarsi ed è patetico. Poco importa se lo fai quando stai sul cesso. Essere zerbini è anche uno stato mentale, non solo fisico nel senso di buttarci chissà quanto tempo.

    Cmq io ho sempre pensato che se ad una persona piaci, non hai bisogno di smuovere mari e monti per colpirla. Ma solo iniziare il contatto ed il resto verrà da se. Chi deve fare uno sforzo sovrumano per conquistare una donna di solito o punta troppo in alto o ha beccato l’egocentrica che vuole attenzioni e prova piacere nel farsi rincorrere.

    Che sia chiaro, non sto dicendo che cerchi di conoscere una persona che ti piace e lei deve aprire le gambe subito se le interessi. Ognuno si prenderà i propri tempi per la fisicità. Intendo che si capisce se lei è interessata a conoscerti: le conversazioni sono scorrevoli (vale sia dal vivo che online), prende anche lei iniziativa ecc.
    Quando devi fare tutto tu e sembra quasi che lei ti faccia un favore, non c’è trippa per gatti quindi bisogna lasciar perdere.
    Melograna and Alberich like this.
    Ultima modifica di Hurrem; 22-10-2020 alle 14:15
     
  5. Haydee Haydee è offline FriendMessaggi 4,090 Membro dal Apr 2016 #5

    Predefinito

    Grazie arca' che sei infastidito.
    Avere un grande riscontro che rimane "solo" virtuale, secondo me, è un'arma a doppio taglio.
    Che amplifica le aspettative ma pure la solitudine una volta fatto il logout.


    Vabbé tu non fai certe cose perché non sei un Simp.
    Melograna and Alberich like this.
     
  6. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline PrincipianteMessaggi 77 Membro dal Sep 2020 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LeatFingies Visualizza Messaggio
    Però un like su instagram non sono attenzioni. Le attenzioni secondo me sono un utilizzo del proprio tempo per l'altro. Un like è solo una ditata di mezzo secondo sullo smartphone.
    Anche se l'uomo ci perde 3 secondi sono attenzioni lo stesso, e la donna che si vede arrivare 1000 like dopo un quarto d'ora non sa per quanto tempo i disperati hanno guardato le sue foto con la bava alla bocca prima di spolliciare. Si monta la testa lo stesso. E l'uomo si è abbassato lo stesso a dare apprezzamenti a vuoto.
    Tra l'altro in questo modo ha abbassato anche il suo valore, perché se mette il like a tutte viene dato per scontato.
    Quindi dalla prospettiva dell'uomo mi sembra controproducente e basta.


    Citazione Originariamente Scritto da Haydee Visualizza Messaggio
    Grazie arca' che sei infastidito.
    Avere un grande riscontro che rimane "solo" virtuale, secondo me, è un'arma a doppio taglio.
    Che amplifica le aspettative ma pure la solitudine una volta fatto il logout.
    Dipende. Per molti (me compreso) essere stato relativamente popolare online non mi ha tolto niente, visto che di persona ero completamente invisibile e tutt'al più mi notavano quando c'era da prendermi in giro.
    Da quando ho smesso di ricevere delle attenzioni online la mia vita reale non ne ha tratto alcun beneficio, anzi: oltre che essere invisibile fuori di casa lo sono anche sul web. Non ho più l'illusione social di essere qualcuno, ma la solitudine è rimasta tale e quale.

    Non credo comunque che qualcuna/o con una vita appagante arrivi ad alienarsi sui vari Instagram o Tinder: ci si può iscrivere per avere un surplus di attenzioni, dedicandovi magari poco tempo. Vanno a colmare un vuoto già presente.
    Infatti le donne che cercano qualcuno sui siti d'incontri non cercano un tizio a caso, perché di quelli ne possono avere quanti ne vogliono mettendo il naso fuori di casa; cercano l'uomo perfetto o quasi.
     
