De zerbini

Discussione iniziata da Dr.jena il 16-10-2016 - 19 messaggi - 3229 Visite

Like Tree18Likes
  1. Dr.jena Dr.jena è offline BannedMessaggi 3,920 Membro dal Nov 2015
    Località Toscana
    #1

    Predefinito De zerbini

    Io non capisco, non riesco veramente a capacitarmi; da una parte spero che siano troll o che conunque sia gente che vuol divertirsi alle spalle di ignari utenti che, bontà loro, vivono una vita normale; ed invece questi sembrano usciti da un universo parallelo.
    OK c'erano anche ai miei tempi quelli che, ritrovandosi una fidanzata abbastanza Tro-ja ed avendola scoperta , o meglio sgamata perchè a scoprirla ci avevano pensato altri, lui, al massimo della collera le urlava in faccia:
    "e adesso scegli: o lui o me!" Regolare che lei sceglieva lui... e dove lo ritrovava un fesso così??
    qui ho letto delle cose assurde.. sembrano usciti da non so neppure dove...

    Lei che dice a lui che ha il numero di un altro ma si sentono "come amici" e a lui sta bene, ma ci soffre
    Lui e lei che si lasciano... lui ci sta male come un cane.. lei scopa a destra e a sinistra, poi dopo... lei lo ricerca e lui.... Sdranghete si zerbina" Ma allora mi ama!! NOOOO,non ti ama, dove lo ritrova un bischero così....è regolare che ti rivuole può fare con te quello che vuole... e quando le ricapita??

    "Amore sai vado a lavorare a Ibiza giusto per imparare lo spagnolo!" e lui che non solo ci crede ma è anche contento che lei ci vada e magari la chiama tutti i giorni spendendo un capitale non accorgendosi che ad ogni telefonata lei è sempre più fredda... si è scopata mezza isola, ogni settimana anche i cambi di ospiti; quando torna ha il cellulare pieno di nomi maschili che la messaggiano H24 ma.... beh erano amici!!!

    "Tesoro vado a cena con il mio amico..." E lui tranquillo, che magari si rode... a casa ad aspettare come un bischero aspettando che magari lei lo chiami a fine cena... certo dopo il "dolce e la merenda dei campioni!" ... ma giusto per dirgli che non si era divertita e sentire lui che magari la consola

    e poi piangono e si disperano....

    ma..... un sano VAFFA non sarebbe più consono???


     
  2. yota1977 yota1977 è offline PrincipianteMessaggi 185 Membro dal Sep 2016 #2

    Predefinito

    In alcuni casi puoi avere ragione... ma in altri... vivi sereno e fidati ogni tanto oppure non vivrai mai!
    rabe likes this.
     
  3. L'avatar di Adinur

    Adinur Adinur è offline JuniorMessaggi 2,110 Membro dal May 2015
    Località Sud Italia
    #3

    Predefinito

    Non è una questione di essere "zerbini", ma adattarsi ad un mondo reale.

    Molti uomini, arrivati ad una certa età, perdono energia sessuale, perdono smalto e sicurezza. Ma anche da giovani, se fidanzati, devono competere con una infinità di altri uomini i quali, grazie ai social network, possono interagire con le loro compagne con meno di un click.

    La realtà è che molte ragazze, avendo più disponibilità, "ipergamano", ovvero cercano con costanza un uomo sempre più bello, forte e sicuro.

    Che resta da fare allora? Diciamo la verità, portando due casistiche molto ma molto generalizzanti:

    1) La tua compagna è fondamentalmente una donna che ha bisogno di continue esperienze sessuali, ti esclude, ti maltratta, ti molla e ti riprende giusto perchè in quel periodo non trova altri. In questo caso, se la cosa diventa eccessiva, è meglio lasciarsi da amici e arrivederci.

    2) La tua compagna manifesta desideri verso altri. Siete da 10,15 o più anni insieme, avete una bella affinità, un ottimo passato, perchè lasciarla? Tanto, al massimo, se hai 40 anni o più sei già moscio di per sè, e al massimo troverai un'altra della tua età che è single avendo fatto gli stessi percorsi della tua compagna, e che ti tradirà di nuovo, prima o poi...

    Se avessi una compagna non esiterei a dirle che mi può tradire, ma non chi vuole e nel modo in cui vuole, vorrei essere io stesso a valutare i potenziali partners, tanto saprei benissimo che da un punto di vista sessuale sarei percepito come una frana in poche settimane, quindi tanto vale sciogliere un po' i nodi e agire di conseguenza. Non mi piacerebbe tuttavia vivere con una compagna che mi disprezza, mi usa e mi umilia a causa della mia personalità o del mio carattere. Preferirei di gran lunga averne una che ogni tanto "esce con un amico" ma che mi rispetti per tutto il resto e con la quale si possa avere una condivisione della vita ed una affinità di coppia decente
    Maurizietto1947 likes this.
    Siamo tutti aspiranti
     
  4. Dr.jena Dr.jena è offline BannedMessaggi 3,920 Membro dal Nov 2015
    Località Toscana
    #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da yota1977 Visualizza Messaggio
    In alcuni casi puoi avere ragione... ma in altri... vivi sereno e fidati ogni tanto oppure non vivrai mai!
    sei giovane.....

    poi comunque se a voi va bene... fate voi ...

    A me on va bene ne mi sono mai zerbinato!

    fidato si ed ogni volta per chi più per chi meno .. lo sempre presa nel gnaus!
     
