I diversi modi di amare - Pagina 2

Discussione iniziata da Tristaldo il 22-05-2017 - 14 messaggi - 1258 Visite

Like Tree9Likes
  1. L'avatar di angeloazzurro63

    angeloazzurro63 angeloazzurro63 è offline SeniorMessaggi 11,666 Membro dal May 2010
    Località Italia
    #11

    Predefinito

    Interessante davvero, potresti spiegare meglio le sfumature ?


    "La felicità spesso si insinua attraverso una porta
    che non sapevate di aver lasciato aperta."
    John Barrymore
     
  2. Vivi9842 Vivi9842 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,881 Membro dal Apr 2017
    Località Toscana
    #12

    Predefinito

    Trovo più intrigante conoscere una ragazza che non sia bellissima, e lo stesso stato d'animo mi capita con ragazze poco appariscenti.
    Perdo subito interesse.
    Probabilmente il motivo è che per esperienza hanno molto più da dire chi non punta esclusivamente su aspetti fisici, so che non è giusto generalizzare ma è l'unica spiegazione che mi do razionalmente.
     
  3. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,094 Membro dal Apr 2017 #13

    Predefinito

    @angeloazzurro63

    Non so molto sul questo argomento, ho soltanto letto qualcosa di poco esaustivo. La letteratura è carente oltre che quasi esclusivamente in lingua inglese, e da quel poco che ho letto gli studiosi stanno ancora cercando di capire se effettivamente esistono questi sottogeneri. L'idea sarebbe che come l'attrazione sessuale si esprime secondo i principali orientamenti (per es. quello eterosessuale, quello omosessuale o quello asessuale), pure all'interno di ciascuno di questi singoli orientamenti sessuali vi sarebbero altri sottogeneri di orientamento che guiderebbero il nostro modo di sentirci attratti sessualmente. Se è vero che esistono tali sottogeneri, allora è vero che anche all'interno di uno stesso orientamento (ad es. quello etero) possono esistere diversi modi di vivere l'attrazione sessuale, che poi si manifestano anche in modi diversi di vivere l'approccio, che non sono affatto dovuti alla cultura e all'educazione, ma sarebbero connaturati all'intima indole personale.

    La maggiore implicazione secondo me sta nel fatto che generalmente non siamo coscienti di questa cosa, piuttosto siamo inclini a pensare che vi sia un solo modo di desiderare e un solo modo di approcciare, e coloro che non vivono l'attrazione sessuale secondo questi canoni, potrebbero pensare di essere inadeguati rispetto il resto del mondo, potrebbero essere portati a forzare la propria sessualità verso comportamenti maggioritari o verso i modelli culturalmente più condivisi.
    Date parole al vostro amore se non volete che il vostro cuore si spezzi! (William Shakespeare)
     
  4. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 5,824 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #14

    Predefinito

    Questo topic è cosa che trovo interessante leggere.
    Mi sembra di aver capito per grandi linee cosa intende Tristaldo.
    Alla fine, è sempre riferito al fatto che diversi sono i modi di piacersi e diverso
    è l'approccio al sesso, così come l'orientamento stesso.
    Il diverso approccio è sempre originato da un diverso carattere, spesso
    anche dalla mentalità dell'ambiente in cui si è vissuti e dall'educazione
    ricevuta in casa.

    Qui si parla anche del diverso modo di vivere il rapporto sessuale, se si è
    innamorati o meno, se ci si piace per un legame stabile o meno.
    E' chiaro.

    Volendo parlare delle sfumature......è importante sempre che non rimangano
    le 'campiture'. Se ci si piace senza la filosofia, piuttosto spensieratamente,
    di razionale non c'è mai nulla, stiamo vivendo delle sfumature fantastiche.
    Paragonabilmente a un quadro fatto solo con le campiture,
    "basta la persona giusta" e "altre cose possono venire da sé".

    L'ho visto io, l'avranno visto anche altri; molti, troppi quadri vengono fatti
    solo con le campiture (praticamente). Ciò avviene sia in ambito letteralmente
    artistico, sia come allegoria, soprattutto di come si vive l'amore.

    Da pittore per hobby , sia riferito all'arte sia in senso metaforico,
    ciò che ha poche....variazioni tonali....pochi chiaroscuri.....
    poche sfumature......mi fa voltare da un'altra parte !
    Tristaldo likes this.
    Per chi parla di sovranita'di chi non si sa bene,a loro ho dipinto, ecco qua,un'alba sulla Volga.Da segrete intese,il nostro Bel Paesedestino e' che volga,a sole nascente,a chi sovranita' ci tolga.A loro, omaggio rendo,per ora, soltanto ridendo.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]