Dichiarazioni del Vaticano sull'omosessualità

Discussione iniziata da nuccia92 il 16-03-2021 - 43 messaggi - 3199 Visite

Like Tree54Likes
  1. nuccia92 nuccia92 è offline PrincipianteMessaggi 28 Membro dal Jan 2021 #1

    Predefinito Dichiarazioni del Vaticano sull'omosessualità

    Buonasera a tutti,
    avete sentito anche voi le ultime dichiarazioni del Vaticano riguardo alle coppie gay?
    Rispondendo a una domanda a riguardo, la Congregazione della Dottrina della Fede del Vaticano afferma che "non è lecito impartire una benedizione a relazioni, anche stabili, che implicano prassi sessuale fuori dal matrimonio (vale a dire,fuori dell'unione indissolubile di un uomo e una donna), come è il caso delle unioni fra persone dello stesso sesso" e “Dio non può benedire il peccato”.

    Io sono credente, ma rimango veramente sbalordita dai ragionamenti che fanno, nel 2021 considerano ancora un omosessuale come un peccatore che debba farsi aiutare! Non hanno capito che l'omosessualità non è più considerata una malattia mentale? Che l'attrazione verso uno dei due sessi o entrambi non è questione di volontà e scelta, ma un'inclinazione spontanea dell'individuo? Che due persone che si vogliono bene, pur dello stesso sesso, non stanno facendo nulla di male?
    Mi domando di come fare a vivere la propria fede all'interno di questa istituzione che si fossilizza ancora su queste posizioni senza un minimo di apertura...
    toshio27 and norge like this.


    Ultima modifica di chi-cca; 17-03-2021 alle 13:27 Motivo: Eliminazione link non consentito
     
  2. L'avatar di toshio27

    toshio27 toshio27 è offline FriendMessaggi 4,683 Membro dal Feb 2013 #2

    Predefinito

    PERFETTAMENTE D'ACCORDO CON TE!
    Purtroppo, soprattutto in Italia (ma non solo) vige ancora la mentalita' medievale...
    Direi il REGIME, medievale...
    Ci si stupisce se due uomini (o due donne) si baciano perche' SI VOGLIONO BENE, e non si fa nulla se nella "famiglia" puo' accadere violenza sui minori...
    Il paradosso.
    nuccia92 likes this.
     
  3. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,505 Membro dal Aug 2019 #3

    Predefinito

    Parlo da ateo e anticlericale.

    La dottrina religiosa ricalca più o meno i testi sacri, e la bibbia condanna l'omosessualità. Va da sé che chi segue la dottrina e considera la bibbia come parola di dio consideri un peccato l'omosessualità.

    Ora la mia domanda è: ai gay che importa? Non si sposeranno in chiesa e la loro unione non sarà benedetta da un prete. Qualche fondamentalista li guarderà storto. E allora? I loro diritti sono riconosciuti dalle leggi dello Stato e dalla società in generale. Chi se ne frega se qualche fanatico religioso li considera peccatori.

    Libertà di pensiero significa anche questo. Fintanto che non si compiono azioni illecite, ognuno è libero di essere omofobo, razzista, bigotto, ecc.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  4. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,721 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    la cosa assurda e ridicola è pretendere che la chiesa cambi la sua visione su un tema del genere. Godetevi pure la vita, andate, non potete moltiplicarvi, siate il più possibile gay così ne restano di più per me. E smettetela di pretendere che la fede o una religione obbediscano a logica, ragione o altri criteri a voi eticamente più congeniali
     
  5. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,881 Membro dal Aug 2020 #5

    Predefinito

    Sono anche io ateo, ma nello specifico non capisco come si possa criticare la Chiesa... Che non può benedire QUALUNQUE unione fuori dal matrimonio, omosessuale o meno.
    Per la Chiesa cattolica esiste solo un tipo di unione riconosciuta e riconoscibile, quella CONSACRATA dal matrimonio: che è un sacramento, mica un contrattino tra due persone.
    Tutte le unioni fuori dal matrimonio non possono essere accettate da un credente: ed è corretto dire che la Chiesa può benedire un peccatore (che è già tanto: fino a qualche decennio fa chi viveva "more uxorio" fuori dal matrimonio era scomunicato) ma non può benedire il peccato.
    "NON PUÒ", non è che "non vuole".
    La mia impressione è che molti credenti si dicano tali senza aver VERAMENTE capito a cosa stanno "credendo".