  7. L'avatar di Antasia

    Antasia Antasia è offline Super ApprendistaMessaggi 912 Membro dal Sep 2020 #7

    Predefinito

    Non capisco molto il senso della domanda, e ritengo che le generalizzazioni non dovrebbero essere fatte da parte di chi si ritiene intelligente o cmq un buon osservatore.
    Ci sono uomini in gamba, ironici, affascinanti, che non sono assolutamente degli adoni e che hanno ottimi riscontri. Ci sono uomini mediocri che riescono ad attirare donne che potrebbero aspirare a partner migliori, e ci sono anche uomini che corrono perennemente dietro alle gonne delle donne.
    La differenza la fa la persona che decidi di metterti al tuo fianco.

    Le tue parole e i tuoi discorsi sono l'espressione della paura che hai di confrontarti con l'altro sesso. Però se continui ad interrogarti su faccende che nemmeno ti riguardano direttamente, la vita mica si ferma, anzi.. continua incessantemente a scorrere e intanto gli anni passano, e passano ancora. Vedi tu se vuoi continuare a osservare gli altri o se vuoi renderti parte attiva.
    luca9028 likes this.
    "Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo."

    "Non posso farci nulla: l'idea dell'infinito mi tormenta."

    "Nell'impossibilità di poterci vedere chiaro, almeno vediamo chiaramente le oscurità."
     
  8. L'avatar di Gnunez

    Gnunez Gnunez è offline JuniorMessaggi 2,341 Membro dal Mar 2017 #8

    Predefinito

    Ricevere attenzioni piace a tutti, alle donne forse in particolare sul proprio aspetto.
    Un tempo però mi sembra che l'uomo desse meno a peso a questa situazione, forse anche perché non esistevano i social, adesso sembra quasi geloso di questa posizione della donna. Questi "vantaggi" che ha sui o social e in alcuni ambiti.
    La verità è che siamo diversi e quindi non si può essere uguali in tutto. È normale che siano differenze in alcuni ambiti.
    passerosolitario84 likes this.
    -" Non credevo sarebbe finita cosí...- Finita? No, il viaggio non finisce qui... La morte è soltanto un'altra via. Dovremo prenderla tutti. La grande cortina di pioggia di questo mondo si apre, e tutto si trasforma in vetro argentato."
     
  9. L'avatar di Alberich

    Alberich Alberich è offline SeniorMessaggi 11,243 Membro dal Jul 2009 #9

    Predefinito

    Non capisco molto il senso del tread. In condizioni normali, cioè frequentando le persone che si incontrano a scuola, sul lavoro, tramite conoscenze comuni, un uomo dedica attenzioni ad una che gli piace e poi vede come va. Non mi pare nulla di terribile. Certo non esser corrisposti non è bello ma sta poi a lui evitare di insistere e farsela passare. Succede cmq anche alle donne. Se mi parli invece di persone che "sparano" attenzioni random di solito sono quelli che fanno pesca a strascico che poi si tratti di sfigati che no beccano o di piacioni che beccano poco cambia.
    Antasia likes this.
    "L'inverno del nostro scontento si è mutato in una calda estate di gloria grazie
    a questo sole di York"

    "Un cavallo! Un cavallo! Il mio regno per un cavallo!"
     
  10. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline PrincipianteMessaggi 77 Membro dal Sep 2020 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gnunez Visualizza Messaggio
    Un tempo però mi sembra che l'uomo desse meno a peso a questa situazione, forse anche perché non esistevano i social, adesso sembra quasi geloso di questa posizione della donna. Questi "vantaggi" che ha sui o social e in alcuni ambiti.
    Un tempo non c'erano problemi, l'uomo trovava qualcuna senza far nulla o quasi e le differenze dovute ai ruoli di genere semplicemente non pesavano.
    Ora a tutte le donne viene detto H24 che valgono tantissimo e che devono puntare al meglio sulla piazza, col risultato che se non trovano un tizio perfetto da soap opera si sentono sminuite e preferiscono rimanere da sole e lamentarsi che non ci sono uomini decenti, che è pieno d'immaturi e quant'altro... Quindi chi non è reputato al top non viene degnato nemmeno di uno sguardo, a prescindere dalla condizione della donna (che si ritiene sempre e comunque meravigliosa).