Dermatite atopica

Discussione iniziata da cavalletto il 21-02-2021 - 26 messaggi - 912 Visite

Like Tree3Likes
  1. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline Super FriendMessaggi 5,137 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #1

    Predefinito Dermatite atopica

    Dopo n visite e diverse cure uno dei miei figli anziché migliorare peggiora e le pustole si stanno estendendo a tutto il corpo.
    C’è nessuno qui che l’ha avuta ed è riuscito a curarla? Se si come?


    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  2. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline Super FriendMessaggi 7,914 Membro dal May 2017 #2

    Predefinito

    Mio figlio ne ha sofferto per un po' di anni, dermatite atopica eczema..una menata insomma.
    Gli avevo fatto fare anche gli esami del sangue per capire se fosse legato ad una qualche allergia alimentare, ma tutto ok.

    Quindi, tanti soldi in creme prodotti ed alcuni accorgimenti quali " usare solo indumenti di cotone a contatto con la pelle, possibilmente chiari, doppio risciacquo durante il lavaggio in lavatrice ( i suoi vestiti li lavavo a parte con un detersivo ipoallergenico specifico).
    Doccia o bagno con prodotti a base oleosa , idem per la crema corpo in modo tale da lasciare la pelle ammorbidita il più possibile.


    E ho usato tanta crema al cortisone nei periodi acuti.

    Però ora è passato, solo qualche episodio ogni tanto.
     
  3. passerosolitario84 passerosolitario84 è online FriendMessaggi 4,406 Membro dal Mar 2016 #3

    Predefinito

    Ne soffro da diversi anni, ma non sono mai riuscito a curarla completamente, poiché probabilmente è legata allo stress. La tengo sotto controllo con shampoo oleosi, creme a base di zolfo e zinco, e shampoo al cortisone nelle fasi più acute.
     
  4. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline Super FriendMessaggi 5,137 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #4

    Predefinito

    Anche a mio figlio il dermatologo ha prescritto saponi oleosi e consigliato di stare poco sotto la doccia, perché l’umidità della pelle, fa peggiorare il fenomeno.
    Il problema è anche estetico, ha 15 anni e si vergogna a stare a dorso nudo, magari quando fa sport con gli amici.
    il busto e le braccia sono pieni di pustole e gli danno anche prurito.

    Quindi alla fine il cortisone cura anche questo voi dite?
    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  5. trale trale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 14,362 Membro dal Feb 2015 #5

    Predefinito

    Crema idratante specifica tutti i giorni. Il cortisone nelle piaghe. Se la dermatite è diffusa su tutto bil corpo è consigliata la lampada specifica a raggi ultravioletti ma ci sono lunghe liste d'attesa. Sì può comprare o noleggiare, forse a Milano è più facile che qui a Genova.
    Esiste un'altra cura da fare alternativa al cortisone ed è l'unguento tacrolimus, è un farmaco particolare che necessita di essere prescritto mediante piano terapeutico e ritira direttamente all'ASL perché è costosissimo. Io l'ho provato su mio figlio solo che ha effetti collaterali perché è un immunosoppressore e quindi gli causava funghi e infezioni della pelle. Oltretutto mi ero scocciata di fare quella trafila per avere il farmaco.
    Il tacrolimus si può usare solo durante la stagione invernale e non quando ci si espone al sole. D'estate però migliora molto, sempre che sia consentito andare in spiaggia. Stare chiusi in casa, con l'inevitabile polvere è da evitare, bisogna stare all'aria aperta e esporsi al sole con creme protettive.
    Come creme idratanti consiglio lipikar di la Roche Posay oppure Avène, sono in assoluto le migliori. Come bagnoschiuma Ceramol. Mascherine di stoffa e non usa e getta. Biancheria di cotone sempre pulita ogni giorno.
     
  6. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline Super FriendMessaggi 5,137 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #6

    Predefinito

    trale che piacere rileggerti. 🙂
    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  7. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,660 Membro dal Dec 2017 #7

    Predefinito

    Io ho dermatite atomica nelle orecchie ed eczema disidrosico nei palmi delle mani , mi vengono anche i tagli dal tanto che mi gratto . Ho fatto varie visite dermatologiche e mi hanno dato creme cortisoniche ed emollienti . Dai test allergici non è emerso nulla quindi non ho ancora capito da dove derivi , ma c’è da dire che io ho la pelle molto chiara e delicata
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  8. passerosolitario84 passerosolitario84 è online FriendMessaggi 4,406 Membro dal Mar 2016 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cavalletto Visualizza Messaggio
    Quindi alla fine il cortisone cura anche questo voi dite?
    Non è curativo, attenua il prurito nelle fasi acute. In estate invece tende a migliorare spontaneamente.
     
  9. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,660 Membro dal Dec 2017 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da passerosolitario84 Visualizza Messaggio
    Non è curativo, attenua il prurito nelle fasi acute. In estate invece tende a migliorare spontaneamente.
    No passero , a me nei palmi delle mani peggiora con il caldo
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  10. passerosolitario84 passerosolitario84 è online FriendMessaggi 4,406 Membro dal Mar 2016 #10

    Predefinito

    Probabilmente perché la tua e' una dermatite atopica "pura", spesso di origine genetica e indipendente dalla temperatura. La mia invece è una dermatite seborroica che, anche se è molto simile a quella atopica e si cura in modo analogo, presenta comunque delle differenze. Quest'ultima peggiora con lo stress e con il freddo, mentre migliora in estate.