Diatriba amante single Vs amante impegnato - Pagina 27

Discussione iniziata da Jungle il 08-05-2021 - 344 messaggi - 22138 Visite

Like Tree278Likes
  1. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline ApprendistaMessaggi 232 Membro dal Feb 2021 #261

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mielezenzero Visualizza Messaggio
    Anch'io come @tempesta e come anche molti altri, ho già fatto quel viaggio, solo che io mi fermo a questa fermata.
    Quanta malinconia.

    Citazione Originariamente Scritto da Mielezenzero Visualizza Messaggio
    E comunque sì, credo che lei ami se stessa insieme a tutto ciò che ha costruito in questi anni, col marito.
    Hai ragione Miele, sono assolutamente d'accordo con te. Ho sempre detto e pensato che lei "sia" ciò che ha costruito, attraverso una profonda conoscenza di ciò che vuole dalla vita, con il contributo del marito e sono razionalmente consapevole di tutto ciò, ma sentimentalmente è maledettamente doloroso da accettare. Aggiungici una mia crisi identitaria e boom, ci sono dentro ancora a distanza di mesi.
    Mielezenzero and Molly64 like this.


     
  2. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 9,701 Membro dal May 2017 #262

    Predefinito

    Anche se sono dall' altra parte
    ( quanto odio sto termine a volte), capisco perfettamente come ti senti e come già ti avevo detto, anche per lei non sarà facile, credimi.
    Sarete per entrambi un bellissimo e prezioso ricordo, ci vuole solo tempo.
    Sii paziente con te stesso.

    Ti auguro di incontrare presto una donna meravigliosa, tutta per te🙂
    In bocca al lupo @herald
     
  3. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline ApprendistaMessaggi 232 Membro dal Feb 2021 #263

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    L'innamorato è trasportato irrefrenabilmente ad un obbiettivo assoluto che è l'avere totalmente la donna stupenda per cui ha PERSO LA RAGIONE al di là di quello che è la vita e il bene proprio e di quella donna, come è per l'egoismo cioè avere l'oggetto desiderato in esclusiva e per sempre.
    Se ti dicessi che mi sono innamorato follemente ma che ho mantenuto un briciolo di comprensione per capire che lei fosse felice là, che fosse realizzata là mi crederesti? E quindi non potrei dire d'averla amata? Io ne son convinto. Ma ti assicuro che sì, l'avrei desiderata come compagna, come donna al mio fianco, come madre, come qualunque cosa potesse essere ma avrei voluto fosse felice e se io fossi stato causa della sua infelicità, allora vorrei davvero fosse felice là dov'è ora.

    Ho apprezzato tutto il discorso. Davvero molto bello e interessante, un pelino troppo accademico ma ti assicuro che se potessi esser così razionale e scindere amore, innamoramento a priori, lo farei. Un pochino ti invidio, detto da un iper razionale come me.
    Milkyway and Molly64 like this.
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 12,743 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #264

    Predefinito

    L'amore, quello vero, è razionale. Accettare una persona nei suoi pregi e difetti, amare e costruire qualcosa sapendo di ricevere lo stesso( almeno nei fatti che si vedono), stare bene noi e l'altra, tutto questo è razionale. Anche questo significa saper amare, se vieni amato davvero in fondo lo percepisci con i fatti . La sofferenza o l'innamoramento che avviene con un amante non è amore vero e non razionale. Un misto di attrazione sessuale, mentale e fisica e sentimenti spesso non ricambiati, perché non si vuole la stessa cosa. Se poi nel rapporto si fa solo flirt e sesso, cosa ha di speciale rispetto ad un amore dove invece c'è molto di più? guarda spero saprai amare ed essere amato da una persona single e poter costruire qualcosa di concreto ma non nei rapporti extra almeno nella maggior parte dei casi . Senza contare che a livello morale è scorretto e da stronz da entrambe le parti.
    Ultima modifica di Minsc; 18-05-2021 alle 10:50
     
  5. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,881 Membro dal Aug 2020 #265

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    Grazie grazie e ancora grazie. Il nome è pura fantasia, un mix tra un acronimo e un'assonanza col nome del mio cane
    Quindi neanche sapevi dell'esistenza di Herald K. Curiosa coincidenza.