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,278 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Va be' le religioni sono intrise di fanatismo e sono frutto di secoli e millenni di antichità e spesso di ignoranza riguardo tutto ciò che è diverso o nuovo. Ora io non sono credente, credo alla scienza e a quello che vedo, penso che chi crede dovrebbe credere in Dio e non dovrebbe credere nella chiesa o quello che dice la chiesa, non dovrebbe nemmeno considerarla o idrolatare il papa come spesso avviene, vi ricordo che loro possiedono un sacco di ricchezze, se davvero credevano a quello che professavano avrebbero ceduto le loro ricchezze e invece! della serie predicare bene e razzolare male . Poi diciamocelo se tutti seguissero davvero quello che la chiesa predica, la società sarebbe molto diversa e invece siamo pieni di ipocrisia, tipo i mafiosi che uccidono o i rapinatori che rubano e poi pregano o chi fa del male e non rispetta gli altri o si comporta crudelmente ma poi prega come se non sia successo nulla. Del resto sono ipocriti la chiesa stessa e molti credenti ed è tutto frutto dell'uomo. Ovviamente il discorso vale per tutte le fedi. Forse una delle fedi più sincere è il buddismo che più che fede lo reputo uno stile di vita
    toshio27 and nuccia92 like this.
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,278 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Poi in particolare c'è tanto disprezzo e particolarità nella categoria Lesbo rispetto a quella gay maschile, anch'essa disprezzata dai più ma penso non quanto l'omosessualità femminile. Alla fine poco importa quello che dicono i credenti e la chiesa, conte la società non loro e per fortuna nella nostra società lo stato laico è separato dalla religione. Se fosse al contrario le persone " diverse" verrebbero uccise o bruciate come nella caccia alle streghe e guai se qualcuno si rifiutasse di credere. Per fortuna almeno nella società occidentale non è più così
    nuccia92 likes this.
    Ultima modifica di Minsc; 18-03-2021 alle 06:55
     
  8. L'avatar di _Cristallina_

    _Cristallina_ _Cristallina_ è offline FriendMessaggi 4,373 Membro dal May 2013
    Località Italia
    #8

    Predefinito

    ...Che poi, neanche ci andate in Chiesa...
    passerosolitario84 likes this.
     
  9. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,278 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #9

    Predefinito

    Sei credente Cristallina? non tutti ci vanno ma spesso gentaglia della peggior specie si! tipo i mafiosi
    toshio27 likes this.
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  10. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,967 Membro dal Oct 2015 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    La dottrina religiosa ricalca più o meno i testi sacri, e la bibbia condanna l'omosessualità. Va da sé che chi segue la dottrina e considera la bibbia come parola di dio consideri un peccato l’omosessualità.
    Nì.
    Penso anch’io che dalla Chiesa non ci si possa aspettare più di tanto, d’altra parte, però, nelle sacre scritture c’è scritto anche che la Terra sta ferma e il Sole le ruota intorno ma, superata l’abiura di Galileo, oggi è universalmente (a parte qualche pazzo) accettato come quella sia una cosa falsa, nella Bibbia c’è scritto anche che le donne con il ciclo sono impure, ma non ho mai visto controllare che fossero nel periodo del mese giusto prima di farle entrare in chiesa, né ho sentito di frequente esortazioni a non far parlare le donne in un consesso pubblico maschile, come la parola di Dio comanda.
    Tanto meno o visto biasimare o rifiutare il matrimonio a una coppia sessualmente attiva o con dei figli.. cose che mi pare non rispettino esattamente alla lettera i precetti.
    Tutto ciò per dire che, al di là di quello che la morale di 2000 anni fa prescriveva, quei testi oggi vengono già per forza di cose interpretati ed adattati al costume moderno, anche se in antitesi con quello del passato, perciò anche sul fronte omosessualità si arriverà ad una accettazione piena, è solo questione di tempo (e considerando che solo il secolo scorso si è smesso di considerarla una malattia, dalla gente con un certo grado di civiltà almeno, purtroppo ci vuole ancora pazienza).

    Poi, vi ammiro molto per la vostra capacità di fregarvene del giudizio altrui, vi ammiro molto meno per la vostra totale assenza di empatia che non vi permette di capire che non tutti hanno la stessa forza e che sentirsi il disprezzo addosso o biasimare per una propria caratteristica (fisica o identitaria che sia) per alcuni è motivo di sofferenza.. della serie, fintanto che non mi riguarda, chi se ne frega: come sempre la storia si ripete.
    (Chiaramente c’è pure l’ipotesi per la quale non è che voi abbiate tutta questa forza ma semplicemente avete la fortuna di non avere peculiarità che vi fanno considerare da molti persone di serie b, se non proprio subumani.. Se così fosse si tratterebbe di un tipico caso in cui si fa i bravi con il c luo degli altri, giusto per rimanere in tema.)

    P.S. Toshiooo!!!
    Ma ciao tesorino, che bello rileggerti!!
    cime, norge, Minsc and 2 others like this.
    Ultima modifica di Hafsa; 18-03-2021 alle 12:08