Domanda per chi è sempre stato solo...

Discussione iniziata da giannigianni il 10-01-2019 - 194 messaggi - 7572 Visite

Like Tree144Likes
  1. giannigianni giannigianni è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Jan 2019 #1

    Predefinito Domanda per chi è sempre stato solo...

    Salve a tutti, sono un adulto che, a 30 e passa anni non ha mai avuto una ragazza. Prima di iscrivermi su questo forum ho letto qualche topic di persone che, come me, condividono questo problema.

    Poco tempo fa, riguardavo un vecchio video (piuttosto diffuso) su un ragazzo nato senza arti, che raccontava la sua vita a dei giovani studenti, spronandoli a non abbattersi mai e roba del genere. Confessa inoltre di non aver mai avuto una compagna e di volere una famiglia, affermando che è sicuro che prima o poi riuscirà ad ottenerla.
    Ora io, per curiosità, sono andato a vedere se aveva effettivamente coronato il suo sogno e lo ritrovo sposato con una bella moglie e ben 4 figli.


    Ora, nei topic delle persone che hanno come me questo…chiamiamolo fardello…c’e’ sempre molta gente che si dispera perché è brutta e riceverà sempre reazioni negative da una donna, ma voi, che siete sempre stati soli, come vi sentite quando ci sono individui nati con malformazioni, che vanno oltre al concetto di “brutto”, imbaranato con le donne, insicuro, che hanno al loro fianco qualcuno (e pure di bell’aspetto)?
    Personalmente, premettendo che..massimo rispetto per questa persona, che ha una grande forza d’animo, da una parte è motivante (perché pensi “se ce l’ha fatta lui, ce la posso fare pure io”), ma dall’altra è avvilente, ti senti più inutile di prima.


    Ovviamente questo è un caso estremo, ma non l’unico, chi di voi non conosce l’uomo con più peli al mondo (del guinnes world record) che, mi sembra di ricordare, era pure fidanzato con una bella ragazza? Insomma ci sono tante storie nel mondo e coppie di tutti i tipi; tutto questo non va un po’ in contraddizione con quanto si legge spesso qui, dove per trovarsi una femmina sembra che si debba essere modelli, maschi alpha e simili?



     
  2. Shanny Shanny è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 681 Membro dal Dec 2018 #2

    Predefinito

    Complimenti per il trd. La penso esattamente come te.
    PINASO likes this.
     
  3. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline Super FriendMessaggi 7,530 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giannigianni Visualizza Messaggio

    tutto questo non va un po’ in contraddizione con quanto si legge spesso qui, dove per trovarsi una femmina sembra che si debba essere modelli, maschi alpha e simili?

    Certo che è in contraddizione e il motivo è semplice: lo storpio della tua storia non si pone nemmeno un solo problema di quelli che ci si pone in questo forum.
    C'è un tizio chiuso in una gabbia con la chiave in tasca, solo che non la vuole usare perché ha paura di uscire, e non vuole ammettere di avere la chiave in tasca. Tanto nessuno può aprire la gabbia per controllare, a parte lui stesso. Così tutti gli diranno "Poverino, che sei in gabbia e non puoi uscire". Lui però potrebbe uscire, solo che una volta fuori nessuno gli dirà "Poverino che non puoi uscire".
    Attenzione!!! Per i perdenti del primo turno non è ancora finita!!! (pag. 14 - post #139)
    Il megatabellone del MegaTorneo in questa pagina esterna:
    http://megatorneoamando.wiki-site.com/
     
  4. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline Super FriendMessaggi 7,530 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giannigianni Visualizza Messaggio


    tutto questo non va un po’ in contraddizione con quanto si legge spesso qui, dove per trovarsi una femmina sembra che si debba essere modelli, maschi alpha e simili?



    Certo che è in contraddizione e il motivo è semplice: lo storpio della tua storia non si pone nemmeno un solo problema di quelli che ci si pone in questo forum.
    C'è un tizio chiuso in una gabbia con la chiave in tasca, solo che non la vuole usare perché ha paura di uscire, e non vuole ammettere di avere la chiave in tasca. Tanto nessuno può aprire la gabbia per controllare, a parte lui stesso. Così tutti gli diranno "Poverino, che sei in gabbia e non puoi uscire". Lui però potrebbe uscire, solo che una volta fuori nessuno gli dirà "Poverino che non puoi uscire".
    Melite, Hafsa, maxpayne and 2 others like this.
    Ultima modifica di MonacoFrigido; 10-01-2019 alle 22:10
     
  5. L'avatar di Melite

    Melite Melite è online FriendMessaggi 2,527 Membro dal Oct 2017 #5

    Predefinito

    Fa bene leggere il forum perché ti rendi conto di quanto in fin dei conti i tuoi problemi non siano peggio di quelli degli altri, anzi basterebbe vedere come gli altri abbiano spesso dei problemi più grandi dei nostri. Fa piacere leggere qualche riflessione intelligente, in bocca al lupo ragazzo.
    passerosolitario84 likes this.
     
  6. passerosolitario84 passerosolitario84 è offline FriendMessaggi 3,526 Membro dal Mar 2016 #6

    Predefinito

    Ciao Gianni, benvenuto nel forum. Hai aperto una discussione davvero molto interessante. Io sono sempre stato solo e quando vedo casi come quello che hai descritto rimango sempre basito, non riesco a capire come sia stato possibile. Vivo esattamente le tue stesse sensazioni, cioè da un lato è incoraggiante e dall'altro è ancora più avvilente. Detto questo, ti faccio un grande in bocca al lupo.
     