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    Come già ripetuto più volte, sto cercando di scrivervi la storia, la mia storia, così da poter dialogare e condividere i pensieri con un thread apposito. Prometto che lo farò a breve.
    La tua storia credo sia già abbastanza chiara. Sono le domande che pone la tua storia ad essere interessanti. Almeno per me.

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio

    Io ho sempre creduto fermamente d'essere estremamente razionale, quadrato, ma sapevo benissimo d'esser molto sensibile, non appena ho lasciato aperto quel varco, mi son fottuto con le mie stesse mani. Apparentemente è la stessa domanda che potresti fare ad una persona con una relazione: "tradiresti mai?". Onestamente dovrebbe rispondere: "oggi no, ma tra 5-10-15-20 anni non so... forse".
    Proprio questo è il punto dolente... Non è proprio possibile essere ragionevolmente certi che una "promessa di fedeltà" (promessa fatta a se stessi, più che ad un'altra persona) possa durare indefinitamente?.... Non so, non ho certezze in merito a questo. Spero di no, però.
    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    Io non sono sicuro di nulla mi caro Hannibal, l'unica cosa di cui sono sicuro e certo è che mi sarei messo in gioco davvero totalmente, alla follia più assurda. Non avrei cambiato chi sono, ma sarei stato disposto a cambiamenti anche abbastanza radicali, ti basti sapere che: l'avrei accolta in casa, l'avrei mantenuta (vi prego di considerarlo un termine generoso e non maschilista) mentre ci saremmo sistemati, avrei valutato assieme a lei di cambiare casa, l'avrei appoggiata in una nuova avventura lavorativa, avrei desiderato una famiglia e se la natura l'avesse permesso anche un figlio, quindi sì, ti rispondo tranquillamente sarei andato oltre a quello che sarebbe stato un semplice innamoramento. Follia da innamoramento?! Non avrebbe funzionato?! Non posso dirlo, posso soltanto dirti cosa provavo.
    Per par condicio, però, anche qui dovrebbe valere la stessa precedente frase "incriminata"...
    "oggi dico di sì, ma tra 5-10-15-20 anni non so... forse"
    Appena ho un po' di tempo, intendo aprire anche io una discussione sull'argomento "innamoramento-amore"
    Se sia automatico passare dall'una all'altra fase, se sia frequente o raro... O, addirittura impossibile.
    Stay tuned....😉

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    Non la trovo una domanda cattiva, sono ben altre le domande fuori luogo, questa la trovo interessante e sono d'accordo con te quando scrivi che mi son contraddetto. Diciamo che prevale l'amore per sé stessa (e qui scroscio di applausi per i sostenitori del "prima ama te stesso") e senza alcuna ombra di dubbio un grande affetto, attaccamento, sorta di amore, per suo marito. Ci ho pensato molto anch'io se lo ama davvero, e sai cosa, mi è stato detto in una delle ultime telefonate: "amo mio marito", poi però mi è stato detto anche altro che qui non riporto insieme a: "il matrimonio è fottuto". Forse sono io che non capisco.
    O forse sei tu che NON VUOI capire... Che non vuoi/puoi accettare che "l'amore", comunque definito, per suo marito abbia la prevalenza sul tuo "innamoramento" folle.
    Che ne dici?...😉
    P.S. È "cattiva" la mia domanda, è cattiva... Non nel senso che tu dai al termine, certo, ma nel senso che, almeno potenzialmente, potrebbe terremotare tue convinzioni radicate, farti venire il sospetto che le cose non stiano proprio come tu te le stai vivendo..
    K.Herald likes this.
    Ultima modifica di Hannibal__Lecter; 18-05-2021 alle 10:57
     
  6. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline ApprendistaMessaggi 232 Membro dal Feb 2021 #266

    Predefinito

    Ho saputo amare, ho saputo esser innamorato, sono stato amato, ho fatto innamorare, e tutto questo con relazioni canoniche precedenti, ma ti assicuro che ho amato e sono stato amato anche in questa relazione fedifraga. Meno? Non equilibratamente? In modo differente? Per poco? Lo sono stato, ti assicuro che non era solo flirt/passione/sesso ma molto altro. Non so se hai presente il "triangolo dell'amore", in caso contrario cercalo, si trattava sicuramente di un "amore romantico" perché mancava la progettualità, ma c'era il rispetto comunque.

