Differenze tra uomo e donna...per quanto riguarda l'attrazione

Discussione iniziata da blu79 il 25-12-2010 - 7 messaggi - 10455 Visite

  1. blu79 blu79 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 168 Membro dal Dec 2010 #1

    Predefinito Differenze tra uomo e donna...per quanto riguarda l'attrazione

    Gli uomini sono principalmente attratti dalla fisicità di una donna. Dal suo aspetto.
    Le donne lo sanno e perciò curano in modo particolare il loro aspetto.
    Nonostante possano essere fidanzate, sposate o impegnate in storie più o meno serie...cercano comunque conferma della loro femminilità seducendo anche gli uomini che a loro non interessano, per poi negarsi.
    Solitamente una donna prova disprezzo verso quegli uomini che a loro non interessano ma che ci provano continuamente dopo essere stati sedotti. Quando un uomo lo capisce e smette di mostrare interesse la donna si indispettisce e cerca di indagare il motivo per cui l'uomo ha smesso di andarle dietro. Se l'uomo che a lei non piace ritorna a corteggiarla...lei si mostrerà fredda come prima, mostrando disprezzo.
    Quando una donna è innamorata si comporta come un uomo...cioè...idealizza l'altra persona e si concede. La donna è più selettiva, fa molta selezione sull'aspetto di un uomo. Può comunque trovare attraente un uomo di potere o di successo seppure questo non sia bello. Ma si parla comunque di uomini con determinate posizioni sociali o di leadership in un dato contesto.

    Per l'uomo non vale la stessa cosa. Una donna viene scelta non in base alla sua posizione sociale o economica. Una donna brutta rimane per l'uomo sempre poco attraente.
    L'uomo "medio" fa meno selezione...specie se è rimasto single per molto tempo. Si accontenta.
    E' la donna che "seleziona" solitamente, non l'uomo. E' la donna cacciatrice, in modo attivo o molto spesso passivo. Ma questa sua "passività" non significa che accetta l'uomo solamente perché lui si propone in modo educato e romantico.
    Non è il romanticismo che fa breccia nel cuore di una donna. Sono altre qualità. Come detto prima: estetica, forza caratteriale, posizione sociale e/o ricchezza.


     
  2. L'avatar di Farfallina18

    Farfallina18 Farfallina18 è offline ApprendistaMessaggi 351 Membro dal Dec 2010
    Località Roma
    #2

    Predefinito

    Sinceramente non è molto veritiero questo tuo modo di vedere le cose, il discorso è molto, estremamente superficiale e basato SOLO su luoghi comuni, fra l'altro, sbagliati.
    Sia uomo che donna vengono attratti (inizialmente) unicamente dall'aspetto fisico del sesso opposto, a meno che non scatti il famoso "colpo di fulmine", ergo sia per l'uomo, sia per la donna, un uomo brutto sarà sempre "poco attraente".
    Le donne come gli uomini, che sposano uomini o donne brutti senza amarli, ma perchè hanno i soldi, non è per attrazione ma soltanto per proprio resoconto personale.
    Le donne sono costrette a curarsi di più per via di tradizioni, moda, tv, giornali e riviste, sicuramente non perchè si divertono a passare la metà del loro tempo a farlo (io compresa), chi dice il contrario è ipocrita, se non lo fanno sono additate dal sesso maschile e femminile negativamente.

    Meno maschilismo e più apertura mentale, scrivere uno schemino del mondo femminile e mondo maschile è già errato come inizio, è una provocazione alquanto stupida e insensata solo per far sfociare una discussione in una guerra invece che in un confronto in quanto ogni donna e ogni uomo hanno caratteri, voglie, sessualità e gusti completamente diversi l'uno all'altro, tutto il resto sono solo luoghi comuni, che già ripeto, sono completamente errati =).
    Ultima modifica di Farfallina18; 26-12-2010 alle 18:47
     
  3. L'avatar di Orfeo

    Orfeo Orfeo è offline FriendMessaggi 2,639 Membro dal Mar 2009
    Località Sulla Luna
    #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Farfallina18 Visualizza Messaggio
    Meno maschilismo e più apertura mentale, scrivere uno schemino del mondo femminile e mondo maschile è già errato come inizio.
    più cha di maschilismo parlerei di "indignazione" e/o "frustrazione".

    comunque non ci trovo niente di male nel farsi uno schemino, in fondo bene o male esistono eccome linee guida di massima... poi ovviamente ci sono un'infinità di sfumature, però almeno per quanto riguarda gli uomini ti assicuro che: aspetto ed età fanno la parte del leone nell'interessare un uomo...
    Quando dici che per una donna il denaro è un tornaconto, sei anche tu molto superficiale, perchè la ricchezza è una garanzia per la prole agli occhi di una donna, come la giovinezza è garanzia di fertilità a quelli di un uomo...
    Però ripeto ci sono un numero infinito di sfumature...

    E non parlatemi più di amore per favore
    "Quelli che desiderano apparire saggi fra gli sciocchi appaiono sciocchi fra i saggi"
     
  4. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Sì, attenzione che Orfeo a volte usa l'arma della semplificazione, ma è tutto meno che superficiale.
     
  5. motti motti è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Dec 2010 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blu79 Visualizza Messaggio
    La donna è più selettiva, fa molta selezione sull'aspetto di un uomo. Può comunque trovare attraente un uomo di potere o di successo seppure questo non sia bello. Ma si parla comunque di uomini con determinate posizioni sociali o di leadership in un dato contesto.

    Non è il romanticismo che fa breccia nel cuore di una donna. Sono altre qualità. Come detto prima: estetica, forza caratteriale, posizione sociale e/o ricchezza.

    Mi permetto di dissentire anche abbastanza fermamente.
    Queste generalizzazioni lasciano il tempo che trovano...e urtano anche un pochetto la mia intelligenza.
    Se tutte le donne sono così...io arrivo da un altro pianeta.
     
  6. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    "Non è il romanticismo che fa breccia nel cuore di una donna"...

    ...al di là dell'affermazione in sé, la cosa buffa è che proviene da un uomo.
    blu, ma sei mai stato donna, per avere anche solo l'idea di cosa c'è nel cuore di una di loro (figuriamoci di tutte)?

    mì m'attasto se ghe son...
     
  7. L'avatar di Farfallina18

    Farfallina18 Farfallina18 è offline ApprendistaMessaggi 351 Membro dal Dec 2010
    Località Roma
    #7

    Predefinito

    @Orfeo: è sbagliato farsi uno schemino generalizzato su qualunque cosa perchè si avrà per forza torto in quanto non sarà mai uguale per tutti, poi per me può avere tutte le frustrazioni che vuole,ma nel suo testo c'è scritto una forte tendenza al maschilismo ( più che altro non è il primo post che leggo suo ).
    Fra l'altro mi da fastidio che sia un maschio a cercare di leggere nella testa di una donna, ma cosa ne sa?
    Il denaro è un tornaconto nel momento in cui oltre al denaro non c'è altro: penso che qualsiasi donnetta o uomuncolo può benissimo alzarsi le gambettine e trovarsi un lavoro per avere la carta verde.
    Ultima modifica di Farfallina18; 03-01-2011 alle 13:06
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]