  5. Dr.jena Dr.jena è offline BannedMessaggi 3,920 Membro dal Nov 2015
    Località Toscana
    #5

    Predefinito

    @Adinur se il modo "reale" è questo vorrà di re che sono fuori dal mondo!!!
     
  6. makabi makabi è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,422 Membro dal Mar 2016
    Località In fernem Land, unnahbar euren Schritten
    #6

    Predefinito

    Aspè Jena, hai ragione da vendere in astratto. La penso esattamente come te. Però, mettiti nei panni di un ragazzo che magari ha trovato una ragazza dopo anni di solitudine o di sfighe clamorose, allora risulta, in concreto, molto più difficile allontanarla, anche quando lei ha comportamenti poco accettabili nella vita di coppia. Penso che tutto debba essere calato nella realtà concreta. Per quanto mi riguarda, è ovvio che il rispetto personale venga prima di qualunque cosa.

    P.S. Jena, volevo chiedertelo da tempo. Un giornalista di cui ho grande stima, un tempo direttore del quotidiano "Il Manifesto", ora a "La Stampa", si fa chiamare Jena (si tratta di Riccardo Barenghi, magari è un nome che non ti dice nulla). Hai qualche attinenza? Scusa, evidentemente è solo una curiosità un po' sciocca.
    Chimera2910 and Adinur like this.
     
  7. L'avatar di M.Hobart

    M.Hobart M.Hobart è offline Super ApprendistaMessaggi 926 Membro dal Jan 2014 #7

    Predefinito

    Capisco Makabi, però proprio perché magari ci sono stati anni di sfighe bisogna attivare il cervello al massimo perché una situazione/persona descritta da Jena è una sfiga di proporzioni bibliche. Io ho notato una cosa, di solito quelle che ti rassicurano in continuazione "è solo un amico", senza che tu glielo chieda sono le più gelose, se poi tu esci con una che è realmente tua amica si incazzano come delle matte.
    L'ultima volta che mi è capitato ho avuto perfettamente ragione a mollarla di colpo, lei continuava a cercarmi non perché le mancassi, ma perché aveva perso il suo giocattolino definitivamente.
    Più ragionano con due pesi e due misure e più son gelose e con la coscienza sporca.
    Ultima modifica di M.Hobart; 17-10-2016 alle 17:45
     
  8. makabi makabi è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,422 Membro dal Mar 2016
    Località In fernem Land, unnahbar euren Schritten
    #8

    Predefinito

    La penso come te Hobart e come Jena. Volevo solo significare che per ragazzi, diciamo poco gettonati dalla controparte, non risulta semplice mollare l'unica che ha dato loro corda. Comportamento sbagliato, ma che comprendo.
    M.Hobart likes this.
     
  9. L'avatar di M.Hobart

    M.Hobart M.Hobart è offline Super ApprendistaMessaggi 926 Membro dal Jan 2014 #9

    Predefinito

    Ve ne racconto una... Una ragazza con cui uscivo aveva "l'amico del cuore", lui completamente cotto lei no. Questo povero ragazzo quando gli ha detto che stava uscendo con me ha avuto il classico sclero, e da quanto mi ha raccontato non era la prima volta che lo faceva. Purtroppo il classico zerbino, che lei disprezzava ma dal quale non disdegnava passaggi in macchina ad esempio o che le pagasse la pizza. La discrezione di questa donna tra l'altre cose le ha portato a credere fosse una cosa intelligente farmi leggere i suoi messaggi e le rispostacce che lei gli dava. Nell'ultimo in particolare c'era una bella quantità di insulti reciproci e avevan deciso di non vedersi e parlarsi più, con lei che mi spiegava tutte le motivazioni per cui lo disprezzava.
    Alla prima lite mi sono allontanato un paio di giorni perché era diventata veramente pesante e opprimente come persona... Lei magicamente ha fatto la pace con questo povero scemo. La sua totale incoerenza e il vedere trattare così male un altro, ad uso e consumo, dandogli illusioni mi ha portato (sommata ad altre cose) a dirle in faccia che non provavo più attrazione fisica perché era incoerente e approfittatrice. Lei si è ********* come una iena, con tanto di frase di status di whatsapp da bimbominkia sugli uomini che sono tutti ******* per la quale le ho riso in faccia chiedendole se cercava attenzioni. Che a detta sua poi era una frase così, in generale, casualmente pochi istanti dopo che le avevo sbattuto in faccia quel che pensavo di lei... Quel giorno sono stato felicissimo di aver schivato alla grande una persona sgradevole! Ma mi spiace per il suo zerbino che ne avrà ancora da subirne da una così...
    KaganovaIsBack likes this.
    Susanna Agnelli illuminaci tutti
     
  10. L'avatar di Alberich

    Alberich Alberich è offline SeniorMessaggi 11,771 Membro dal Jul 2009 #10

    Predefinito

    Mi sembra che Jena e Hobart facciano riferimento a due tipi di zerbino diversi. Hobart parla dello zerbino "classico", quello che scondinzola dietro ad una che non gliela dará mai. Jena parla del "fidanzato fesso" che si beve tutto e nega l'evidenza dei fatti pur di non perderla.
    "L'inverno del nostro scontento si è mutato in una calda estate di gloria grazie
    a questo sole di York"

    "Un cavallo! Un cavallo! Il mio regno per un cavallo!"