Disturbo istrionico della personalità

Discussione iniziata da SunsetLimited il 20-09-2020 - 4 messaggi - 334 Visite

Like Tree5Likes
  • 2 Post By CarterMcCoy
  • 2 Post By Azzy
  • 1 Post By la-psicolabile
  1. L'avatar di SunsetLimited

    SunsetLimited SunsetLimited è offline ApprendistaMessaggi 320 Membro dal Jan 2017
    Località La più grande delle isole italiane
    #1

    Predefinito Disturbo istrionico della personalità

    I pazienti con disturbo istrionico di personalità chiedono continuamente di essere al centro dell'attenzione e spesso diventano depressi quando non lo sono. Essi sono spesso esuberanti, drammatici, trascinanti, e provocanti e talvolta ammaliano nuovi conoscenti.
    Questi pazienti spesso si vestono ed agiscono in modo inappropriatamente seduttivo e provocante, non solo con potenziali interessi romantici, ma in molti contesti (p. es., lavoro, scuola). Essi vogliono impressionare gli altri con il loro aspetto e così sono spesso preoccupati di come appaiono.
    La manifestazione delle emozioni può essere superficiale (si accendono e si spengono velocemente) ed esagerata. Parlano in modo drammatico, esprimono duramente le opinioni, ma con poche evidenze o dettagli per sostenerle.
    I pazienti con disturbo istrionico di personalità sono facilmente influenzabili dagli altri e dalle tendenze attuali. Essi tendono a essere troppo fiduciosi, in particolare con figure di autorità che, pensano, possano essere in grado di risolvere tutti i loro problemi. Spesso concepiscono le relazioni come più vicine di quanto siano. Hanno bisogno di novità e tendono ad annoiarsi facilmente. Pertanto, essi possono spesso cambiare lavoro e amici. Una ritardata gratificazione è molto frustrante per loro, così le loro azioni sono spesso motivate dall'ottenere una soddisfazione immediata.
    Acquisire un'intimità emotiva o sessuale può essere difficile. I pazienti possono, spesso senza rendersene conto, giocare un ruolo (p. es., vittima). Possono cercare di controllare il proprio partner utilizzando seduzione o manipolazioni emotive diventando molto dipendenti dal partner.
    Una persona con il disturbo istrionico di personalità si riconosce per:


    • Il disagio provato nei contesti in cui non è al centro dell’attenzione
    • L’interazione con gli altri spesso caratterizzata da un comportamento inappropriato (comportamento seduttivo e/o provocante)
    • L’emotività esageratamente inappropriata, mutevole e superficiale
    • L’uso dell’aspetto fisico come mezzo per attirare l’attenzione su di se
    • L’eloquio di tipo impressionistico e privo di dettagli
    • L’alta suggestionabilità (sono facilmente influenzabili dagli altri e dalle circostanze)
    • La tendenza a considerare le relazioni più intime di quanto non lo siano realmente
    • Preoccupazione per l’apparenza
    • Comportamenti manipolativi
    • Ipersensibilità alla critica
    Mi sono imbattuto in questo interessante documento che riguarda un problema psicologico particolare, e mi chiedevo parliamo sul forum, vediamo se qualcuno ha mai conosciuto una persona cosi e come ha interagito.


     
  2. L'avatar di CarterMcCoy

    CarterMcCoy CarterMcCoy è offline Super ApprendistaMessaggi 856 Membro dal Dec 2015
    Località Roma
    #2

    Predefinito

    Sì, sono stato con una persona così.
    Com'è interagire con loro ? Soprattutto noioso, oltre che snervante.....Perchè il più delle volte a questo disturbo, che non un "problema psicologico" ma un vero è proprio disturbo psichiatrico, è associato un disturbo ossessivo compulsivo, che attuano anche per tenere a bada l'ansia, l'agitazione, ripetendo spesso gli stessi gesti o ripetendo sempre le stesse cose, gli stessi concetti.
    La persona in oggetto, attuava un comportamenti manipolativo che viene chiamato "gaslighting". L'intenzione di distorcere o negare la realtà dell'interlocutore. Per esempio : tiri fuori una camicia dall'armadio, vai in bagno, torni nella tua camera, non trovi la camicia e chiedi dov'è, risposta : "tu non hai mai tirato fuori una camicia, ero quì ti avrei visto" (dopo qualche volta con episodi legati a varie situazioni, si creano delle strategie che svelano il suo disturbo".
    Persone bisognose di apprezzamenti ogni momento. Questo è probabilmente dettato dal fatto che in famiglia venivano apprezzate per il loro aspetto (era molto bella) piuttosto che per le doti personali, di individuo. Di conseguenza usano il corpo, la bellezza, per interagire "sono bella quindi mi devi apprezzare sotto tutti gli aspetti", appunto come dicevo, perchè riceveva gratificazioni solo per aspetto.
    Persone che se non ricevono le ripetute gratificazioni percepiscono una tale frustrazione che le porta a danneggiare anche i figli per punire il compagno.
    Se la persona che ha il disagio ha intenzioni di affidarsi ad un medico, bene, bisogna affiancarla, diversamente, se rifiuta , allora va allontanata, sarebbe una sanguisuga emotiva, che toglie e non dà, il che annulla il concetto di reciprocità che occorre come principio. base in una relazione.
    SunsetLimited and Aletheia like this.
    Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo.
    Ti aspetterò laggiù.


    (Jalaluddin Rumi)
     
  3. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,305 Membro dal Dec 2015 #3

    Predefinito

    Pensa quando una persona del genere diventa pure brutta bruttissima, fisicamente. E ti si attacca come una sanguisuga a volersi sentir dire quanto è bella e attraente. Marò mi viene da vomitare. Mi dispiace profondamente per quella persona, adesso il quadro ce l'ho più chiaro: la descrizione calza a pennello. Una marea di bugie senza senso, anche paradossali, la ricerca continua di complimenti, la rabbia e le ripicche se questi non arrivavano.
    Grazie, adesso posso dare un nome a quello che osservavo.
    E sono d'accordo, l'interazione iniziale può essere fascinosa, raccontano tante cose. Ma dopo poco vengono a noia, sono una gran rottura di p@@@@ questi che parlano parlano. E non ascoltano.
    SunsetLimited and Aletheia like this.
    Welcome Home
     
  4. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,449 Membro dal Dec 2017 #4

    Predefinito

    Io credo di avere una persona in famiglia : ha delle reazioni eclatanti con modi esagerati di espressione per stare al centro dell'attenzione , a volte aizza le persone al fine di litigare , non vuoe sentire critiche e se le fai un'osservazione va su tutte le furie , comincia a gridare e a urlare frasi vittimistiche . Spesso è offensiva per minime cose e si preoccupa molto della facciata , di quello che pensano gli altri. l'unica caretteristica che le manca è quella legata all'aspetto fisico ma forse perchè è anziana e non è mai stata particolarmente attraente .
    Confermo che è un incubo vivere con una così , anche lei soffre di dturbo ossessivo compulsivo associato e non è curata d uno psichiatra perchè si rifiuta quindi vi lascio immaginare il quadro psicologico di questa persona
    Aletheia likes this.
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)