  7. giannigianni giannigianni è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Jan 2019 #7

    Predefinito

    Grazie a tutti e crepi...

    Diciamo che la vita, in un modo o nell’altro, ti stupisce sempre. Negli anni uno rimane fermo sulle sue convinzioni magari, ma poi, in realtà, basta uscire un minimo o leggere qualcosa su internet per comprendere che non tutto segue le regole imposte dal tuo pensiero.
    Credo che il fastidio più grande sia essere consapevoli di stare in salute, ma di non riuscire a muoversi per i propri blocchi mentali (ad esempio ogni volta che mi capita di vedere cose come le paralimpiadi mi sento io il menomato, ma non perché voglia fare gare, ma perché trasmettono una voglia di vivere che io non ho). Questo fa si che ci sia una certa lucidità durante il processo di invecchiamento, perché sai che, anno dopo anno, nonostante i tuoi limiti, butti via un pezzo di giovinezza, così come una serie di possibilità che, gioco forza, si riducono col passare del tempo. E se oggi hai la salute, un tetto dove dormire, un minimo di dignità economica, domani non lo sai che fine farai e se non avrai più il minimo potere per cambiare le cose, è li che la speranza andrà a morire.


    Tuttavia io, ad essere totalmente sincero, credo nel destino (non inteso come “scarico le responsabilità verso qualcosa di ignoto” sia chiaro) e se cercate in giro, c’e’ sempre qualcuno messo peggio di voi/noi che ha una vita sentimentale/sessuale. Sarei curioso di sapere se qui c’e’ gente che, in tarda età, è riuscita a risolvere il suo problema e se ce l’ha fatta perché ha messo in pratica chissà quale strategia di rimorchio (o chessò, ha approcciato ragazze ogni volta che poteva tirando fuori gli attributi fregandosene di tutto) o perché è capitato nel posto giusto, al momento giusto, con la tipa giusta, mentalmente predisposta ad una relazione con lui semplicemente perché…si.


    Io penso che, aldilà delle storielle perché “lui è figo” “lei è figa” “mi annoiavo” “è ricco", l’attrazione/amore per molti casi non può essere spiegata. Persone che non hanno nessuno, come noi, cercano le motivazioni per questo e quello, come fosse la lista della spesa, ma credo semplicemente che le parole siano inutili, non c’e’ logica, le cose accadono perché devono accadere.
    Se io ho avuto una relazione sola (o magari 2) e poi mi ritrovo per anni senza trovare qualcun’altra/o, di chi è la colpa? mi son scordato/a come si rimorchia? non piaccio più a nessuno/a? mi son chiuso/a? son sfortunato/a? Difficile rispondere, magari, per una serie di condizioni poco favorevoli, non c’e’ stato l’incontro giusto.


    Si ho esteso un po’ il discorso e mi son dilungato troppo sorry….
     
  8. L'avatar di SC94

    SC94 SC94 è offline Super ApprendistaMessaggi 688 Membro dal Dec 2017
    Località Lomellina
    #8

    Predefinito

    @giannigianni
    Ciao, benvenuto.
    Mi ritrovo nella tua stessa situazione perché anch'io non ho mai avuto una ragazza (sono però un po' più giovane, ho 24 anni).
    Be', quelli che citi direi che sono casi estremi, eccezioni che di certo non sono applicabili alla maggioranza della popolazione...
    Quante persone nate senza arti hanno una famiglia sul totale delle persone con quel tipo di disabilità?
    Anche vincere alla lotteria è possibile, ma questo non significa che convenga spendere soldi per giocare.
    passerosolitario84 likes this.
     
  9. L'avatar di maiale_dei_caraibi

    maiale_dei_caraibi maiale_dei_caraibi è offline Super ApprendistaMessaggi 688 Membro dal Jan 2017 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MonacoFrigido Visualizza Messaggio
    Certo che è in contraddizione e il motivo è semplice: lo storpio della tua storia non si pone nemmeno un solo problema di quelli che ci si pone in questo forum.
    C'è un tizio chiuso in una gabbia con la chiave in tasca, solo che non la vuole usare perché ha paura di uscire, e non vuole ammettere di avere la chiave in tasca. Tanto nessuno può aprire la gabbia per controllare, a parte lui stesso. Così tutti gli diranno "Poverino, che sei in gabbia e non puoi uscire". Lui però potrebbe uscire, solo che una volta fuori nessuno gli dirà "Poverino che non puoi uscire".
    Monaco secondo me se sei chiuso in gabbia la gente non ti dice poverino ma ti prende per il chiulo e ti dice che sei un cogli@ne. Comunque Gianni secondo te perché sei solo?
    Guarda che te c'hai grossa crisi, eh?
    Qua la gente non sa più ...quando stiamo andando su questa tera, qua la gente non sa più...quando stiamo facendo su questa tera! C'è molta violenza, c'è molto egoismo. Ti chiedi "come mai? ", ti chiedi "quasi quasi? ". Dov'è la risposta? La risposta non la devi cercare fuori, la risposta è dentro di te, e però è sbagliata. Tu come la vedi?
     
  10. Hafsa Hafsa è offline JuniorMessaggi 2,008 Membro dal Oct 2015 #10

    Predefinito

    Personalmente quando leggo certe storie o sento certe persone parlare provo un grosso senso di inferiorità nel loro confronti perché hanno una forza interiore 100 mila volte superiore alla mia e mi sento ulteriormente in difetto. XD

    @Monaco
    Che bel post!
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]