    So, capisco benissimo che mi prenderai per pazzo o mi giudicherai come colui che è ancora innamorato, ma ho saputo guardare oltre al pregiudizio ed ho saputo guardarla attraverso gli occhi per giungere fino al cuore della donna che avevo di fronte.
     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 12,743 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #267

    Predefinito

    Saper amare e anche a lungo termine in fondo è anche avere consapevolezza, consapevolezza di chi amiamo, chi ci ama e chi abbiamo accanto. Le storie durature e con amore sincero e fedeltà hanno proprio questo. Sicuramente non è per tutti e da tutti
    Sono proprio innamorato, perché io me la sono vista lì davanti. la guardavo e non mi usciva neanche una parola.
    Ma come? Non le hai parlato?
    Quasi niente. Cioè, la guardavo e m’innamoravo.


    Chi ride al cinema non guarisce dalla lebbra, ma per un'ora e mezza (o due) non ci pensa
     
  8. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 12,743 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #268

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    Ho saputo amare, ho saputo esser innamorato, sono stato amato, ho fatto innamorare, e tutto questo con relazioni canoniche precedenti, ma ti assicuro che ho amato e sono stato amato anche in questa relazione fedifraga. Meno? Non equilibratamente? In modo differente? Per poco? Lo sono stato, ti assicuro che non era solo flirt/passione/sesso ma molto altro. Non so se hai presente il "triangolo dell'amore", in caso contrario cercalo, si trattava sicuramente di un "amore romantico" perché mancava la progettualità, ma c'era il rispetto comunque.

    So, capisco benissimo che mi prenderai per pazzo o mi giudicherai come colui che è ancora innamorato, ma ho saputo guardare oltre al pregiudizio ed ho saputo guardarla attraverso gli occhi per giungere fino al cuore della donna che avevo di fronte.
    Cosa facevate oltre al flirt e sesso? forse ti ho fatto già questa domanda ma non ho ricevuto risposta credo
    Sono proprio innamorato, perché io me la sono vista lì davanti. la guardavo e non mi usciva neanche una parola.
    Ma come? Non le hai parlato?
    Quasi niente. Cioè, la guardavo e m’innamoravo.


    Chi ride al cinema non guarisce dalla lebbra, ma per un'ora e mezza (o due) non ci pensa
     
  9. Luce2020 Luce2020 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,865 Membro dal Feb 2021 #269

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    Ho saputo amare, ho saputo esser innamorato, sono stato amato, ho fatto innamorare, e tutto questo con relazioni canoniche precedenti, ma ti assicuro che ho amato e sono stato amato anche in questa relazione fedifraga. Meno? Non equilibratamente? In modo differente? Per poco? Lo sono stato, ti assicuro che non era solo flirt/passione/sesso ma molto altro. Non so se hai presente il "triangolo dell'amore", in caso contrario cercalo, si trattava sicuramente di un "amore romantico" perché mancava la progettualità, ma c'era il rispetto comunque.
    Sei troppo sicuro del suo amore verso di te.
    Per com'è finita e per quello che ti ha detto detto, sottolineando le sue proprietà, sei stato solo un dolce e passionale diversivo dai suoi problemi coniugali.
    Qui l'unico innamorato, per davvero, eri tu.
    Minsc likes this.
     
  10. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 12,743 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #270

    Predefinito

    E neanche lui forse. Forse a palare per lui è l'attrazione che prova nei confronti di questa donna e il fatto che per un lungo periodo è stato solo o non ha avuto relazione lunghe o di successo. Un'illusione? questo lo sa Harald stesso in fondo la mia è un'ipotesi, forse più avanti si toglierà le fettine di salame sugli occhi e allora la penserà diversamente. Anche le relazioni passate hanno un impatto sulle future relazioni e la situazione personale. La voglia di amare ed essere amati può portare a queste situazione spiacevoli di amore non ricambiato e frutto di illusione voluta, un qualcosa di interiore
    Ultima modifica di Minsc; 18-05-2021 alle 11:18